Come fare i ravioli con ripieno di pinoli

Tramite: O2O 02/07/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida vedrete passo dopo passo come realizzare i ravioli con ripieno di pinoli. Per fare i ravioli con ripieno di pinoli non ci vorrà molto. Considerate, infatti, che solamente per la cottura ci vorranno 3 semplici minuti. Inoltre, i ravioli con ripieno di pinoli costituisce il connubio perfetto tra nutrimento e gusto.

26

Occorrente

  • 3 uova grandi
  • 500 g di farina
  • 2 cucchiai di semola finissima
  • 75 g di pinoli
  • 450 g di ricotta
  • 75 g di parmigiano grattugiato
  • Q.b. sale e pepe
36

Preparate l'impasto

Per i ravioli, in una ciotola, sbattete insieme le uova e i tuorli d'uovo. Questo fino a quando vengono combinati per bene. Versate la farina nella ciotola di un robot da cucina. Con il motore acceso, aggiungete lentamente le uova sbattute a filo. Questo finché la miscela viene insieme come una pasta liscia. Se la miscela appare troppo asciutta, aggiungete qualche goccia d'acqua.
Avvolgete la pasta nella pellicola trasparente e lasciate raffreddare in frigorifero per almeno un'ora.
Quando la pasta si raffredda, giratela su un piano di lavoro liberamente cosparso di finissima semola. Ricordate che fare i ravioli con ripieno di pinoli vi divertirà costantemente. Lavorate l'impasto spingendolo via con il palmo della vostra mano. Poi piegatelo verso di voi. Ruotate la pasta ripiegata di 90° e ripetete il processo. Continuate ad impastare in questo modo per 1-2 minuti. Oppure fino a quando l'impasto diventa liscio con una leggera lucentezza. Coprite la pasta con aggrappano ancora freddo e della pellicola. Quindi mettete tutto in frigo per un'altra ora. Nel frattempo, per il ripieno di ricotta e pinoli, scaldate una padella a fuoco medio. Aggiungete i pinoli e friggete a secco, mescolando continuamente. Il tutto per 1-2 minuti, o fino a doratura. Come potete vedere fare i ravioli con ripieno di pinoli non è così difficile.

46

Realizzate il ripieno

Trasferire i pinoli tostati in una ciotola, poi aggiungete la ricotta. Quindi mettete anche il parmigiano grattugiato, le erbe e la scorza di limone. Stagionate, a piacere, con sale e pepe nero appena macinato. Quindi coprite e mettete da parte fino a quando lo reputate necessario.
Quindi scaldate l'olio d'oliva in una padella a fuoco medio. Spegnete il fuoco, lasciando la padella sul calore residuo. Aggiungete l'aglio, mescolate e lasciate il calore residuo fino a quando sarà necessario. Per i ravioli, rivelate la pasta fredda su una superficie di lavoro liberamente cosparsa di semola rimacinata. Tagliate la pasta in quattro parti. Usando le mani, appiattite uno dei pezzi di pasta sfoglia. Impostate la macchina per la pasta alla sua impostazione più ampia (più spessa). A questo punto nutrite delicatamente il primo pezzo di pasta. Il tutto attraverso la macchina per la pasta per creare una lunga lamiera piana. Piegate il foglio di pasta a metà. Modificate l'impostazione della macchina per pasta all'impostazione successiva. Quindi realizzate gli strati e alimentate il foglio di pasta attraverso la macchina. Dovrete ottenere un bordo piegato.

Continua la lettura
56

Cuocete i ravioli

Ripetete questo processo, alimentando gradualmente la pasta. Il tutto attraverso le impostazioni più sottili fino ad arrivare alle impostazioni minori. Se la pasta diventa troppo lunga per gestirla in qualsiasi punto, tagliatela a metà. Quindi continuate la piegatura e arrotolate. Se diventa troppo appiccicosa, spolverate con un po' di semola alla fine. A questo punto posizionate il foglio di pasta su una superficie leggermente spolverata. Partendo da 2,5 centimetri dalla fine del foglio, fate così. Posizionate due cucchiaini di composto di ricotta e pinoli in un punto preciso. Appena prima del punto medio della sfoglia. Ripetete il processo, ponendo ciascuna porzione di riempimento della miscela di 4 centimetri dall'ultimo. Quindi portate una grande pentola di acqua salata a ebollizione. Abbassate con attenzione i ravioli con ripieno di pinoli nella pentola, in lotti. Fate questo per poi tornare a far bollire l'acqua. Fate cuocere per 2-3 minuti o fino a quando i ravioli con ripieno di pinoli sono al dente. Scolate i ravioli con ripieno di pinoli bene e versateli in un piatto da portata riscaldato. Ecco che i ravioli con ripieno di pinoli sono pronti, quindi serviteli subito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare i ravioli con ripieno di pistacchi

Un buon piatto di pasta può essere un ottimo primo piatto, fresco e genuino, da assaporare in compagnia per uno speciale pranzo tra amici o familiari. Per poter assaggiare un primo piatto davvero unico, però, può essere un'ottima idea quella di fare...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con ripieno di pesce al pomodoro

I ravioli con ripieno di pesce al pomodoro sono una ricetta molto elegante e semplice da preparare, soprattutto se avete ospiti a pranzo o a cena. La difficoltà maggiore consiste nel fatto che questa ricetta richiede molto tempo per essere preparata....
Primi Piatti

Come fare i ravioli con ripieno di sogliola e spinaci

Fare i ravioli o tortelli o agnolotti, che dir si voglia, è da sempre una preparazione culinaria che viene eseguita per pranzi importanti o per le feste natalizie. Ma sono anche una ghiotta alternativa al solito piatto di spaghetti. I ravioli sono costituiti...
Primi Piatti

Come fare i ravioli con ripieno di salmone e gamberetti

I ravioli con ripieno di salmone e gamberetti, sono la portata perfetta per una cena tra amici od una ricorrenza particolare da festeggiare in famiglia. In questa guida, vedremo come fare a dar vita a questo primo dal gusto ricercato e squisito. Il sapore...
Primi Piatti

Ravioli con ripieno di zucca in salsa di burro e salvia

I ravioli con ripieno di zucca in salsa di burro e salvia sono la ricetta di un primo piatto abbastanza semplice da preparare ed allo stesso tempo molto originale. Sono una ricetta tipicamente autunnale, essendo la zucca un alimento vegetale tipico dell'autunno....
Primi Piatti

Come fare i ravioli con ripieno di aragosta

Il raviolo è un tipo di pasta fresca che può assumere forme diverse (quadrati, a mezzaluna, romboidali, ecc.) e che si presta molto bene ad essere farcito con i ripieni più disparati. Il raviolo è anche molto semplice da realizzare, infatti basta...
Primi Piatti

Come fare i ravioli con ripieno di astice

Se si vuole gustare un primo piatto davvero eccezionale bisogna includere fra gli ingredienti quel tocco di pesce al quale nessuno sa rinunciare. Effettivamente quando si parla di astice non ci si riferisce all'aragosta, in quanto i due generi sono diversi....
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con ripieno di zucca

Ecco un piatto tipico del settentrione della nostra penisola, consumato soprattutto durante la Vigilia di Natale in provincia di Mantova e Piacenza. Risale al Basso Medioevo, quindi ha origini antiche. Vediamo come si prepara la ricetta con un composto...