Come fare i ravioli con ripieno di sogliola e spinaci

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Fare i ravioli o tortelli o agnolotti, che dir si voglia, è da sempre una preparazione culinaria che viene eseguita per pranzi importanti o per le feste natalizie. Ma sono anche una ghiotta alternativa al solito piatto di spaghetti. I ravioli sono costituiti dalla pasta fatta in casa che viene stesa, ritagliata, farcita ed infine condita con il burro e formaggio oppure con panna o sughi rossi. Se per il ripieno interno dei ravioli si sceglie la sogliola si opta sicuramente per un pesce povero di grassi, ma con tante proteine e sali minerali. E se volessimo integrare il ripieno stesso con degli spinaci bisogna sapere che sono degli ortaggi assai saporiti e salutari; infatti contengono vitamine, magnesio, fosforo e potassio. Allora vediamo insieme la ricetta che illustra come fare i ravioli con ripieno di sogliola e spinaci.

26

Occorrente

  • Per preparare la pasta: 350 gr di farina, 3 uova, olio e sale q.b.
  • Per preparare il ripieno: sogliole per circa 800 gr , 400 gr di spinaci, 60 gr di burro, 2 uova, qualche fetta di pancarré o mollica di pane e latte q.b.
36

Preparare la pasta

Per ottenere un risultato migliore è bene preparare in casa la pasta per i nostri ravioli di sogliola e spinaci. Quindi, per iniziare, versare a fontana la farina sul tagliere e aggiungere un bel pizzicotto di sale, poi al centro unire le uova sbattute. Ora con le mani raccogliere ai lati la farina e impastare bene per ottenere un panetto uniforme e sodo. Formare una palla e coprirla con la pellicola da cucina per farla riposare per mezz'ora circa. In seguito, stendere l'impasto con il mattarello sul tagliere infarinato e ritagliare delle sottili strisce di pasta da far asciugare a parte.

46

Preparare il ripieno

Se le sogliole vengono acquistate fresche bisogna levare la pelle e le interiora, poi è bene lavarle e farle cuocere a vapore con i sapori che si preferiscono come salvia e prezzemolo. A cottura ultimata ridurre le sogliole a piccoli pezzetti e riporli in una ciotola. Per gli spinaci invece si devono lavare e poi versare in una pentola con acqua salata. Quando saranno cotti a dovere devono essere scolati e lasciati raffreddare. In seguito vanno strizzati e tritati. Ora, metterli in una padella con un poco di burro e mescolare. Alla fine andranno poi uniti alla sogliola sminuzzata e alla mollica di pane precedentemente ammorbidita con il latte e strizzata. Il ripieno dovrà risultare piuttosto morbido, quindi amalgamare il tutto per bene e utilizzare il ripieno ottenuto per formare tante palline da posizionare, distanziate, sulle strisce di pasta. Coprire con il lembo di sfoglia e con la rotella da cucina tagliare i ravioli che andranno posizionati sul tagliere infarinato.

Continua la lettura
56

Cuocere i ravioli

Versare i ravioli di sogliola e spinaci in una grande pentola con acqua salata. A cottura ultimata scolarli e condirli con formaggio grattugiato e burro sciolto e caldo. Oppure il condimento può essere eseguito anche in padella, con burro, salvia e pistacchi tritati; aggiungere i ravioli e mescolare delicatamente. Posizionare gli stessi nel piatto ancora molto caldi e portare in tavola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: ravioli con ricotta e spinaci

Difficilmente si può rinunciare ad un buon piatto di pasta ripiena: si tratta di una tradizione italiana eccezionale rinomata in tutto il mondo. Le sue origini sono emiliane, ma in tutta la penisola, dal nord al sud, sono ormai una tradizione. La pasta...
Primi Piatti

Come fare i ravioli con ripieno di pinoli

In questa guida vedrete passo dopo passo come realizzare i ravioli con ripieno di pinoli. Per fare i ravioli con ripieno di pinoli non ci vorrà molto. Considerate, infatti, che solamente per la cottura ci vorranno 3 semplici minuti. Inoltre, i ravioli...
Primi Piatti

Ravioli con ripieno di provola e patate

La pasta fresca con ripieno di vario genere è una delle pietanze tipiche della tradizione gastronomica italiana. Se volete preparare dei ravioli diversi dal solito, provateli con un ripieno di provola e patate. L'abbinamento di provola e patate è un...
Primi Piatti

Come fare i ravioli con ripieno di pistacchi

Un buon piatto di pasta può essere un ottimo primo piatto, fresco e genuino, da assaporare in compagnia per uno speciale pranzo tra amici o familiari. Per poter assaggiare un primo piatto davvero unico, però, può essere un'ottima idea quella di fare...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con ripieno di pesce al pomodoro

I ravioli con ripieno di pesce al pomodoro sono una ricetta molto elegante e semplice da preparare, soprattutto se avete ospiti a pranzo o a cena. La difficoltà maggiore consiste nel fatto che questa ricetta richiede molto tempo per essere preparata....
Primi Piatti

Come fare i ravioli con ripieno di salmone e gamberetti

I ravioli con ripieno di salmone e gamberetti, sono la portata perfetta per una cena tra amici od una ricorrenza particolare da festeggiare in famiglia. In questa guida, vedremo come fare a dar vita a questo primo dal gusto ricercato e squisito. Il sapore...
Primi Piatti

Ravioli con ripieno di zucca in salsa di burro e salvia

I ravioli con ripieno di zucca in salsa di burro e salvia sono la ricetta di un primo piatto abbastanza semplice da preparare ed allo stesso tempo molto originale. Sono una ricetta tipicamente autunnale, essendo la zucca un alimento vegetale tipico dell'autunno....
Primi Piatti

Come fare i ravioli con ripieno di aragosta

Il raviolo è un tipo di pasta fresca che può assumere forme diverse (quadrati, a mezzaluna, romboidali, ecc.) e che si presta molto bene ad essere farcito con i ripieni più disparati. Il raviolo è anche molto semplice da realizzare, infatti basta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.