Come fare i ravioli ripieni di Nutella

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Siete stanchi dei soliti dolci e volete cucinare qualcosa di diverso? Proporre qualcosa di diverso anche ai vostri bambini o rendere più sfiziosa una colazione o un dessert? In questa guida vi proponiamo qualcosa di veramente goloso. Infatti vedremo come fare i ravioli ripieni di Nutella. È un dolce adatto ad ogni occasione. Dal Natale alla Pasqua, per compleanni o per carnevale o anche solo per una cena tra amici. Mettetevi comodi e buona lettura! Vedrete che non ve ne pentirete e farete anche un gran successo!

26

Occorrente

  • 400 gr di farina di grano tenero
  • 100 gr di zucchero
  • 60 gr di burro
  • 2 uova
  • 50 ml di latte
  • 30 ml di vino
  • 1 limone
  • Nutella
  • Olio
  • Zucchero a velo
36

L'impasto

Per preparare i ravioli alla Nutella, partiamo dall'impasto. Sistematevi comodamente su un piano di lavoro. Di legno o di marmo. Va bene anche il tavolo. Disponete la farina a fontana e fateci un buco al centro. Mano a mano aggiungete le uova, il latte intiepidito, lo zucchero, il vino e il burro che avrete sciolto - precedentemente - a bagnomaria. Come tocco finale, la scorza di un limone. Mescolate il tutto mentre aggiungete ogni ingrediente. Deve risulta senza grumi e ben compatto. Fatene una palla e avvolgetelo nella pellicola. Lasciatelo a riposo per un'ora circa.

46

I ravioli

Passata l'ora per il riposo della pasta, potete stenderla. Aiutatevi con un matterello. Dovete realizzare delle sfoglie spesse circa 3 millimetri. Le sfoglie devono avere le stesse dimensioni. Una volta sistemate sul piano di lavoro, potete procedere alla sistemazione del ripieno su una delle sfoglie. Con l'aiuto di un cucchiaino, disponete delle piccole noci di Nutella. Mettetele ad una certa distanza l'una dall'altra. Spennellate poi i bordi della sfoglia con dell'uovo sbattuto. Questo serve per fare aderire bene la pasta ed evitare che si apra in fase di cottura. Ora potete adagiare la seconda sfoglia sopra a quella con il ripieno. Fatela aderire bene premendo con le dita. Con una rotella o un coltello, ritagliate i ravioli.

Continua la lettura
56

La cottura


Ora che avete formato e ritagliato i ravioli, dovete cuocerli. Prendete una padella profonda o una pentola. Mettete abbondante olio di arachidi o quello per la frittura. Fatelo scaldare. Una volta che ha raggiunto la giusta temperatura, immergete i ravioli. Lasciateli friggere e girateli di tanto in tanto. Quando hanno raggiunto la doratura, toglieteli dall'olio e disponeteli su un piatto o un vassoio ricoperto di carta da cucina assorbente. Come tocco finale, cospargeteli di zucchero a velo. Oppure con della granella di pistacchi, mandorle o nocciole. Serviteli ancora caldi, così da gustarli al meglio. Fate attenzione, però, al ripieno. Sarà caldissimo e potrete bruciarvi!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare il frullato alla Nutella

La Nutella è ormai divenuta da tempo un marchio inconfondibile a livello mondiale. Questa morbida e squisita crema alla nocciola spalmabile è perfetta da consumare anche da sola. O magari da stendere sul pane, sulle fette biscottate, sul pancarré o...
Dolci

Come preparare il gelato alla nutella

La Nutella riscuote sempre lo stesso successo. La amano tutti, in qualunque occasione e in qualunque stagione dell'anno; ma quando il caldo avanza, sono in molti a rinunciare alla sua prelibatezza, spesso preferendo un alimento più fresco. Per chi non...
Dolci

Cupcake con ripieno e frosting alla nutella

Golosi dolcetti monoporzione, i cupcake si possono considerare delle torte in miniatura. Nati nei paesi anglosassoni, si trovano ormai anche nelle pasticcerie italiane. Nella ricetta proposta troverete il procedimento per preparare dei golosi cupcake...
Dolci

Ricetta: millefoglie alla nutella

Questa breve guida illustrerà in pochi passi la ricetta necessaria a realizzare il millefoglie alla nutella. Questo sarà un dolce particolarmente apprezzato dai più golosi ed amanti della nutella, la squisita crema spalmabile dal caratteristico gusto...
Dolci

Ricetta: rotolo di nutella e panna

La nutella, si sa, mette d'accordo proprio tutti. Se poi viene utilizzata per realizzare dei dolci tutto diventa ancora più goloso. Il rotolo di nutella e panna è uno di questi.Mi raccomando di far attenzione a chi dovesse essere allergico alle nocciole.Ma...
Dolci

Come preparare la torta di riso soffiato e Nutella

La torta al cioccolato è sempre buona e gustosa, e piace a tutti. Ne esistono tante varianti, e possiamo arricchirla con qualche gustoso ingrediente particolare. Questa torta con riso soffiato e Nutella ha due strati. Quello in basso dà una base dura...
Dolci

Come fare la mousse alla Nutella

Tutti quanti amiamo mangiare dolci e prelibatezze di ogni genere, ma c'è un alimento che è entrato a far parte della vita di ognuno di noi e a cui difficilmente rinunciamo. Stiamo parlando della Nutella, e delle possibilita' che ci offre di preparare...
Dolci

Come preparare i waffle sandwich alla nutella

Eccoci qui pronti a proporre un'altra buonissima ricetta, per capire come poter preparare i waffle sandwich alla nutella, una vera delizia, che sarà apprezzato da tutti grandi e bambini, a cui la faremo assaporare!Si leccheranno di certo i baffi! I waffle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.