Come fare i tagliolini al sugo di cinghiale

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I tagliolini al sugo di cinghiale sono un piatto tipico di molte zone di montagna, viene spesso proposto nei ristoranti come un ricco primo piatto nei vari menù. Tuttavia, anche a casa, possiamo preparare i tagliolini di pasta all'uovo e cucinare un ottimo sugo di cinghiale. Basterà procurarsi la carne di cinghiale dal macellaio, ci faremo consigliare il taglio più adatto per la preparazione del nostro sugo. Vediamo qui di seguito come fare i tagliolini al sugo di cinghiale. La ricetta proposta è per 4 persone.

27

Occorrente

  • Per i tagliolini: 200 gr di farina 00
  • 2 uova medie
  • qualche goccia di olio extravergine di oliva ed un pizzico di sale
  • Per il sugo: 400 gr di carne di cinghiale a pezzettini
  • per il soffritto: cipolla, sedano, carota
  • una tazza di passato di pomodoro
  • vino rosso invecchiato tipo barbera, nebbiolo
  • 2 o 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • una foglia di alloro, 2 o 3 chiodi di garofano, un pezzetto di cannella
  • mezzo peperone a pezzetti, ciuffo di prezzemolo
37

Preparazione dei tagliolini

Prepariamo la sfoglia di pasta all'uovo, dalla quale ricaveremo i tagliolini. Sulla tavola per fare la pasta disponiamo la farina a fontana, rompiamo le 2 uova al suo interno ed aggiungiamo l'olio ed il sale. Sbattiamo le uova con una forchetta ed a poco a poco, andremo ad incorporare la farina circostante. Impastiamo bene e formiamo una palla. Con l'aiuto del mattarello stendiamo la sfoglia che deve essere dello spessore giusto. Si potranno anche stendere i fogli di pasta tramite la macchina apposita. A questo punto, andremo a farli passare nell'apposito reparto della macchina per la pasta. Otterremo il formato più stretto rispetto alle classiche tagliatelle e quindi i tagliolini. Spolveriamoli con altra farina 00 per far sì che non si appiccichino e disponiamoli ben separati sulla spianatoia. I più esperti se vorranno tagliarli a mano, sapranno come procedere. Quindi, piegando su se stessa tutta la sfoglia, poi con un coltello da cucina a lama liscia, andremo a tagliare i tagliolini della larghezza di circa 2 mm.

47

Preparazione della salsa con il cinghiale

Come prima cosa, prepariamo la marinata per la carne di cinghiale. In questo modo, risulterà maggiormente saporita e morbida. In una terrina, disponiamo i pezzetti di carne di cinghiale, con le verdure e le spezie, cioè i pezzetti di peperone, il ciuffo di prezzemolo, l'alloro, la cannella, i chiodi di garofano e versiamo sopra i 2 o 3 bicchieri di vino. Copriamo con un coperchio e lasciamo riposare la marinata per qualche ora in un luogo fresco, di tanto in tanto provvederemo a girare la carne per farla insaporire. In una pentola antiaderente, disponiamo cipolla, sedano e carota preventivamente tritati, i 2 o 3 cucchiai di olio. Quando, sarà sufficientemente appassito il soffritto, andremo ad aggiungere i pezzi di carne di cinghiale. Li faremo rosolare quel tanto che basta, per farli insaporire, facendo attenzione di rigirare spesso i pezzi di carne. Una volta che la carne avrà cambiato colore, uniamo il vino della marinata con tutte le verdure e le spezie. Sfumiamo il vino ed aggiungiamo la salsa di pomodoro. Lasciamo cuocere a fiamma bassa fino a che la carne di cinghiale si sarà completamente cotta ed ammorbidita. Tendenzialmente tenderà a sfaldarsi e quindi assaggiando ne verificheremo la cottura. A questo punto, saliamo e spegniamo il fuoco. Lasciamo eventualmente raffreddare il sugo. Se le verdure non si sono sciolte durante la cottura, le potremo passare con il passaverdura oppure togliere, in questo modo daremo un aspetto omogeneo al sugo.

Continua la lettura
57

Cottura dei tagliolini e condimento

Portiamo ad ebollizione una pentola di acqua bollente, saliamo e mettiamo i tagliolini a cuocere. Non appena saranno trascorsi pochissimi minuti, verifichiamo la cottura assaggiando. Ancora al dente, li scoliamo e li disponiamo in un tegame, dove avremo preventivamente messo a riscaldare il sugo di cinghiale. Con l'aiuto di un po' di acqua di cottura e mescolando delicatamente facciamo incorporare il sugo ai tagliolini. Disponiamo in un piatto da portata oppure direttamente nei piatti i tagliolini con il sugo di cinghiale e serviamo con il formaggio grattugiato a parte e pronto da spolverare a piacere.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ottenere una cottura ottimale del cinghiale, aggiungiamo se occorre ancora un pochino di salsa di pomodoro

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare i tagliolini al sugo di astice

I tagliolini al sugo di astice sono un primo piatto molto gustoso e facile da realizzare. Visto il prezzo dell'astice non è possibile prepararlo spesso, magari nelle occasioni davvero speciali o per un Capodanno tete a tete. Con un primo così, scegliamo...
Primi Piatti

Tagliolini con sugo di faraona alla curcuma

La pasta al sugo è tipica della cucina mediterranea. In particolare il ragù a base di carne appartiene alla cucina italiana e sposa alla perfezione il sapore dell'alimento che più ci rappresenta, la pasta, con quello del pomodoro e della carne. Esistono...
Primi Piatti

Come fare i tagliolini al ragù di verdure

Se intendete preparare un ragù senza usare la carne, quindi renderlo praticamente vegetariano, potete optare per quello a base di verdure. La ricetta non è difficile da preparare e una volta pronto il sugo, si possono condire dei tagliolini magari fatti...
Primi Piatti

Come preparare i tagliolini alle olive nere

Fare la pasta in casa e poi condirla con un sugo semplice e veloce, è un ottimo modo per preparare un piatto gustoso e da servire anche ad ospiti di riguardo. Si tratta in questo caso di tagliolini conditi con delle olive nere. In riferimento a ciò,...
Primi Piatti

Ricetta: pappardelle al ragù di cinghiale e porcini

Vi sono piatti culinari che vengono tramandati da generazioni: sono quelli preparati dai chi vive nelle montagne dove la caccia e la raccolta dei funghi è una normale tradizione. Il cinghiale è un animale molto apprezzato nella preparazione di ottimi...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne al cinghiale

Le lasagne sono uno dei piatti più apprezzati da noi italiani, ma non solo. Sono diventate famose in tutto il mondo e vengono in qualche modo imitate. Si possono fare differenti versioni delle lasagne, una di queste è con la carne di cinghiale. Il cinghiale...
Primi Piatti

Ricetta: le pappardelle al cinghiale

Se avete intenzione di preparare un piatto di pasta particolare, potete cimentarvi nell'elaborazione di una gustosa ricetta a base di pappardelle al cinghiale. Si tratta di una pietanza dal sapore unico, e che si sposa benissimo con l'aromatica carne...
Primi Piatti

Come fare i tagliolini alla crema di asparagi

Gli asparagi sono un'ottima verdura ideale per la preparazione di innumerevoli piatti, oltre che ad essere un famoso e valido contorno. In questa guida vedremo come realizzare un delizioso primo proponendo una vera e propria crema a base di asparagi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.