Come fare i tagliolini alla crema di castagne

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il malinconico periodo autunnale ci ispira con il suo profumo di legna che arde, con i colori accesi che infiammano gli alberi e con le sue prelibatezze naturali. Regine assolute di questo periodo dell'anno sono le zucche e le castagne. Le ricette che possono essere preparate con questi due semplici ingredienti sono molte e tutte prelibate. Le castagne ad esempio, con la loro dolcezza farinosa, saranno l'ingrediente segreto per un sugo originale e indimenticabile. Andiamo allora a scoprire insieme come fare i tagliolini alla crema di castagne.

27

Occorrente

  • Ingredienti:
  • 12 castagne grandi
  • 100 gr di speck affumicato (o pancetta)
  • mezza cipolla tritata finemente
  • 1 noce di burro
  • sale e pepe q.b.
  • 1 foglia di alloro (opzionale)
  • formaggio grattugiato q.b.
  • mezzo bicchiere di vino rosso (o cognac)
37

Il primo passo per preparare i nostri tagliolini alla crema di castagne è naturalmente quello di andare ad occuparci delle castagne. Procediamo quindi sbucciandole, ma senza privarle della pellicina. Andiamo quindi a porle in una pentola capiente con abbondante acqua bollente e lasciamole lessare per circa un'ora. Per aromatizzarle possiamo aggiungere una foglia di alloro e un pizzico di sale. La cottura perfetta sarà quando le castagne avranno raggiunto una consistenza morbida, ma non si sfalderanno. Ora possiamo scolarle e lasciarle stiepidire prima di spellarle. A questo punto trasferiamo le castagne in una terrina e schiacciamone circa la metà, riducendole in crema. Mentre andremo a sbriciolare grossolanamente il restante.

47

Andiamo ora a porre sul fuoco una padella antiaderente e mettiamo a scaldare un filo di olio evo. Quando sarà ben caldo, aggiungiamo la cipolla tritata finemente e lasciamola imbiondire. Incorporiamo quindi lo speck affumicato tagliato a cubetti e mescoliamo con un cucchiaio di legno. Possiamo anche sostituire lo speck con la pancetta. Lasciamo rosolare il tutto per circa 5 minuti, a fuoco dolce. Ora sfumiamo con del vino rosso o del cognac e lasciamo evaporare la parte liquida.

Continua la lettura
57

Ora possiamo aggiungere le castagne ridotte in purea e quelle sbriciolate. Lasciamole saltare per qualche minuto aggiustando il tutto con sale e pepe. Per rendere più cremoso il nostro sugo alle castagne, possiamo aggiungere un mestolo di acqua di cottura delle castagne passato con un colino a maglie fitte. Oppure ammorbidirlo con della golosa panna da cucina. Nel frattempo portiamo a bollore l'acqua, saliamola e tuffiamo i tagliolini. Lasciamoli cuocere per il tempo indicato sulla confezione. Quindi scoliamoli e incorporiamoli al sugo di castagne. Lasciamo saltare i tagliolini con la crema di castagne per qualche minuto con una noce di burro. Quindi serviamo in tavola ben caldo. Guarniamo i nostri taglioni alla crema di castagne con una spolverata di formaggio grattugiato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere ancora più goloso il nostro piatto, aggiungiamo anche dei dadini di gorgonzola dolce
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare i tagliolini alla crema di rughetta e salmone

Quello che vi piacerà di questa ricetta, oltre agli ingredienti (salmone affumicato, crema di rughetta) sarà un qualcosa di speciale. È che si può tirare insieme così rapidamente e non è particolarmente pesante, come tanti tipi di pasta con salse...
Primi Piatti

Come fare i tagliolini alla crema di tartufo

Per stupire i propri ospiti in un pranzo raffinato, si possono fare i tagliolini alla crema di tartufo. Il tartufo è un fungo sotterraneo, che cresce attaccato alle radici di alberi imponenti. Ogni tipo di albero influenzerà il gusto dei tartufi presenti...
Primi Piatti

Come fare i tagliolini alla crema di peperoni

Rivisitare ricette della cultura culinaria italiana non è semplice. Ma in cucina per fare una ricetta originale basta un po' di inventiva e pochi ingredienti. In questa guida vedremo come preparare i tagliolini alla crema di peperoni. Una ricetta facile...
Primi Piatti

Come fare i tagliolini alla crema di asparagi

Gli asparagi sono un'ottima verdura ideale per la preparazione di innumerevoli piatti, oltre che ad essere un famoso e valido contorno. In questa guida vedremo come realizzare un delizioso primo proponendo una vera e propria crema a base di asparagi,...
Primi Piatti

Come preparare i tagliolini con crema di porri e gamberi

Se desiderate presentare in tavola un piatto gustoso e decisamente originale, preparate i tagliolini con crema di porri e gamberi. Hanno un gusto delicato che piace solitamente a tutti e sono ottimi se accompagnati con un vino bianco frizzante ben freddo....
Primi Piatti

Come preparare i tagliolini alla crema di fagioli neri con baccalà

La voglia di sperimentare in cucina è tanta e si ha sempre intenzione di creare piatti nuovi e creativi. Solitamente non si tende ad accostare elementi come gli ortaggi con il pesce, ma bisogna riconoscere che se viene fatto nel modo giusto, allora i...
Primi Piatti

Come fare i tagliolini alla crema di melanzane

La pasta è un deliozo piatto di specialità tutta italiana: per chi vuole stupire i propri commensali un primo è proprio quello che ci vuole. Esistono innumerevoli ricette che possono tornare utili, ma in questa guida vedremo un piatto estivo, a base...
Primi Piatti

Come fare il risotto alla crema di castagne

L'autunno è la stagione tipica delle castagne, che rappresentano un ingrediente importante in cucina. Infatti, le stesse vengono utilizzate per preparare tante ricette sia dolci che salate. Inoltre, non hanno glutine e sono alquanto energetiche e sazianti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.