theWOM

Come fare i tonnarelli

Di: Team O2O
Tramite: O2O 23/08/2021
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Come fare i tonnarelli

I tonnarelli sono una tipologia di pasta lunga fatta in casa, molto simili agli spaghetti alla chitarra, di origine abruzzese. Si prestano ai più svariati condimenti, ma forse l'abbinamento più classico e rinomato è quello con cacio e pepe. Se volete cimentarvi voi stessi in questa gustosa preparazione, vediamo insieme come fare i tonnarelli.

26

Occorrente

  • 400 grammi di farina 00
  • 4 uova medie
  • Sale qb
  • 100 grammi di pecorino romano grattugiato
  • Pepe nero qb
36

Fare l'impasto e stenderlo

Con tutto l' occorrente a portata di mano disponete su un piano da lavoro la farina a fontana, aggiungetevi il sale, poi a parte preparate un battuto con le uova e aggiungetelo agli altri ingredienti, incorporandoli poco per volta. Quando gli ingredienti si saranno mescolati, lavorate il composto con le mani ed impastate a dovere per almeno 10 minuti, e comunque fin quando il composto vi apparirà liscio ed omogeneo, quindi formate una sfera ed avvolgetela nella pellicola alimentare trasparente e lasciate riposare in un luogo fresco ed asciutto per circa 30 minuti.

46

Rifinitura

Trascorso il tempo utile, dividete l' impasto in 3-4 pezzetti e tenetene solo uno, mentre gli altri li riavvolgerete nella pellicola trasparente. A questo punto prendete il vostro pezzetto d' impasto ed assottigliatelo, preferibilmente in una macchina per la pasta o a mano servendovi di un matterello, fino all' ottenimento di una sfoglia da circa 5 mm. di spessore. A questo punto passateci sopra l' utensile per i tonnarelli e lasciateli asciugare all' aperto, quindi procedete allo stesso modo per gli altri pezzi d' impasto.

Continua la lettura
56

Rifinitura

Riempite una pentola con dell' acqua, portatela sul fuoco e quando bolle salate e calate e tonnarelli, intanto in una padella antigraffio disponete il pecorino ed il pepe e un goccio di acqua di cottura, poi quando scolate i tonnarelli adagiateli in padella con la salsetta e lasciate mantecare per qualche minuto, quindi impiattate e gustateli.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: rigatoni alla gricia con carciofi

Uno degli alimenti che difficilmente si assenta nelle nostre tavole è la pasta. Tanto che, non esiste menù che non la presenti. I modi per prepararla sono svariati e i condimenti riprendono le tradizioni antiche. Anche se a volte, vengono rivisitate...
Primi Piatti

5 ricette di pasta col pesto

La dieta mediterranea prevede che i carboidrati siano uno degli alimenti base della nostra alimentazione. Tutti i giorni sulla nostra tavola non dovrebbe, quindi, mai mancare un buon piatto di pasta. I carboidrati, infatti, non sono nemici della nostra...
Primi Piatti

Trofie al pesto di zucchine e noci

Quando si ha una cena a casa all'improvviso o qualcuno che si autoinvita all'ultimo minuto spesso si ha difficoltà a decidere un piatto veloce da cucinare, soprattutto se si ha poco tempo. Un'idea diversa dal solito e molto veloce da preparare è la...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne ai broccoli e ricotta

Le lasagne sono un primo piatto gustosissimo, adatto ad ogni genere di occasione. Possiamo preparare questo piatto nella sua versione classica, ma possiamo anche sperimentare degli abbinamenti nuovi e ugualmente deliziosi. Se siamo degli amanti di questo...