Come fare i topinambur al forno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per uno stuzzichino, un antipasto o un aperitivo si possono realizzare deliziose ricette, anche più leggere e meno caloriche. La ricetta scritta di seguito infatti consente di realizzare qualcosa di delizioso da sgranocchiare insieme agli amici, che si prepara con una certa facilità, cioè i topinambur al forno. Il topinambur infatti appartiene alla famiglia dei tuberi, simili a rape o meglio ancora alle patate, con numerose proprietà benefiche, povere di glucosio ideali per chi ha problemi di diabete o anche per chi segue una dieta senza glutine. Ottime anche per chi segue una dieta ipocalorica in quanto aiuta ad accelerare il metabolismo. Le modalità di cottura di questo ortaggio sono tante, si abbina anche a primi e secondi piatti, ma in questa guida vedremo una preparazione molto leggera con una semplice cottura al forno, ed in questa guida vediamo come fare.

27

Occorrente

  • 700 gr di topinambur
  • Sale
  • Rosmarino
  • Origano
  • Timo
  • Pepe nero
  • Olio extravergine di oliva
37

Tagliare i topinambur

Come prima cosa lavare i topinambur accuratamente e con un pela patate privarli della buccia. Se occorre risciacquare sotto abbondante acqua corrente per eliminare l'eventuale presenze di altro terriccio, quindi lasciarli sgocciolare per qualche minuto, oppure asciugarli con della carta assorbente tamponandoli. Disporli su un piano e tagliare delle fettine di circa pochi millimetri (non devono superare il mezzo centimetro), e metterli da parte.

47

Mettere in una teglia

Una volta finiti di tagliare i topinambur bisogna mettere in una teglia le varie fette, facendo attenzione che siano distanziate le une dalle altre. Per facilitare la pulizia della teglia ed evitare il più possibile che si possa ungere, rivestirla di un foglio di carta forno.

Continua la lettura
57

Preparare il condimento

A questo punto si può preparare il condimento: prendere i rametti di rosmarino, lavarli sotto abbondante acqua corrente, eliminando le parti più malandate ed una volta fatto asciugare e tritarlo in piccole parti. Metterlo in un recipiente ed aggiungere anche dell'origano, il timo, il pepe nero appena macinato ed il sale, mescolare ed aggiungere infine una dose abbondante di olio. Mescolare il tutto così da amalgamare bene. Con un cucchiaio versare il condimento sulla superficie di ogni fetta ed assicurarsi che ognuna sia ben condita. Una volta finito mettere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa mezz'ora. Ogni tanto controllare la cottura: deve raggiungere un colore dorato, leggermente marroncino e devono risultare ben croccanti, quindi bisogna far asciugare l'acqua di vegetazione. Non appena cotte, spegnere il forno e servire ancora calde.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prestare attenzione allo spessore di ogni fetta poiché in caso contrario la cottura non sarà omogenea
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come cucinare il topinambur

Il topinambur, o helianthus tuberosus, è una pianta appartenente alla famiglia delle Asteraceae. Essa è coltivata all'interno dei nostri giardini, il più delle volte, per il colore bellissimo delle sue margherite gialle, che conferiscono un tocco di...
Antipasti

Ricetta: flan di topinambur, asparagi e pecorino

Molte sono le ricette che possono essere preparate in casa utilizzando il rinomato topinambur. Questo particolare ingrediente, si adatta soprattutto alla preparazione di tortini e flan davvero particolari. È importante abbinare il topinambur ad altri...
Antipasti

5 ricette con il topinambur

Il topinambur è un ingrediente molto particolare, un tubero dal sapore delicato, ma estremamente gradevole. Conosciuto con il nome di rapa tedesca, la forma ricorda molto le patate, il gusto è originale, ricco di fibre e possiede proprietà molto favorevoli...
Antipasti

3 ricette a base di topinambur

In questa guida presentaremo 3 ricette a base di un ortaggio che si trova in America, e che in Italia viene riscontrato nei nostri piatti da qualche anno. L'ortaggio in questione prende il nome di topinambur: si tratta di un tubero dalla forma bitorzoluta...
Antipasti

Ricetta: pomodori caramellati al forno

Una ricetta molto semplice da preparare sono i pomodori caramellati al forno. Questa ricetta può fungere sia da antipasto che da contorno a seconda del tipo di pranzo o cena che dovete preparare. Ha il vantaggio di adattarsi perfettamente a qualsiasi...
Antipasti

Ricetta: patate speziate al forno

Le patate sono un alimento sostanzioso, che si può consumare come contorno o come piatto unico. Tra i vari modi di cucinarle c'è la cottura al forno, ma anche in questo caso si possono aggiungere vari condimenti. Lungo i passi di questa guida vi mostreremo...
Antipasti

Ricetta: fiori di zucca ripieni al forno

In estate, soprattutto la sera, è sempre difficile decidere cosa cucinare perché si vorrebbe fare qualcosa di semplice e veloce o perché spesso non si ha voglia di stare vicino ai fornelli a causa del caldo. Allora vi consiglio una ricetta che a me...
Antipasti

Zucca al forno: 10 ricette per tutti i gusti

La parola zucca fa subito venire in mente la festa di Halloween. In realtà la zucca è un ortaggio che fa parte della tradizione culinaria italiana da sempre. Esistono infatti tantissime ricette a base di zucca, per tutti i gusti. La zucca ha un ottimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.