Come fare i tramezzini di carne

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il tramezzino è una fra le preparazioni gastronomiche più pratiche, comode e rapide da realizzare e da consumare. Apprezzato particolarmente da chi è costretto a pranzare fuori casa per motivi soprattutto di studio o di lavoro, si tratta di un cibo molto versatile, da catalogare fra i finger food e che si presta a mille realizzazioni di farcitura. Ecco come fare i tramezzini di carne.

27

Occorrente

  • 800 g di carne macinata di manzo, 2 uova intere, un ciuffetto di prezzemolo fresco, 60 g di parmigiano grattugiato, 200 g di prosciutto cotto, 300 g di formaggio brie a fettine, 80 g di rucola, olio extra vergine di oliva q.b., spezie per condire a carne (a piacere), sale q.b., pangrattato q.b.
37

Preparazione del piatto

Innanzitutto bisogna munirsi di un recipiente piuttosto capiente in cui versare la carne macinata, da sgranare direttamente con le mani, il prezzemolo fresco tritato finemente, le uova, il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e, se lo si desidera, un mix di spezie per carne. A questo punto amalgamare con molta cura gli ingredienti; nel caso in cui il composto risulti eccessivamente liquido aggiungere poco pane grattugiato.

47

Farcitura

Dopo aver ottenuto un rettangolo di carne, rimuovere il foglio posizionato nella parte superiore e tagliare la carne in piccoli quadrati, a loro volta divisi a metà per ottenere i tipici triangoli. Su metà di questi ultimi disporre le fette di formaggio e quelle di prosciutto, quindi stendere la rucola (preventivamente lavata ed asciugata) e appoggiare le parti di triangolo rimaste vuote per formare il tramezzino. Versare del pangrattato in un piatto e passare tutti i tramezzini in modo da avvolgerli completamente, quindi mettere sul fuoco una padella antiaderente e aggiungere un filo di olio extravergine di oliva.

Continua la lettura
57

Friggere il tramezzino

Non appena l'olio risulterà ben caldo, iniziare a friggervi i tramezzini. Quando la loro parte inferiore risulterà ben dorata, girarli con una spatola e completare la cottura; il piatto sarà pronto quando il formaggio si sarà completamente sciolto. Per ottenere un piatto più leggero è possibile cuocere i tramezzini in forno; in questo caso metterli in forno statico per una ventina di minuti, ad una temperatura di 200°, girandoli a metà cottura.

67

Alternativa

Un altro metodo per realizzare i tramezzini di carne, consiste nel prendere la carne macinata porla in una coppa di vetro e aggiungere le uova, il parmigiano e il prezzemolo tritato finemente. Impostare il tutto e unire un pizzico di sale, dopodiché prendere la carne e porla su un foglio di carta oleata e realizzare dei triangolini aiutandovi con un coltellino. In un piatto mettere delle uova strapazzarle e unire il sale, passare all'interno il triangolino di carne carne e passarlo nel pangrattato. Realizzare una coppia di tramezzini friggerli al fuoco alto e farcirli a piacere, come ad esempio con il prosciutto il formaggio; chiuderli uno sull'altro, passarli nell'uovo e poi nel pangrattato e friggerli nuovamente.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se l'impasto dovesse risultare troppo asciutto, aggiungere un filo di latte.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

5 ripieni per i tramezzini al forno

I tramezzini sono l'ideale da portare in tavola nelle feste di grandi e piccini. Tutti amano i tramezzini per il loro gusto e la loro versatilità. Anche nei bar sono i prodotti più venduti al banco. Molto spesso però possono anche salvarci la cena,...
Antipasti

Come fare i tramezzini di patate

Le patate vengono utilizzate in moltissimi modi in cucina: finger food, antipasti, primi piatti, secondi piatti, contorni e dolci. La ricetta presentata in questa guida è un antipasto di grande effetto ma molto semplice da fare. Si tratta di tramezzini...
Antipasti

Come guarnire i tramezzini

In tutte le feste un antipasto che non può assolutamente mancare sono i famosi tramezzini. Dal momento che possono essere farciti con la combinazione di diversi ingredienti, potrete dare libero sfogo alla vostra fantasia. I tramezzini sono semplicissimi...
Antipasti

Ricetta: tramezzini al mascarpone

Organizzare un pranzo o una cena per un'occasione speciale, è un'operazione che richiede moltissimo tempo ed impegno. Spesso, il menù del pasto è sempre ben definito, anche se l'antipasto ed il dessert sono sempre un gran dilemma. In questa ricetta,...
Antipasti

Come preparare una torta di tramezzini

Creare delle idee suggestive ed innovative in cucina non è sempre facile. Tuttavia, all'interno di questa guida, vi illustrerò come preparare un aperitivo o un antipasto davvero particolare: la torta di tramezzini. Si tratta di un piatto prettamente...
Antipasti

Come fare i tramezzini con gli scampi

I tramezzini con gli scampi sono facili da preparare e gustosi da assaporare. Puoi utilizzare questa ricetta per creare un antipasto diverso dal solito, un prelibato pranzo al sacco da gustare dove vuoi, a casa o in ufficio. Vediamo insieme, passo dopo...
Antipasti

Come preparare dei tramezzini sfiziosi

Con l'arrivo della bella stagione e dell'estate si fa sentire maggiormente la voglia di stare all'aria aperta, magari organizzando un bel pic-nic. Ma con il caldo si ha voglia di mangiare cose fresche e sfiziose, che accontentino il palato ma che non...
Antipasti

Come realizzare un albero di Natale con i tramezzini

Le feste natalizie sono caratterizzate da pranzi e cene in compagnia di parenti e amici. Come fare per stupire gli invitati a tavola? Realizzate un antipasto o un aperitivo sfizioso e originale! Creatività, fantasia e tanta voglia di fare sono le parole...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.