Come fare il cheesecake di mortadella con zucchine e pomodori

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se per il periodo estivo intendiamo preparare un cheesecake davvero gustoso e nel contempo veloce da realizzare, possiamo optare per una particolare ricetta che peraltro non richiede alcuna cottura, se non degli specifici ingredienti e degli attrezzi da cucina. Nei passi successivi di questa guida, ci sono le istruzioni su come fare il cheesecake di mortadella con zucchine e pomodori.

25

Occorrente

  • PREPARAZIONE DELLA BASE
  • Burro 100 gr.
  • Crackers 200 gr.
  • Mandorle 50 gr.
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • INGREDIENTI PER LA FARCITURA
  • Gelatina per dolci 50 gr.
  • Pistacchi 100 gr.
  • Mortadella 200 gr.
  • Vino bianco passito ½ bicchiere
  • Pomodorini pachino 100 gr.
  • Zucchine 150 gr.
  • Sale q.b.
  • Mascarpone 100 gr.
35

Per iniziare la preparazione del nostro particolare cheesecake, facciamo innanzitutto sciogliere del burro a bagnomaria, e poi lo mettiamo un attimo da parte. Nel frattempo infatti, prendiamo un frullatore e all’interno versiamo dei crackers opportunamente spezzati in almeno 3 parti, delle mandorle precedentemente sgusciate, del parmigiano già grattugiato e lo stesso burro. A questo punto azioniamo l'apparecchio, e facciamo amalgamare il preparato per circa tre o quattro minuti, fino ad ottenere un composto perfettamente omogeneo.

45

Fatto ciò, prendiamo una terrina e sia sul fondo che sui laterali la cospargiamo di carta da forno, dopodiché all’interno vi adagiamo l’impasto, livellandolo con una spatola di plastica specifica per dolci oppure con un coltello per il pane. A questo punto lo mettiamo nel frigorifero per almeno una mezz’ora, giusto il tempo che si addensi. In attesa, nel frullatore tritiamo delle zucchine precedentemente lessate, dei pomodorini e del mascarpone, aggiungendo poi anche della mortadella sminuzzata affinché riesca a ridursi per intero in poltiglia. Giunti a questo punto prendiamo un pentolino e all’interno versiamo del vino passito bianco, in cui aggiungiamo la gelatina e quando i due ingredienti sono perfettamente amalgamati tra loro, li versiamo in forma semiliquida nel composto a base di zucchine, pomodori pachino, mascarpone e mortadella.

Continua la lettura
55

Per terminare la preparazione del nostro particolare cheesecake, prendiamo allora dal frigo la base fatta in precedenza, e all'interno versiamo gli ingredienti frullati, dopodiché lasciamo riposare il tutto nel frigorifero per circa un’oretta. Il cheesecake adesso è pronto, per cui non ci resta che servirlo ben freddo in un piatto da portata, decorandolo con dei pistacchi opportunamente ridotti a graniglia in un mortaio. Quest'elaborazione decisamente rustica, può inoltre essere servita con un'insalata mista, con delle carote lessate e condite con olio e limone oppure semplicemente per accompagnare delle patate lesse.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le zucchine ripiene alla mortadella

Le zucchine costituiscono un elemento culinario basilare nelle tradizioni mediterranee e possono essere cucinate in tanti modi diversi per accompagnare primi piatti e realizzare ottimi contorni, fino a costituire dei veri e propri secondi piatti molto...
Antipasti

Come preparare un cheesecake salato

Quando si parla di cheesecake (ovvero torta al formaggio) si pensa immediatamente ad un dolce delizioso, fatto da una base di biscotti secchi sormontata da uno strato di crema al formaggio dolce e goloso. Il cheesecake, tuttavia, può essere presentato...
Antipasti

Come fare le polpettine di mortadella e scamorza

Le polpettine di mortadella e scamorza sono un piatto gustoso ed invitante. Sono perfette come antipasto per una cena tra amici. Potete presentarle anche ad un aperitivo assieme ad un tagliere di salumi e formaggi freschi. Sono ottime persino come secondo...
Antipasti

Come preparare i fagottini mortadella e provola

La bella stagione ormai è arrivata e sempre più spesso organizziamo dei pranzi veloci e degli aperitivi con gli amici: un'ottima occasione per preparare dei rustici semplici e veloci come quelli che vi propongo oggi. Sto parlando dei fagottini mortadella...
Antipasti

Croissant di pane al pistacchio con mortadella

Quale abbinamento migliore della mortadella con i pistacchi ed il pane caldo! Tutte le preparazioni gastronomiche a base di questi tre ingredienti sono ricche di gusto e sapore, ideali per l'aperitivo in compagnia o come energetico spezza fame. Se siete...
Antipasti

Come fare gli involtini di mortadella e maionese

In una tavola imbandita come si deve non possono certo mancare i salumi ed i formaggi. Non mancherà certo la fantasia nel momento in cui dovranno essere disposti in tavola per essere gustati dai commensali. Se per esempio ci si riferisce ad un contesto...
Antipasti

Ricetta: involtini di mortadella ripieni di uovo e uvetta

La carne è uno degli ingredienti migliori per preparare ottimi secondi piatti adatti a tutte le occasioni. Soprattutto se si tratta dei famosi involtini, possiamo ideare tantissime ricette semplicemente adoperando un qualunque tipo di carne, da quella...
Antipasti

Fagottini ripieni di mortadella e stracchino: 5 passi per realizzarli

La cucina non è fatta solamente di preparazioni impegnative ed elaborate, ma anche di piccole e stuzzicanti idee! Per un aperitivo sfizioso e originale, perché non provare allora una ricetta facilissima e golosa? Pochi ingredienti e tanto gusto, per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.