Come fare il coniglio alla ligure

Tramite: O2O 28/09/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Come fare il coniglio alla ligure

In nostro paese è famoso in tutto il mondo soprattutto grazie alla dieta mediterranea e per le sue specialità culinarie. La cucina italiana, infatti, offre una enorme varietà di ricette che spaziano dalla carne al pesce e differiscono a seconda dalle regioni e delle città. Il coniglio è uno di quegli alimenti che può essere preparato in tantissimi modi. Piatto tipico della tradizione genovese, il coniglio alla ligure è l'ideale per un delizioso pranzetto domenicale di successo. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come fare il coniglio alla ligure.

27

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 1,2 kg di coniglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 rametto di origano
  • 2 rametti di timo fresco
  • 2 foglie di alloro
  • 1 cipolla bianca
  • 1 spicchio d'aglio
  • brodo vegetale
  • 2 bicchieri di vino bianco o rosso
  • 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe nero q.b
  • olive taggiasche
  • pinoli
37

Pulizia del coniglio

Pulite il coniglio e tagliatelo in una dozzina di pezzi, mettendo da parte la testa, il fegato ed i reni. Disponete la carne in un tegame senza nessun condimento e fate cuocere a fuoco lento fin quando non avrà espulso tutto il liquido. Lavate, asciugate accuratamente e tritate finemente 1 rametto di rosmarino, 1 di origano, 2 di timo fresco e 2 foglie d'alloro. In una padella capiente, unite l'olio extravergine d'oliva, la cipolla, l'aglio tritati, le erbe aromatiche, il sale, il pepe nero ed i pezzetti di carne. Fateli rosolare uniformemente su entrambi i lati per una decina di minuti, fino ad ottenere la tipica colorazione dorata. A parte preparate del brodo vegetale utilizzando una cipolla, una costa di sedano ed una carota. In alternativa usate un dado classico.

47

Preparazione degli ingredienti

Sfumate, adesso, con del vino bianco. Se volete conferire maggiore corposità alla carne, utilizzate quello rosso. Fatelo evaporare completamente ed unite le olive taggiasche ed i pinoli. Per questi ultimi potete scegliere se utilizzarli interi o sminuzzarli. Aggiungete la testa, il fegato ed i reni che avete messo precedentemente da parte. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere, a fuoco lento, per circa 60 minuti, fino a completa cottura. Di tanto in tanto, ricordate di aggiungere del brodo vegetale, per evitare che la carne si attacchi al fondo bruciandosi.

Continua la lettura
57

Cottura

La cottura sarà completa quando il coniglio avrà assunto il tipico colore dorato all'esterno e bianco all'interno. Rispettate i tempi di cottura per evitare la carne risulti troppo secca. Una volta pronto, trasferitelo su di un piatto da portata dai bordi abbastanza alti ed irrorate la carne con abbondante sugo di cottura. Portate in tavola ben caldo e servite ai vostri commensali. Accompagnate con una insalata verde mista. Per esaltare il sapore rustico della pietanza, ricordate di abbinare un vino rosso corposo, come un Rossese di Dolceacqua od un Velletri.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: coniglio in porchetta

La carne del coniglio ha molte proprietà nutrizionali. Ricca di gusto, contiene soprattutto ferro, potassio e fosforo. Il coniglio, essendo povero di colesterolo, è indicato per coloro che soffrono di ipercolesterolemia. Grazie all'abbondanza di proprietà...
Carne

Ricetta: coniglio alla provenzale in salsa

Il coniglio ha la carne magra, molto gustosa ed anche molto "bianca". Esso è ideale per molte e numerose pietanze, che sono anche intercambiabili con quelle dell'agnello e del pollo. Il coniglio selvatico è molto più saporito rispetto al coniglio che...
Carne

Come cucinare il coniglio alle acciughe

Tra le carni bianche il coniglio è una delle più magre: è facilmente digeribile, contiene poco colesterolo e molte proteine. Con il coniglio è possibile creare numerose ricette, soprattutto dei secondi deliziosi, cuocendolo sia arrosto che in umido,...
Carne

Ricetta: lombata di coniglio farcita alle prugne

La lombata è un taglio di carne corrispondente alla sella (o lombo) di un animale macellato. Ovvero trattasi della sua parte posteriore. Più nota è la lombata del bue o del vitello. Ma anche quella del coniglio possiede le medesime caratteristiche:...
Carne

Ricetta: coniglio agli aromi

La ricetta proposta in questa guida è un secondo piatto di carne di coniglio agli aromi con contorno di patate. È un piatto è leggero e molto semplice da preparare, perfetto da servire ad un pranzo tra amici o con i propri famigliari di domenica. Il...
Carne

Ricetta: rotolo di coniglio ai pistacchi

Decidere cosa preparare e servire ai propri ospiti come seconda portata può diventare un problema spinoso, ed è per questo che oggi veniamo in vostro soccorso con questa deliziosa ricetta: il rotolo di coniglio ai pistacchi. Si tratta di un piatto comunque...
Carne

Ricetta: coniglio alle prugne

La carne bianca di coniglio è tra i migliori alimenti di origine animale: saporita e piuttosto magra (meno del 5% di grassi), si digerisce velocemente e contiene poco colesterolo. Un etto di carne di coniglio fornisce solo 118 kcal, una quantità che...
Carne

Ricette Bimby: coniglio alla cacciatora

La carne del coniglio è delicata e tenera, e può essere utilizzata per vari tipi di preparazione. È ricca di proteine e di sali minerali e povera di grassi. Inoltre è facilmente digeribile. Quasi tutti i nutrizionisti consigliano di consumare, al...