Come fare il curry in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il curry con il suo aroma così penetrante e saporito, deriva da una miscela di erbe e spezie di origine indiana ed è molto utilizzato per condire qualsiasi piatto sia esso un primo che un secondo o un contorno. Per ottenerlo in casa è necessario adottare alcune tecniche di preparazione il che richiede accortezza e un minimo di capacità nel miscelare alle giuste dosi alcuni importanti ingredienti. A tale proposito ecco una guida su Come fare il curry in casa e farvi scoprire cosi una spezia a voi poco conosciuta fatta in casa. Se avete pazienza e attenzione, si possono realizzare tante prelibatezze senza scendere appositamente nei vari negozi e ristoranti.

25

Occorrente

  • 1 cucchiaio di semi di coriandolo (meglio se verdi)
  • 1 cucchiaio di semi di cumino
  • 1 cucchiaino di semi di fieno greco
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio
  • 1 cucchiaino di pepe nero in grani
  • 2 cardamomo verdi
  • 2 chiodi di garofano
  • 1 pezzetto di cannella
  • 1 cucchino di curcuma
  • 5 grammi di peperoncino rosso piccante (facoltativo)
35

Scaldate leggermente una pentola antiaderente

Per far si che il carry riesca bene, vi consigliamo di procurarvi spezie sfuse e di buona qualità.
Potete trovarle facilmente in supermercati che vendono prodotti asiatici, o nelle erboristerie.
Scaldate leggermente una pentola antiaderente e mettetevi a tostare i semi di coriandolo, possibilmente verdi. Fate dovuta accortenza che il prodotto sia fresco e naturale e non sottoforma di "falso".

45

Aggiungete anche il fieno greco ed il cumino

Aggiungete anche il fieno greco ed il cumino, mescolando con un cucchiaio di legno per una tostatura uniforme. Per completare la vostra miscela di curry, dovete inserire al resto degli ingredienti anche i semi di finocchio, il cardamomo verde, il pepe nero in grani ed i chiodi di garofano. A questo punto trasferite la miscela in un mortaio insaporendola con la curcuma e poi polverizzate il tutto con movimenti intensi e regolari. Procedete con la dovuta calma e non fate mai passaggi velocemente e affrettati, perché si potrebbe rovinare il tutto in pochi minuti e sarebbe davvero un peccato per l'impegno vostro impiegato.

Continua la lettura
55

Si possono realizzare e conservare delle comodissime monodosi

A questo il punto il carry è pronto, ma per evitare che posa andare a male, procedete in questo modo: si tratta di riporlo in alcuni vasetti di vetro oppure di terracotta chiusi bene e conservarli in un luogo asciutto e ventilato della casa. Infine un altro metodo per conservarlo a piccole dosi proprio come si vende nei negozi, consiste nello sfruttare lo strumento per creare il sottovuoto. Con questo metodo Si possono realizzare e conservare delle comodissime monodosi ideali per usi sporadici e potete cosi farne uso quando e come volete, basta avete la dovuta accortenza e attenzione nel prepararle. Buon appetito e fate in modo che tale pietanza, si ben utilizzata e desiderata dai vostri familiari, amici e parenti, pronti a leccarsi i baffi da questa bontà immensa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

5 ricette con il curry

Il curry è una spezia con una colorazione giallo-oro venduta nella maggior parte dei supermercati o negozi specializzati. Anche se sembra e suona come una sola spezia, il curry è in realtà una miscela di varie spezie asiatiche-orientali, tra cui il...
Cucina Etnica

Come preparare i gamberoni al curry

Il curry è una miscela di spezie, originariamente pestate a mano in un mortaio. Questa profumatissima spezia, ha dei colori che variano dal giallo al rosso, in base alla tipologia di curry prescelta. È molto utilizzata sia nella cucina orientale, ma...
Cucina Etnica

Come preparare il riso basmati con salsa al curry

Quando si tratta di provare qualcosa di nuovo in cucina, la gastronomia mondiale ha una risposta ad ogni domanda. I sapori, i profumi e gli aromi cambiano da paese a paese, offrendo specialità originali ed uniche. Il curry è una spezia tipica dei paesi...
Cucina Etnica

Come usare il curry in cucina

L'uso delle spezie in cucina è una tradizione molto antica, risalente addirittura all'epoca degli egizi. Tra tutte, spicca sicuramente il curry ottenuto dalla combinazione di altre spezie, come curcuma, pepe nero, coriandolo, zafferano, cannella e cumino....
Cucina Etnica

Come fare le uova al curry

Il curry è un miscuglio di spezie ed aromi, che profuma ed impreziosisce con il suo sapore ogni ricetta. Un antipasto veramente delizioso, che anche i bambini amano sono le uova al curry. La ricetta è semplice e veloce, si prepara in una quindicina...
Cucina Etnica

Come preparare il riso al curry con verdure

In questa semplice guida vi spiegherò come preparare il riso al curry con verdure. Si tratta di una ricetta tipica indiana rivisitata in chiave italiana. Infatti, il riso usato viene abbinato a delle verdure mediterranee. Quindi per preparare il riso...
Cucina Etnica

Come preparare lo spezzatino di seitan al curry

Lo spezzatino di seitan al curry è una ricetta gustosa e salutare. Nutriente ed ipocalorico, rappresenta un'alternativa vegetariana ai classici piatti di carne. Le verdure e le spezie forniscono colore e profumi intensi. Puoi portarlo in tavola per allietare...
Cucina Etnica

Come fare gli involtini di pollo al curry

Se avete ospiti a cena e volete aggiungere al vostro menù un secondo speciale, seguite questa ricetta. Per renderlo particolare vi suggerisco di preparare degli involtini di pollo al curry. Questo è un ottimo piatto sia dal punto di vista nutrizionale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.