Come fare il flan di uovo

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare il flan di uovo
17

Introduzione

Il flan di uovo è una ricetta sana, dolce e deliziosa. Perfetto per una merenda o per un dessert ricco e gustoso il flan di uovo è un dessert perfetto specialmente per i periodi freddi e piovosi. In questa breve e semplice guida vi insegnerò come fare il flan di uovo in casa, senza usare attrezzi da cucina professionale ne ingredienti costosi. Scopriamo subito come fare nei tre brevi passi che seguono.

27

Occorrente

  • 5 uova fresche
  • 10 cucchiai di zucchero di canna
  • 750 ml di latte intero
  • per il caramello: 10 cucchiai di zucchero bianco e un goccio d'acqua
37

La prima cosa che dovrete fare, per cucinare il vostro flan all'uovo, sarà quella di dividere il tuorlo dall'albume delle uova. Conservate il tuorlo in una ciotola mentre nell'altra montate gli albumi a neve ferma. Prendete quindi i tuorli d'uovo e aggiungete nella ciotola 10 cucchiai di zucchero di canna. Con l'aiuto dello sbattitore elettrico, montate i tuorli, aggiungete quindi gli albumi e continuate ad amalgamare accuratamente sino a quando la crema non avrà aggiunto un aspetto liscio ed omogeneo. Versate quindi all'interno del composto 750 ml di latte intero a temperatura ambiente.

47

Quando avrete mescolato tutti gli ingredienti, cercando di mantenere il più possibile le uova montate, mettete il tutto all'interno di uno stampo per dolci. A questo punto, preparate il caramello per guarnire il vostro flan versand in una pentola dello zucchero e dell'acqua e facendo cuocere il tutto a 220 °C finché il caramello apparirà di colore ambra. Versate quindi il caramello all'interno dello stampo e lasciate intiepidire.

Continua la lettura
57

Aggiungete il composto del flan di uovo all'interno dello stampo, sopra il caramello. Inserite lo stampo all'interno di un altro stampo abbastanza capiente in cui andrete a versare dell'acqua per eseguire una cottura a bagnomaria in forno. Fare cuocere per circa 40 minuti, dopodiché lasciatelo intiepidire prima di servirlo.

67

In alternativa, per preparare il flan dell'uovo, mettete i tuorli in una coppa e batteteli con lo zucchero. A parte, montare a neve gli albumi, aggiungendo un pizzico di sale ed unite i due composti. Aggiungete la farina a fontana, setacciatela con un colino e aggiungete anche il latte e mezza bustina di vanillina. Frullate il tutto con lo sbattitore elettrico e nel frattempo mettete lo zucchero e mezzo bicchiere d'acqua in un pentolino, girate molto lentamente finché lo zucchero non si trasforma in caramello. Mettete il flan nello stampo in silicone e ponetelo in forno a 180 °C per circa 30 minuti, dopodiché lasciatelo raffreddare per un'altra mezz'ora. Ora prendete il caramello e versatelo sul flan di uovo, ponetelo in frigorifero e servitelo dopo circa due ore.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Acquistate delle uova fresche per cucinare il vostro flan.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare il flan di latte

Riuscire a preparare un dolce comodamente tra le mura domestiche e con le proprie mani da potere offrire ai commensali dopo una cena importante o come merenda per i propri bambini è un ambizione di molti. Un dessert molto gettonato, apprezzato ed estremamente...
Antipasti

Flan di grana con funghi champignon

Il flan di grana con funghi champignon è una ricetta gustosissima, raffinata e veloce da preparare. Possiamo considerare il flan un piatto ideale per quando si hanno ospiti inaspettati a cena. Gli ingredienti sono semplici e facilmente reperibili. Si...
Antipasti

Come preparare il flan natalizio di barbabietole rosse e parmigiano

Con l'arrivo del Natale, ognuno di noi ha voglia di sperimentare qualcosa di buono e gustoso per il fatidico cenone in famiglia. La notte del ventiquattro sarà indimenticabile se seguirete i nostri consigli, in particolare quelli che riguardano la preparazione...
Antipasti

Come fare il flan di carciofo

Il flan è una ricetta tradizionale francese, che oggi vede riscontro in tutto il mondo. È un piatto conveniente e si può presentare come piatto unico, oppure come antipasto. Ovviamente, questo dipende dal tipo di farcitura che si adopera. Inoltre,...
Antipasti

Ricetta: flan di topinambur, asparagi e pecorino

Molte sono le ricette che possono essere preparate in casa utilizzando il rinomato topinambur. Questo particolare ingrediente, si adatta soprattutto alla preparazione di tortini e flan davvero particolari. È importante abbinare il topinambur ad altri...
Dolci

Come fare il flan di zucca

Quando prepariamo una cena o un pranzo molto spesso cadiamo nella banalità, riproponendo le solite cose. Un'idea da non sottovalutare potrebbe essere quella di presentare loro qualcosa di insolito e gustoso allo stesso tempo, approfittando della facile...
Antipasti

Ricetta: flan di asparagi

Il flan di asparagi è una ricetta molto sfiziosa da utilizzare come antipasto in ogni occasione e stagione. Infatti, il suo ingrediente principale è l'asparago, un alimento assai apprezzato da tutti i tipi di palato. Nella guida che segue, gli asparagi...
Antipasti

Ricetta: Flan di polenta, fave e gamberi

Per i vostri pranzi speciali, servite in tavola dei morbidi flan di polenta, con un cremoso ripieno di fave e gamberi. Si tratta di un antipasto sfizioso, che coniuga il sapore corposo della polenta a quello dolce delle fave e dei crostacei freschi. La...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.