Come fare il gelato con la gelatiera

Tramite: O2O 18/09/2014
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il gelato piace a tutti, vero? Non sempre si trova però di buona qualità. A volte leggere gli ingredienti di quelli confezionati, ci farebbe passare la voglia di mangiarli. Quello artigianale è sicuramente migliore, ma anche più caro! Quindi per non rinunciarci la soluzione è farselo da soli. Ci sono tanti modi per fare il gelato in casa. In commercio troviamo principalmente due tipi di gelatiera casalinga: la più economica è quella che si tiene nel surgelatore. Quella auto refrigerante è la più costosa. In entrambi i casi si possono ottenere degli ottimi risultati e, in questa guida, vedremo come fare un ottimo gelato con la gelatiera.

27

Occorrente

  • 2 uova
  • 300 g. di panna fresca
  • 300 cc. di latte
  • 125 g. di zucchero
  • un cucchiaio di farina bianca tipo "00"
  • 100 g. di cioccolato fondente
  • vaniglia
  • un pizzico di sale
37

La produzione di gelato con la gelatiera si divide in tre fasi di cui la prima è la preparazione degli ingredienti. Prima di iniziare a produrre il gelato dovete avere a disposizione tutto l'occorrente per la vostra miscela. Pesate lo zucchero, lavate e tagliate la frutta, misurate la panna. Inoltre occorre sbriciolare i biscotti in alcuni casi o fondere la cioccolata. Insomma non fatevi trovare impreparati. Una volta che siete pronti potrete passare alla miscelazione. In questo processo la cosa importante è che il composto sia il più omogeneo possibile quindi lo zucchero dovrà essere disciolto così come anche gli altri eventuali ingredienti (molto importante per evitare un gelato ''granelloso'').

47

Ora passerete alla fase di mantecazione vera e propria nella vostra gelatiera. Per prima cosa assicuratevi che il composto da mantecare non sia caldo. Se lo fosse dovete farlo raffreddare in frigo. Quando la miscela sarà pronta montate la gelatiera. Accendetela e versate il composto all'interno.
Il tempo di mantecazione è compreso tra i 20 minuti e i 40 minuti, ma con un po' di occhio e di esperienza sarete in grado di regolarvi senza l'utilizzo del cronometro. Il gelato è infatti pronto quando aumenta di volume e acquisisce il classico aspetto cremoso. Ora è pronto da servire!

Continua la lettura
57

Per avere qualche buonissima ricetta guardate qui: ricette gelato con gelatiera. Come potete vedere le possibilità per fare un buon gelato casalingo sono davvero tante! Una volta che avrete imparato la base poi potrete anche inventare nuovi gusti facendo esperimenti a forza di freschi assaggi.
Adesso, per cominciare, vi descrivo in breve come fare uno dei primi gusti con la gelatiera: il gelato al cioccolato, semplice buono ed il più amato.

67

Mettete in una casseruola il latte con la farina e portate il tutto ad ebollizione, poi unite il cioccolato precedentemente fuso. Una volta amalgamato il tutto togliete dal fuoco ed aggiungete la vaniglia lasciando il tutto in infusione per 20 minuti circa. A parte lavorate le uova con un pizzico di sale e lo zucchero, quindi incorporate la cioccolata mescolando bene. Cuocete a fuoco lento per qualche minuto finché il composto non si addensa. Toglietelo dal fuoco e lasciatelo raffreddare. Quindi aggiungerete la panna. Azionate la gelatiera e versate il composto. In una mezzora circa avrete ottenuto un gustosissimo gelato al cioccolato. Non vi resta che mangiare la vostra creazione.  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare una granita al limone senza gelatiera

La stagione estiva arriverà tra non molto e con la nuova stagione si presenteranno nuovi cibi sui nostri menù. Se pensiamo al caldo estivo, le prime cose che ci vengono subito in mente sono un buon gelato o una granita rinfrescante. Quando non possiamo...
Dolci

Come preparare un gelato all'amarena

Cosa c’è di meglio di un bel gelato fatto in casa con l’arrivo della bella stagione? Qualcosa che non sia confezionato, che sia fatto con le proprie mani, assemblato usando la creatività personale. Un gelato che mentre lo gustate a merenda o dopo...
Dolci

5 segreti per un ottimo gelato

Con l'estate che ormai si fa sentire, è inevitabile il consumo di cibi e bevande freschi. Tra gli alimenti più consumati nelle giornate afose dell'estate, compare l'immancabile gelato. Questo dolce freschissimo si trova in tutte le forme ed in tutti...
Dolci

Come mantecare sorbetti e gelati fatti in casa senza gelatiera

Avete organizzato un festa per il vostro bambino, ma quando avete fatto la spesa non vi siete ricordati della gelatiera o semplicemente e una giornata calda e avete pensato di preparare un sorbetto o un gelato ma siete ancora rimasti senza la gelatiera?...
Dolci

Come fare il gelato al bacio

Fare il gelato in casa può essere una buona alternativa al gelato artigianale venduto nelle gelaterie. Potete scegliere il gusto che più preferite e se siete intolleranti al lattosio avete la possibilità di utilizzare prodotti che ne sono privi. Se...
Dolci

Come preparare un gelato ipocalorico

Il gelato, si sa, è un peccato di gola per tutti, ma purtroppo, alcune volte, non bisogna cedere a questo piccolo piacere. Di solito rinunciamo a questa tentazione quando siamo a dieta oppure se soffriamo di qualche patologia che c'impedisce l'uso eccessivo...
Dolci

Come preparare il gelato variegato alla Nutella

D'estate non si può proprio fare a meno di gustare un bel gelato che ristora dalla calura e gratifica il palato. Non a caso ognuno ha i suoi gusti preferiti, quindi perché non preparare un gelato delizioso per esempio variegato alla Nutella? Vediamo...
Dolci

Come fare il gelato all'amaretto

Chi ha la gelatiera sa quanta soddisfazione si prova nel fare il gelato a casa. Il sapore e la genuinità dei gelati fatti in casa sono senz'altro una prerogativa unica e il tempo per realizzarli non è molto e la difficoltà per eseguirli è veramente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.