Come fare il gelato di yogurt alla frutta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare il gelato di yogurt alla frutta
17

Introduzione

Quando arriva il bel tempo, il caldo della primavera e ancor più dell'estate, la voglia di rinfrescarsi gustando un buon gelato, un sorbetto o una granita si fa sentire sempre di più. Il gelato è un alimento diffuso in tutta Italia. Che siano gusti classici, come cioccolato, nocciola o stracciatella, o gusti un po' più ricercati, come limoncello, cannella, ricotta, etc, il gelato resta uno degli alimenti più amati da grandi e bambini. Il gelato di yogurt alla frutta è una variante molto apprezzata. Ottimo come dessert, fresco e leggero, si può preparare in casa senza avere grandi doti culinarie. Con pochi ingredienti e seguendo questa guida, potrete imparare a fare un ottimo gelato di yogurt alla frutta, una soluzione ideale per deliziare il vostro palato nelle torride giornate estive.

27

Occorrente

  • 500 ml di yogurt bianco
  • 125 ml di panna
  • 125 ml di latte
  • 120 g di zucchero
  • 10 g di Glucosio
  • Frutta a piacere
37

Preparare il gelato

Per preparare il gelato, iniziate versando la panna ed il latte in un pentolino. Mescolate per bene a fuoco bassissimo e, via via, aggiungete lo zucchero e il glucosio. Fate sciogliere completamente gli ingredienti. Portate ora il composto ad una temperatura di circa 80 gradi e dopo mettete subito il pentolino a bagnomaria di acqua fredda e ghiaccio. Facendo così riuscirete ad abbassare drasticamente la temperatura. Coprite il pentolino con un coperchio e mettetelo a raffreddare in frigorifero per almeno un paio di ore.

47

Unite il composto allo yogurt

Quando il composto sarà ben freddo, unitelo allo yogurt, anch'esso ben freddo. Amalgamate bene gli ingredienti e poi versate tutto il composto nella gelatiera, facendo attenzione a non creare grumi. Mantecate il gelato per almeno mezz'ora, finché non sarà cremoso e molto denso. Raggiunta la giusta cremosità, versate il tutto in un contenitore. Succesivamente aggiungete la frutta fresca che preferite, intera o a pezzi, rimescolate un'ultima volta e ponete nel freezer per almeno quattro ore.

Continua la lettura
57

Considerate delle alternative

Se preferite che il vostro gelato abbia un sapore più deciso, potete utilizzare, al posto dello yogurt bianco, lo yogurt greco. Un'altra valida alternativa potrebbe essere quella di utilizzare uno yogurt alla frutta. Tuttavia ricordatevi in un secondo momento di aggiungere frutta dello stesso tipo a pezzi o intera. Se il risultato ancora non vi soddisfa, potete anche frullare una parte della frutta che avete deciso di utilizzare nella ricetta, ed aggiungerla al composto dopo che avrete aggiunto lo yogurt. In questo modo il sapore sarà più deciso ed il gelato assumerà anche il colore della frutta scelta, dando al vostro yogurt non solo un ottimo sapore ma anche un ottimo aspetto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se siete a dieta non negatevi questa delizia. Sostituite, invece, lo yogurt classico con quello magro!
  • Potete aggiungere, oltre alla frutta, anche delle scaglie di cioccolato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come guarnire il gelato allo yogurt

Il gelato allo yogurt è un'alternativa meno grassa al tradizionale gelato e, tanti sono i modi per arricchirlo e creare delle originali guarnizioni per torte, magari spolverando in superficie delle noccioline tritate, oppure delle scaglie di cioccolato....
Dolci

Ricetta: gelato al caffè aromatizzato allo yogurt

La ricetta del gelato al caffè aromatizzato allo yogurt è perfetto in ogni occasione. Ideale come dessert o anche come merenda invitante per tutti i membri della famiglia, accontenta ogni esigenza di gusto. È possibile utilizzare sia lo yogurt bianco...
Dolci

Ricetta: gelato allo yogurt

Il gelato è amatissimo per il suo gusto inconfondibile e per la capacità di fornire una merenda nutriente e leggera. Diventa ancor più leggero e sfizioso proponendo in combinazione un sapore particolare come quello dello yogurt. Chi vuole gustare a...
Dolci

Come preparare il gelato da passeggio con yogurt e frutti di bosco

Durante l'estate è sicuramente molto piacevole gustare un fresco gelato. Il gelato da sempre accompagna le calde giornate estive sia dei grandi che dei piccini, regalando una sensazione di freschezza al palato. È possibile realizzare in casa varie tipologie...
Dolci

Come preparare il gelato crudista alla frutta

Oggi giorno, un po' in controtendenza con la sfrenata evoluzione tecnologica, si ricerca la naturalezza, specie in cucina e per tutto ciò che riguarda l'alimentazione. Non sono poche, infatti, le persone che decidono di avvicinarsi alla cucina cosiddetta...
Dolci

Come fare lo yogurt alla frutta in casa

Lo yogurt senza dubbio è un alimento sano e ricco di svariati elementi (come i fermenti lattici vivi, il fosforo, gli acidi grassi e le proteine). Esso risulta essere anche facilmente digeribile e si adegua a qualunque regime dietetico. Spesso purtroppo...
Dolci

Come fare il Frozen Yogurt

In questo articolo che vi state accingendo a leggere, ci occuperemo di cibo, dedicandoci, nello specifico, alla preparazione di una curiosa e prelibata ricetta. Infatti, come avrete già letto dal titolo della guida, andremo a spiegarvi, passo dopo passo,...
Dolci

5 modi per utilizzare lo yogurt greco

Per dare sempre benessere all'organismo si possono utilizzare degli alimenti leggeri. Ovviamente, senza rinunciare al gusto. Tra quelli più adoperati e apprezzati troviamo lo yogurt greco. Si tratta di uno yogurt ricco di fermenti lattici vivi e proteine....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.