Come fare il golden milk

Tramite: O2O 09/12/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In questo articolo vedremo come fare il golden milk, bevanda a base di curcuma, spezia molto diffusa in oriente, ma che ultimamente si sta diffondendo anche ad occidente. Perfetto in quelle giornate d'inverno, in cui si cerca riparo dal freddo.
Gustoso, nutriente e con numerosi benefici, tra i quali: aumento delle difese immunitarie e bilanciamento del metabolismo. Insomma dei buoni motivi per cimentarsi in questa semplice preparazione. Dopo queste piccole curiosità vediamo come procedere.

26

Occorrente

  • Un pentolino
  • Un barattolo
  • Una tazza
  • 140g di latte
  • 120g di acqua
  • 40g di curcuma
  • Mezzo cucchiaino di pepe nero
  • Due cucchiaini di miele d'acacia
  • Frusta
36

Pasta di curcuma

Il primo passo consiste nel preparare la pasta di curcuma, che fungerà da base per la realizzazione del golden milk, una volta preparata, infatti, potrà essere conservata nel barattolo e utilizzata ogni qual volta lo si desideri. Portate l'acqua con dentro il pepe, ad ebollizione, dopodiché spegnete e versate gradualmente la curcuma fino a far addensare il tutto e contemporaneamente mescolare con la frusta per evitare la formazione di grumi. Una volta che il miscuglio avrà raggiunto la giusta densità versatelo nel barattolo e lasciate a raffreddare. Passiamo quindi alla seconda fase.

46

Golden milk

Per la preparazione del cosiddetto latte d'oro, scaldate il latte in un pentolino (girare frequentemente per evitare di farlo bollire) e versate un quarto di cucchiaio di pasta di curcuma, continuando a mescolare fino ad ottenere la giusta corposità. Bene arrivati a questo punto potrete versare il composto in una tazza, aggiungere il miele per dolcificare e gustare la bevanda. Ovviamente nell'elenco degli ingredienti viene indicata come quantità di miele "due cucchiaini", ma potrete variare a seconda dei vostri gusti.

Continua la lettura
56

Varianti

Questa è la ricetta base, è possibile però apportare delle piccole modifiche ottenendo delle varianti interessanti. Ad esempio, per dare un tocco di acidità alla bevanda, potreste utilizzare il miele d'arancia al posto del miele d'acacia, oppure aggiungere qualche goccia di limone. Se invece volete esaltare il sapore aggiungete insieme alla curcuma, un pizzico di cannella (mezzo cucchiaino) o ancora, se siete degli amanti dello zafferano, alla fine della preparazione potreste aggiungere uno o due pistilli di zafferano. Non temete, oltre alle varianti sopracitate, c'è spazio anche per quella senza lattosio, infatti, se siete intolleranti sarà possibile utilizzare al posto del latte di origine animale, il latte vegetale ad esempio il latte di soia o se preferite, il latte di mandorla. Beh! Non vi resta che provarle tutte.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando versate la pasta di curcuma nel latte, mettete la fiamma a fuoco medio/basso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la crema di piselli alla panna acida

La crema di piselli alla panna acida è un piatto molto economico e semplice da preparare. Potete realizzarlo adoperando sia piselli freschi che surgelati a seconda di quello che avete a disposizione. Il gusto acidulo della panna si sposa alla perfezione...
Antipasti

I migliori formaggi da fare alla piastra

Esistono molti tipi di formaggio e sono talmente tanti che elencarli risulta difficile. Ce ne sono di duri, e semiduri, molli, a pasta cotta e non cotta. Inoltre, possono avere una durata molto lunga e altri che vanno consumati entro breve tempo. Scegliere...
Antipasti

Ricetta: strudel speck, asiago e mele

Se state organizzando una cenetta tra amici o un rinfresco per un evento e siete alla ricerca di una ricetta originale, siete approdati nella guida giusta per voi. Che ne dite di stupire i vostri commensali con uno strudel con speck, asiago e mele? La...
Antipasti

Ricetta: salsa di mele e curry

La salsa di mele e curry è una salsa di base agrodolce che può essere utilizzata per accompagnare sia la carne che il pesce, così come tanti altri piatti. Dal sapore tipicamente orientale, questo condimento può essere preparato in anticipo e diventare...
Antipasti

Come preparare i crostini con speck e mele

All'interno di buffet e negli aperitivi, i crostini rappresentano un ingrediente immancabile; croccanti e saporiti, sono sfiziosi da consumare preparati nei modi più disparati. Una versione originale, ad esempio, prevede di accostarli a mele e speck....
Antipasti

Come preparare la mostarda di mele o frutta

Durante l'inverno è sempre bene riempire la dispensa con mostarde e conserve varie. In tal senso, potrai disporre in qualsiasi momento di frutta o verdure fresche, in tutte le salse. Qualsiasi sia la tua preferenza, opta sempre per prodotti genuini,...
Antipasti

Ricetta: cipolle alle erbe gratinate

Un modo per completare un menù per una cena estiva è quello di inserire un antipasto gradevole. Si tratta della ricetta di cipolle alle erbe gratinate. Questo piatto si può sostituire al secondo, non sempre gradito nella stagione calda. Oppure, si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.