Come fare il latte vegetale fai da te

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'alimentazione sana è alla base di una vita attiva e duratura, priva di problemi che potrebbero dare particolari noie durante il giorno. Come mal di pancia o pesantezza di stomaco, oltre ad un aumento del colesterolo. Informarsi per stare bene è importante e in questa guida daremo utili informazioni in merito, soprattutto per quanto riguarda il latte vegetale.
Il latte vegetale è un alimento importante per la cultura vegana e per chi soffre di intolleranze alimentari al lattosio o vere e proprie allergie. Il suo costo non è esattamente esiguo e, visto che possiamo imparare a farlo in casa, potremmo risparmiare preparandolo da sole. Vediamo come fare il latte vegetale fai da te. Avremo la certezza che non sono state aggiunti conservanti nocivi e lo potremo conservare nelle bottiglie di vetro o di plastica riciclate. Mettiamoci quindi all'opera.

27

Occorrente

  • Latte di soia: 6 tazze di acqua per 1 tazza di soia.
  • Latte di riso: 1 parte di riso Ribe e 10 di acqua.
  • Latte di avena: 50 gr di avena decorticata ed 1 litro di acqua.
  • Latte di mandorla: 300 gr di mandorle, 1 litro e mezzo di acqua.
37

Iniziamo preparando il latte di soia: mettiamo in ammollo nell'acqua la soia di tipo giall e lasciamola per circa 14 ore. Scoliamola dall'acqua e riduciamola come fosse purea, frullandola insieme a mezza tazza di acqua. Dobbiamo quindi bollirla in un pentolino insieme con 6 tazze di acqua e, dopo averla filtrata con un colino che avremo precedentemente coperto di garza, lasciamola bollire per una trentina di minuti. A questo punto mettiamo lo zucchero nella quantità desiderata e possiamo bere il nostro latte di soia. Possiamo conservare questo latte per 3 giorni al fresco, in frigorifero.

47

Ora è giunto il momento di preparare il latte di mandorle. Per farlo, togliamo la pelle a 300 grammi di mandorle e le lasciamo in ammollo in acqua calda per una mezz'ora. Dopo averle scolate ed asciugate, le frulliamo con il dolcificante preferito, aggiungiamo quindi 1 litro e mezzo di acqua e conserviamo in bottiglie di vetro per un massimo di 2 giorni. È importante che dalle mandorle riusciamo a spremere gli oli ed il loro liquido.

Continua la lettura
57

Per preparare il latte di avena, ne laviamo circa 50 grammi e la portiamo ad ebollizione con 1/2 litro di acqua, lasciandola bollire per circa 50 minuti, Frulliamo il composto fino ad ottenere poltiglia che addizioneremo con un altro mezzo litro di acqua fredda e filtreremo. Dopo averla frullata ulteriormente ed averla filtrata ancora la possiamo conservare per due giorni in frigorifero.

67

Passiamo ora a preparare il latte di riso. In una pentola poniamo 1 parte di riso Ribe e 10 di acqua e facciamo bollire per una quarantina di minuti, Frulliamo il tutto, finché non è ridotto a composto omogeneo e lo filtriamo con il solito colino coperto di garza. Anche questo tipo di latte vegetale si può conservare in frigorifero per 3 giorni in bottiglie di vetro.

77

Il latte di farro va preparato nello stesso modo di quello di avena. Basta sostituire un ingrediente al posto dell'altro. Tutti questi tipi di latte vegetale vengono venduti nei supermercati, nelle farmacie ed in erboristeria. Come abbiamo visto, possiamo preparrli in casa, usando ingredienti più freschi e magari di colture biologiche.
Realizzare il latte vegetale non è così difficile come sembra, e non richiede nemmeno particolari doti da cuoco. Con un po' di pratica e seguendo attentamente le istruzioni di questa guida farete tutto al meglio e senza intoppi, dando vita ad un ottimo latte vegetale, leggero e squisito. Inizierete così ad avere una vita alimentare più sana e ricca. Non mi resta quindi che augurare buon lavoro e buon appetito.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

Come preparare il latte di avena

Negli ultimi anni, con l'affermarsi e la diffusione di moltissimi tipi di alimentazione, dalla vegetariana, alla vegana e così via, sono entrati a gamba tesa, nell'elenco degli alimenti più consumati, molte alternative al classico e tradizionale latte...
Analcolici

Come fare un espresso con il latte

Non c'è dubbio che il caffè sia la bevanda preferita dagli italiani. Tra le tante varianti, che possiamo preparare anche in casa c'è il famoso cappuccino, molto richiesto al bar. Si tratta di una bevanda che unisce il gusto del caffè espresso con...
Analcolici

Come preparare in casa il latte di riso

Ormai il latte di riso si trova in qualsiasi supermercato, ma se siete degli amanti della cucina e del fai da te, questa guida si propone di spiegarvi come preparare in casa il latte di riso. Se non siete degli esperti di cucina, non preoccupatevi! Preparare...
Analcolici

Come preparare un caffè al latte di mandorla

Il latte di mandorla è una bevanda che si caratterizza per il gusto piuttosto delicato e per essere un prodotto completamente vegetale. Proprio per questo motivo, è molto apprezzato da chi, per scelta o per intolleranza, non può consumare alimenti...
Analcolici

Ricetta: latte di mandorle senza lattosio

Il latte di mandorle è una bevanda dolce che viene consumata, in modo particolare, nella stagione estiva grazie al proprio potere rinfrescante e dissetante, specie se consumata fresca o con del ghiaccio. Il latte di mandorle non contiene lattosio, per...
Analcolici

Ricetta: golden milk

Gli sportivi, specie coloro che praticano yoga conoscono il Golden Milk e, le numerose proprietà terapeutiche di questa bevanda. Realizzato con curcuma, latte e olio di mandorle, trova proprio nella spezia l'ingrediente principale in cui si concentrano...
Analcolici

Ricetta: smoothie alla torta di mele

Avete voglia di qualcosa di rinfrescante, leggero, ma allo stesso tempo goloso? Allora questa guida potrebbe fare al caso vostro. La ricetta che vi proponiamo è ideale sia per la colazione, il pasto più importante della giornata che deve fornire la...
Analcolici

5 smoothie da fare in casa

Si avvicina l'estate; i raggi del sole iniziano a picchiare sempre più forte, l'aria si riscalda e le temperature salgono vertiginosamente lasciandosi dietro le gelide atmosfere dell'inverno ormai passato. La sensazione di spossatezza e leggerezza tipica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.