Come fare il liquore di ananas

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come fare il liquore di ananas
15

Introduzione

Con l'arrivo della calda stagione i sapori tropicali fanno capolino tra le ricette di piatti e bevande. A partire dai gelati fino ai freschi cocktail, cocco, lime, papaya e soprattutto ananas, ci regalano sensazioni di freschezza e di estate. È proprio d'estate che amiamo concludere le nostre cene o serate con un liquore dal sapore esotico, magari qualcosa di fatto in casa. Il liquore di Ananas può essere servito come ottima alternativa al tradizionale limoncello. Oltre che ad essere un delizioso digestivo, il liquore all'ananas può essere unito a del gelato od usato come "bagna" per fresche torte farcite. Facile da preparare, seguendo queste semplici indicazioni, potrete anche voi prepararne in casa, ecco come fare.

25

Occorrente

  • 1 ananas maturo.
  • 1 litro di alcool a 40° per alimenti
  • 1 litro di acqua
  • 1 kg di zucchero
  • baccelli di vaniglia o scorza di limone a piacere
35

Scegliere l'ananas adatto

Prima di qualsiasi altra cosa, per ottenere un gustoso liquore all'ananas, occorre saper distinguere un frutto maturo e profumato da uno che non sarebbe adatto alla realizzazione del liquore. Se infatti scegliamo un ananas poco o troppo maturo rischiamo di ottenere un liquore altrettanto poco o troppo saporito. Se non vi sentite in grado di selezionarne uno dal giusto grado di maturazione, recatevi dal vostro fruttivendolo di fiducia e chiedete un ananas completamente maturo. Se invece ne vorrete acquistare uno al supermercato basterà saperlo riconoscere dalla piena colorazione giallo oro (non troppo verde nè troppo marrone) e dalla profumazione intensa. Accertatevi inoltre che non abbia zone ammaccate e morbide.

45

Tagliare l'ananas e procedere con la macerazione

Procuratevi un recipiente ermetico e fatelo bollire in acqua bollente per circa 20 minuti. Nel frattempo pulite l'ananas e tagliate a cubetti la polpa. Riponetela in un frullatore per ridurla in purea. Adesso uniremo l'ananas frullato a dell' alcool a 40° per uso alimentare mettendo entrambi nel recipiente ormai freddo. In base all'intensità di sapore che volete ottenere, potrete scegliere se usare un intero litro di alcool o soltanto la sua metà. In genere un ananas è sufficiente per essere unito ad un litro di alcool. A vostro piacere potete, a questo composto, unire dei baccelli di vaniglia o della scorza di limone, facendo attenzione però ad escludere la parte bianca di quest'ultimo. Questo composto va lasciato macerare al buio ed al fresco, per 3 intere settimane.

Continua la lettura
55

Preparare lo sciroppo ed unire al composto

Passate le tre settimane, durante la quale l'alcool ha catturato tutti i sapori dell'ananas, il composto è pronto per essere filtrato, così da renderlo privo delle parti del frutto che darebbero fastidio nel liquore. Riponiamo quindi il prodotto filtrato in una botttiglia. Ora è il momento di preparare lo "sciroppo" che diluirà ed addolcirà il composto iniziale. Per far ciò basterà scaldare in un litro d'acqua 1 Kg di zucchero. Lasciate raggiungere il bollore ed attendete 5 minuti affinche lo sciroppo sarà pronto con lo zucchero al suo interno completamente sciolto. Ora uniamo lo sciroppo al composto macerato di alcool e giriamo delicatamente per mixare le due parti. Il liquore può essere ora imbottigliato. Se vorrete potrete assaggiarne subito una parte, ma è consigliabile lasciar riposare il restante per 4 settimane, così da poter ottenere il miglior sapore possibile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

Come preparare il liquore alla banana

Il liquore è un alcolico molto forte che spesso si usa per accompagnare i dolci dopo cena. Proprio per la sua caratteristica di essere fortemente alcolico non è sempre gradito da tutti.Esistono moltissimi gusti di liquori e moltissime gradazioni. Ad...
Vino e Alcolici

Ricetta bimby: liquore al cioccolato

In questa guida vi spieghiamo oggi come creare una ricetta bimby: liquore al cioccolato. Per fare tale liquore delizioso, ci sarà bisogno di usare del cacao amaro olandese di prima scelta, e del latte fresco intero. Il liquore al cioccolato lo potrete...
Vino e Alcolici

Ricetta: liquore al cioccolato aromatizzato al peperoncino

Il liquore al cioccolato aromatizzato al peperoncino è un alcolico estremamente delizioso e perfetto se abbinato al gelato, al caffé, o sorseggiato così com'è. La ricetta che vedete riportata qui di seguito contiene circa il venticinque per cento...
Vino e Alcolici

Come fare un liquore all'anguria

La frutta si presta davvero a molteplici utilizzi, anche nella preparazione di liquori. È bene sapere infatti che, aggiunta alla giusta dose di alcool, diventa un liquore gustoso e dissetante. Nella guida che segue vedremo, nello specifico, come preparare...
Vino e Alcolici

Come preparare un liquore di carrube

Oltre che per ricavare la farina, le carrube si possono impiegare anche per preparare un liquore. Il liquore di carrube è un ottimo digestivo ed è l'ideale per accompagnare un dessert di fine pasto. Se servito freddo, il liquore è anche un piacevole...
Vino e Alcolici

Come preparare il liquore allo zenzero

Lo zenzero è molto usato nella cucina italiana. Dai primi piatti ai dolci, offre un sapore aromatico molto simile a quello del limone. Un uso molto particolare dello zenzero è quello che lo vede protagonista in un liquore dal gusto forte e deciso, quello...
Vino e Alcolici

Come preparare liquore di vaniglia

Le bacche di vaniglia rappresentano un valido rimedio per lo stress e l'insonnia. Hanno infatti potere antiossidante per le cellule e sono anche un ottimo afrodisiaco. Ecco perché è da sempre possibile preparare numerose ricette a base di vaniglia,...
Vino e Alcolici

Come preparare il liquore all'amarena

L'amarena, conosciuta anche come "visciola" o "marasca", è una varietà più acidula della ciliegia, ma non per questo meno gustosa. Il suo utilizzo è molto frequente in cucina, in particolar modo per tutto ciò che riguarda dolci e creme, come ad esempio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.