DonnaModerna

Come fare il liquore di castagne

Di: A. N.
Tramite: O2O 28/12/2016
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Come fare il liquore di castagne

Molti sono i liquori diffusi nel nostro paese e molte sono le ricette a volte completamente dimenticate o ignorate. Il liquore alle castagne è proprio uno di quelli. Il "castagnino" sta aprendo le strade alla sua popolarità, grazie al suo gusto morbido e al suo colore caldo e accogliente. È una bevanda che può essere servita e gustata sia fredda che calda, a seconda dei gusti e delle circostanza. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come fare il liquore di castagne.

26

Occorrente

  • Castagne
  • Zucchero
  • Alcool puro
  • Acqua
36

Pulire le castagne

Uno dei modi con cui è possibile utilizzare un ingrediente gustoso e nutriente come la castagna è attraverso la preparazione del liquore. Il procedimento richiede solo pochi e semplici passaggi. Innanzitutto è indispensabile acquistare almeno un chilo di castagne. Il passo successivo consiste nel lavare accuratamente tutte le castagne in modo tale da eliminare tutte le impurità che posso essere contenute sulla superficie della buccia. In seguito bisogna immergere il tutto in acqua e farlo bollire per almeno mezz'ora. Una volta trascorso il tempo indicato, bisogna mettere a scolare il contenuto e non appena le castagne si sono raffreddate, bisogna sbucciarle completamente, facendo molta attenzione ad eliminare ogni parte della pellicina, in modo tale da ritrovarsi con la castagna perfettamente liscia. Successivamente bisogna mettere le castagne all'interno di un contenitore di vetro dove andremo ad aggiungere il quantitativo di alcool necessario, per un periodo di tempo di almeno venticinque giorni, avendo cura di non esporlo al sole o a fonti di calore.

46

Bollire acqua e zucchero

Una volta trascorso il tempo sopra indicato, dobbiamo far bollire 800 ml di acqua con un chilogrammo di zucchero che verseremo lentamente per evitare che si formino subito dei grumi. Il fuoco deve essere a fiamma bassa per evitare che lo zucchero si bruci attaccandosi alle pareti della pentola e quindi è anche buona norma continuare a girare il tutto fino a quando non si avrà un composto omogeneo e delicato.

Continua la lettura
56

Conservare il liquore in una bottiglia di vetro

Riprendiamo ora il contenitore di vetro con le castagne, filtriamo l'alcool contenuto per eliminare tutte le impurità della castagna, unendo infine lo sciroppo ottenuto dalla fusione dello zucchero nell'acqua. Ora possiamo versare questo energico composto invernale in una bottiglia di vetro, continuando a tenerla lontana da luce e fonti di calore per almeno un mese, avendo cura di capovolgere di tanto in tanto la bottiglia per evitare che accumulino depositi sul fondo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

Come preparare il liquore alla banana

Il liquore è un alcolico molto forte che spesso si usa per accompagnare i dolci dopo cena. Proprio per la sua caratteristica di essere fortemente alcolico non è sempre gradito da tutti.Esistono moltissimi gusti di liquori e moltissime gradazioni. Ad...
Vino e Alcolici

Come fare il liquore al mandarino

Il liquore al mandarino è un liquore preparato con l'omonimo agrume. Esso tradizionalmente è preparato in casa, ma non è raro trovarlo anche in commercio, prodotto a livello industriale, spesso sotto il nome di mandarinetto. Questo liquore è tipico...
Vino e Alcolici

Come fare il liquore al basilico

Il liquore al basilico è un liquore dal gusto deciso e fresco al tempo stesso, molto adatto da servire per un fine pasto come digestivo e/o per sorprendere i vostri commensali con un liquore poco diffuso. Il liquore al basilico infatti, non si trova...
Vino e Alcolici

Come fare il liquore di prezzemolo

Forse non tutte le persone sanno che il prezzemolo oltre ad essere utilizzato come aroma nelle pietanze si può impiegare anche per la preparazione del liquore. In questo caso si riesce a realizzare un favoloso liquore dal gusto abbastanza delicato. Si...
Vino e Alcolici

Ricetta bimby: liquore al cioccolato

In questa guida vi spieghiamo oggi come creare una ricetta bimby: liquore al cioccolato. Per fare tale liquore delizioso, ci sarà bisogno di usare del cacao amaro olandese di prima scelta, e del latte fresco intero. Il liquore al cioccolato lo potrete...
Vino e Alcolici

Come fare il liquore di alloro

Il laurino è un liquore tipico della tradizione siciliana, preparato fin dalla notte dei tempi dalle mani sapienti delle massaie, le quali si dedicavano loro stessa alla raccolta delle foglie d' alloro, per poi produrre il delizioso liquore in questione,...
Vino e Alcolici

Come fare liquore alla menta

Il liquore alla menta è un liquore fresco e dissetante al tempo stesso, particolarmente adatto quindi da servire per un fine pasto come digestivo magari nelle sere d' estate, quando si ha vglia di un drink alcolico, ma che sia leggero e rinfrescante....
Vino e Alcolici

Ricetta: liquore al cioccolato aromatizzato al peperoncino

Il liquore al cioccolato aromatizzato al peperoncino è un alcolico estremamente delizioso e perfetto se abbinato al gelato, al caffé, o sorseggiato così com'è. La ricetta che vedete riportata qui di seguito contiene circa il venticinque per cento...