Come fare il millefoglie al salmone

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare il millefoglie al salmone
17

Introduzione

Il millefoglie al salmone è un piatto molto delicato, fresco e gustoso ed è solitamente usato come antipasto per pranzi di una certa importanza. Contiene un ottimo apporto di Omega 3 che aiutano l'organismo a combattere il colesterolo, le malattie dismetaboliche e a diminuire i trigliceridi nel sangue. Esistono varie versioni di questa ricetta: una di queste verrà descritta in questa guida che, attraverso i passi a seguire, vi spiegherà come fare per preparare questo piatto delizioso.

27

Occorrente

  • un trancio si salmone da 600 gr
  • erba cipollina
  • 2 rotoli di pasta sfoglia quadrata
  • 2 uova
  • prezzemolo
  • 1 limone
  • olio extra vergine d'oliva
  • uno spicchio d'aglio
  • un avocado maturo
  • una noce di burro
  • pepe q.b.
37

Prendete il trancio di salmone affumicato intero e riponetelo in un piatto piano; in una terrina a parte spremete il succo di un limone, poi aggiungete l'olio extravergine di oliva e il sale grosso. Mescolate per amalgamare bene gli ingredienti e versate il tutto sul trancio di salmone affumicato;
coprite, sigillate con un foglio di pellicola trasparente e lasciate macerare per qualche ora in frigorifero. Trascorso il tempo della macerazione dovete pulire il trancio di salmone affumicato e tagliarlo a fettine sottili: per fare in modo che le fette siano fini e che non si spezzino usate un coltello lungo e dalla lama molto tagliente e larga.

47

Intanto preparate un'emulsione per poter bagnare il millefoglie al salmone in modo da aggiungere sapori e profumi che esaltano il pesce. In un frullatore versate il succo di 1 limone, mezzo bicchiere di olio d'oliva extravergine, un pizzico di sale, pepe, e un ciuffo di prezzemolo: macinate il tutto fino ad ottenere un succo denso e corposo. In una padella, possibilmente in ceramica, versate due cucchiai di olio extravergine di oliva, una noce di burro e fate soffriggere per pochi minuti l'erba cipollina. Prendete quindi la sfoglia e dividetela in quadrati di 8 cm per lato, bucherellatela con una forchetta, stendete la carta forno su una teglia e riponete i quadrati. Sbattete le uova e con un pennello alimentare, spennellateli.

Continua la lettura
57

Preriscaldate il forno a 180° in modalità ventilata e lasciate cuocere i quadrati per circa 12 minuti, finché non risulteranno dorati. Lavate, sbucciate e tagliate l'avocado a fette con uno spessore di circa 1 cm, togliete la sfoglia dal forno e lasciatela raffreddare per circa mezz'ora. A questo punto potete comporre il vostro millefoglie al salmone disponendo gli strati con i vari ingredienti iniziando con la base di sfoglia, un cucchiaio di erba cipollina appassita in padella, una di fetta di salmone, l'emulsione e una fetta di avocado; e poi di nuovo un quadrato di sfoglia e così via. Spolverate con un po di pepe e guarnite con fili di erba cipollina sparsi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete aggiugere uno strato di maionese o formaggio fresco, in base ai gusti personali.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: millefoglie di tonno fresco e peperoni

Il tonno rappresenta una delle carni di pesce più pregiate e diffuse che si possono trovare nelle nostre pescherie. È particolarmente apprezzato e conosciuto a tutti per il suo gusto e per le sue importanti proprietà nutrizionali. Ciascun taglio di...
Pesce

3 secondi di pesce con il salmone

Il salmone è un pesce gustoso e carnoso, con cui si possono preparare svariati secondi di pesce. In questa breve guida voglio proporvi tre ricette a base di salmone, con cui stupire i vostri ospiti. La prima ricetta di facile realizzazione è fatta di...
Pesce

Ricetta: salmone alle olive

Quando si vuole cucinare il salmone fresco spesso non si sa come prepararlo per fare una ricetta un po' diversa dal solito. Un modo alternativo al classico salmone in padella, che può risultare molto grasso perché si frigge nel suo stesso grasso, oppure...
Pesce

Come cucinare il salmone in bellavista

Il salmone in bellavista è un tipico piatto delle festività natalizie, che si serve intero. Per questo motivo occorre fare attenzione a non romperlo quando si impiatta. Il salmone in bellavista si presta egregiamente come antipasto, ma anche come secondo...
Pesce

10 idee per cucinare il salmone

Il salmone è un pesce dalla carne succosa, morbida, saporita e dal gusto delicato. Lo si può trovare pronto in filetti o in tranci. Il salmone inoltre fa bene alla salute, essendo tra i pesci più ricchi di elementi che fanno benissimo alla pelle ed...
Pesce

5 ricette con il salmone

Il salmone è uno dei pesci più pregiati e amati nella nostra cucina. Possiamo realizzare numerose ricette; primi piatti o secondi piatti squisiti, che possono valorizzare il sapore del salmone. Inoltre è un pesce che possiede moltre proteine e sostanze...
Pesce

Ricetta: salmone con capperi e olive gratinato

Una ricetta a base di pesce molto semplice da preparare, ma che viene proposta poco è il salmone con capperi e olive gratinato. Questa ricetta è un diversivo rispetto al classico trancio di salmone al cartoccio, che serve a rendere il salmone più sfizioso...
Pesce

Ricetta: salmone con bacche di pepe

Attraverso l'utilizzo del salmone si possono preparare una grande quantità di ricette differenti, che vanno dagli antipasti, fino ad arrivare a primi e secondi. Una ricetta davvero conosciuta, che spesso viene preparata sono le tagliatelle con panna...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.