Come fare il muesli di cereali con kiwi e noci

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il muesli è una miscela di fiocchi d'avena e cereali, abbinata molto spesso a della frutta fresca o secca. È un piatto che viene consumato a colazione, perché contribuisce ad un grande apporto di energia, dovuto soprattutto all'alta quantità di carboidrati che contiene. Il muesli si può comodamente comprare già pronto al supermercato oppure, in alternativa, si può anche preparare a casa. Esistono svariati metodi per la preparazione, oggi noi vi mostriamo come fare il muesli di cereali con kiwi e noci.

27

Occorrente

  • 200 gr di fiocchi d'avena
  • 100 gr di cornflakes
  • 100 gr di noci
  • 150 gr di kiwi disidratato
  • 45 gr di miele
  • 50 ml d'acqua
37

Preparazione del kiwi disidratato

Il kiwi che andremo ad inserire nel nostro muesli deve essere assolutamente disidratato. Per ottenerlo ci sono due opportunità: acquistarlo già pronto al supermercato oppure disidratarlo a casa. Per farlo ci sono due metodi da seguire: l'essiccazione al forno oppure utilizzare un apposito essiccatore. Se decidete di essiccare il kiwi con il forno, vi basterà lavarlo, tagliarlo a fettine e riporlo in una teglia rivestita da carta forno. Preriscaldate il forno a 50 gradi e lasciate essiccare il kiwi per un lasso di tempo che oscilla dalle 4 fino ad arrivare alle 8 ore. Con l'essiccatore, invece, potete far essiccare il kiwi a una temperatura di 60 gradi per almeno 24 ore. Se l'essiccazione non vi soddisfa, potete lasciarlo per più tempo, fino ad un massimo di 48 ore.

47

Sgusciatura delle noci

Dopo aver essiccato il kiwi, non ci resta che preparare le noci. Rimuovetele dal guscio e con l'aiuto di un coltello tritatele grossolanamente. Se volete velocizzare il processo, potete anche utilizzare il mixer, dovete solo fare attenzione ad un piccolo dettaglio. Le noci non possono essere tritate alle massima velocità, in questo modo rischierete di fare una farina. Per creare una granella, invece, dovrete procedere con una macinazione "a scatti", in modo tale da ottenere una granella della grandezza desiderata.

Continua la lettura
57

Preparazione dello sciroppo di miele

Prima di comporre il nostro muesli, dobbiamo crearci anche uno sciroppo che faccia da "collante" per la nostra preparazione. Tale sciroppo si crea facendo riscaldare su un pentolino dell'acqua. In seguito si fanno sciogliere 45 g di miele. A piacere, potete anche aromatizzarlo con della cannella.

67

Tostatura dei cereali

A questo punto non ci resta che tostare i cereali che faranno parte del nostro muesli. Prendiamo i fiocchi d'avena e i cornflakes e li amalgamiamo con lo sciroppo preparato in precedenza. Assicuratevi che tutti gli ingredienti vengano ricoperti. Disponetevi in maniera abbastanza larga in una placca da forno e fateli tostare a 170 gradi per 5 minuti.

77

Assemblaggio del muesli

Ora non ci resta che comporre il nostro muesli. Ai cereali appena preparati aggiungiamo le fette di kiwi disidratate e la granella di noci. Potete conservare il vostro muesli fatto in casa in un barattolo di vetro e consumarlo, a vostro piacimento, con il latte o con lo yogurt.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare il muesli al naturale

Come ben sappiamo fare la prima colazione al mattino, è essenziale per il nostro organismo e soprattutto per la nostra vita: per iniziare nel migliore dei modi la nostra giornata, la colazione deve essere comunque ricca e nutriente. Chi mangia al mattino...
Dolci

Come fare il muesli di mirtilli con lo yogurt

Per iniziare le nostre giornate con una carica di energia, è importante consumare una colazione equilibrata e ricca di nutrienti. Purtroppo la prima colazione è uno dei pasti più bistrattati. Molto spesso tendiamo a saltarla, o ci accontentiamo di...
Dolci

Come preparare il muesli

La prima colazione ricopre un ruolo importantissimo nella vita di qualsiasi persona, infatti essa è il pasto più importante di tutta la giornata. La colazione deve essere sana e nutriente per permettere ad ognuno di voi di poter affrontare serenamente...
Dolci

Ricetta: crostata con ricotta e muesli

Se volete preparare un dolce ottimo a colazione ma da poter usare anche come merenda e che si adatti bene come fine pasto, allora quello che fa al caso vostro è la crostata con ricotta e muesli. Così facendo preparerete qualcosa di buono e soprattutto...
Dolci

Come fare le barrette di muesli

Le barrette di muesli sono molto semplici da preparare e soprattutto ricche di ingredienti, infatti, in questa guida vi proponiamo una ricetta per realizzarne alcune molto deliziose e morbide da gustare in qualsiasi momento, ottime anche per recuperare...
Dolci

Come fare il parfait di kiwi

Siete alla ricerca di un dolce fresco e ricco di vitamine che possa allietare le calde giornate estive?! Bene! Questa guida fa proprio al caso vostro! In questa guida vi illustreremo quanto sia semplice creare un parfait di kiwi per quattro persone utilizzando...
Dolci

Ricetta: torta al mascarpone e kiwi

La torta al mascarpone e kiwi è una ricetta dolce e fresco e allo stesso tempo molto gustosa. Adatto soprattutto alla stagione estiva, è un dessert composto da una soffice base ricoperta da una deliziosa crema al mascarpone e decorata da fette di kiwi....
Dolci

Ricetta: bavarese al kiwi

Se siete alla ricerca di una ricetta per un dolce economico e soprattutto, molto semplice da creare, siete capitati nella guida più adatta a voi. Si perché in questa guida vi spiegheremo cos'è e com'è fatto il bavarese al kiwi. Questo dolce, è uno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.