Come fare il pane alle barbabietole

Tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare il pane alle barbabietole
18

Introduzione

Il pane è una delle principali fonti di vitamina B ed è amato da tutti, grandi e piccini. Esistono, tra i molteplici tipi di pane, delle qualità che non avremmo mai immaginato di mangiare: uno tra questi è il pane alle barbabietole. Ciò che mi piace di questo pane è l'odore rustico e dolciastro che viene dalle barbabietole, senza contare il colore dell'impasto crudo, che è di una porpora intenso. Il trucco è grattugiare grossolanamente le barbabietole in modo che mantengano il colore e non si sciolgano nell'impasto quando cuocete il pane. Il risultato è un fantastico effetto punteggiato come un quadro di Seurat. Fare il pane alle barbabietole è divertente e di grande effetto... Un ottimo argomento di conversazione a una festa! Vediamo, quindi, come procedere nella preparazione.

28

Occorrente

  • 370 g di farina
  • 8 g di sale
  • 160 g di barbabietole fresche crude
  • 20 g di lievito di birra fresco
  • 200 ml d'acqua
  • 10 g di olio d'oliva
38

Per fare il pane alle barbabietole potete servirvi di una planetaria con gancio, se la possedete, o semplicemente impastare a mano proprio come si faceva una volta. Iniziate la preparazione mescolando in una ciotola piccola la farina e il sale: questi sono gli ingredienti secchi.

48

In seguito grattugiate grossolanamente le barbabietole e mettetele da parte; in un'altra ciotola (più grande), mescolate il lievito e l'acqua fino ad amalgamarli bene, poi aggiungete l'olio d'oliva: questi sono gli ingredienti umidi. Unite gli ingredienti secchi a quelli umidi e miscelate con le mani finché il composto risulti compatto, poi unite le barbabietole grattugiate e mescolate finché il tutto è ben amalgamato.

Continua la lettura
58

Coprite l'impasto con la ciotola che conteneva gli ingredienti secchi e fate riposare per 10 minuti, dopodiché lasciando l'impasto nella ciotola, tiratene un pezzo di lato e premetelo al centro; girate leggermente la ciotola e ripetete con un'altra porzione di impasto per altre 8 volte; coprite di nuovo e fate riposare per 10 minuti. Ripetete questa operazione ogni 10 minuti per altre 2 volte. Ora coprite di nuovo l'impasto con la ciotola e fate lievitare. Ci vorranno tra le 3 e le 6 ore o comunque fino a che l'impasto non sia raddoppiato di volume.

68

Spolverate di farina un piano di lavoro pulito e trasferiteci l'impasto; contemporaneamente accendete il forno a 240°C e scaldate una teglia sul fondo del forno. Riempite d'acqua una tazza e mettete da parte; formate con l'impasto un disco liscio e trasferitelo su una teglia. Infornate la teglia in forno abbassando l temperatura a 220°C e versate l'acqua nella teglia che avete posto in precedenza sul fondo del forno. Cuocete per circa 30 minuti, se il vostro forno ha la funzione ventilato, per circa 40 minuti se è un forno statico. Il pane comunque dovrà risultare ben dorato. Per controllare se è cotto, rovesciatelo e dategli un colpetto sul fondo: dovrebbe suonare vuoto. Se non è pronto, rimettete in forno per qualche altro minuto, altrimenti fatelo raffreddare su una griglia.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

5 condimenti per il pane fatto in casa

Realizzare il pane in casa, è un qualcosa di molto bello e di divertente, in particolar modo se utilizziamo nella preparazione del nostro pane unicamente ingredienti freschi e genuini. È anche possibile realizzare più tipi di pane, semplicemente aggiungendo...
Pizze e Focacce

Le principali varietà di pane

Il pane è un alimento sano e genuino composto da pochi ingredienti, quali, acqua, lievito, sale e farina. È senza dubbio uno degli alimenti cardine della cucina italiana: non c'è tavola in cui manchi il pane, così come non esistono pic nic, merende...
Pizze e Focacce

Come ammorbidire il pane duro

Molto spesso ci capita di buttare del pane, perché questo, dopo alcuni giorni se non viene congelato diventa duro è quindi immangiabile. Tuttavia bisognerebbe cercare di evitare di sprecare il pane, come ogni altro tipo di prodotto alimentare. In questa...
Pizze e Focacce

Come usare la macchina del pane

Alcune tradizioni non muoiono mai ma possono modificarsi ed evolvere in meglio, è questo il caso del pane fatto in casa. Anche se ormai il pane è facilmente reperibile in qualsiasi negozio di alimentari, sempre più persone decidono di realizzare da...
Pizze e Focacce

5 segreti per un buon pane integrale

Il pane è uno degli alimenti più utilizzati e quindi presente nell'alimentazione di quasi tutte le persone. Un alimento importante, ma sotto alcuni punti di vista non troppo salutare, proprio per questo motivo la sua versione integrale si è fatta molto...
Pizze e Focacce

Come fare il pane ai pistacchi

Il pane è uno degli alimenti maggiormente consumati in Italia e alla base di quella che viene definita "dieta mediterranea". Prima il pane veniva principalmente prodotto in casa, le nostre nonne erano delle esperte in questione. Oggi giorno invece sia...
Pizze e Focacce

Come intrecciare una treccia di pane

Creare una treccia di pane è divertente e facile da fare. Chi riesce ad intrecciare i capelli, può fare lo stesso lavoro anche con la pasta di pane. Data la semplicità del processo, lo si può fare anche insieme ai bambini. Serviranno circa 30 minuti...
Pizze e Focacce

Pane fatto in casa: gli errori più comuni da evitare

Il pane fatto in casa è molto invitante, ma alcune sviste sono difficili da superare. Conoscere questi errori prima di iniziare a panificare, potrà evitarvi la seccatura di lavorare sodo per ottenere un pane deludente. A questo proposito, vediamo riportati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.