Come fare il pane senza glutine

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare il pane senza glutine
15

Introduzione

Se avete la necessità di consumare del pane senza glutine perché state praticando un dieta oppure siete celiaci, è importante sapere che come quello classico è possibile anche prepararlo in casa anziché mettersi alla ricerca di un panifico che lo vende. A tale proposito, ecco una guida su come fare il pane senza glutine.

25

Occorrente

  • 420 gr di farina senza glutine
  • 80 gr di grano saraceno
  • 14 gr di lievito di birra
  • 375 gr di acqua
  • 20 gr di olio extravergine di oliva
  • 10 gr di sale
35

Utensili necessari

Innanzitutto procuratevi utensili, pentole e tutto il necessario. Se avete qualche dubbio sulla celiachia o sui prodotti che contengono glutine il sito dell'Associazione Italiana Celiachia è ricco di informazioni per aiutarvi, quindi un'occhiata vale la pena darla all'omonimo sito. Premesso ciò, è importante sottolineare che per fare il pane senza glutine ci sono due metodi entrambi molto semplici.

45

Ingredienti

Il primo si compone di ingredienti che sono più facili da trovare, e per procedere, sciogliete innanzitutto il lievito di birra, con del sale, un pizzico di zucchero e un cucchiaio di farina senza glutine e fate amalgamare il tutto aggiungendo successivamente dell'acqua. Mescolate poi con un frullino elettrico o manuale, aggiungendo anche dell'olio, fino a che non avrete ottenuto un impasto omogeneo e privo di grumi. Fatto ciò, coprite il preparato e fatelo riposare per circa un'ora. Trascorso tale tempo preparate un piano da lavoro con della carta da forno in modo che l'impasto non si attacchi, e sulla superficie versate un altro po' di farina senza glutine. A questo punto iniziate a realizzare dei piccoli panini con le mani e poi fate riscaldare il forno a 200°C e disponete sulla teglia dell'altra carta da forno. Preparate ora un pentolino con dell'acqua e fatela bollire. Quando ciò avviene, inseriteli nel forno e sopra riponete la teglia con i panini. In questo modo il pane finirà di lievitare nel forno per poi cuocere per almeno un 30 minuti, finché non avranno assunto un bel colore dorato. Questa ricetta inoltre è adatta anche per preparare un impasto per la pizza.

Continua la lettura
55

Grano saraceno

In fase introduttiva abbiamo accennato a due modalità per fare del pane senza glutine, per cui dopo aver descritta la prima, ecco la seconda. Nello specifico si tratta di prendere il grano saraceno, che ha un gusto un pochino diverso da quello tradizionale, ma è ugualmente buono e soprattutto adatto per i soggetti celiaci. La procedura è praticamente la solita, quindi si tratta di impastare della farina senza glutine con il grano saraceno, l'acqua e il lievito. Quando avrete ottenuto un impasto omogeneo aggiungete olio e sale. A questo punto dopo aver atteso la lievitazione naturale (circa 30 minuti), adagiate i panini sulla teglia con la carta forno, e li fate cuocere a 200°C per almeno 40 minuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come fare la pasta madre senza glutine

Per fare la pasta madre senza glutine non si deve utilizzare la farina di grano duro. Questo cereale si sconsiglia a chi soffre d'intolleranze alimentari al grano oppure di celiachia. Essa è un problema autoimmune dell'intestino tenue. Colpisce i soggetti...
Pizze e Focacce

Le principali varietà di pane

Il pane è un alimento sano e genuino composto da pochi ingredienti, quali, acqua, lievito, sale e farina. È senza dubbio uno degli alimenti cardine della cucina italiana: non c'è tavola in cui manchi il pane, così come non esistono pic nic, merende...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza senza glutine

Tutti lo sanno: il piatto simbolo della nostra Italia, invidiato da tutto il mondo, è sicuramente la pizza. Se siete intolleranti al glutine non è detto però che dobbiate necessariamente rinunciarvi. Moltissime pizzerie e ristoranti, anzi quasi tutte,...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia all'uva senza glutine

Negli ultimi tempi sono davvero aumentate le persone che non tollerano più l'utilizzo e l'assunzione del glutine. L'intolleranza al glutine è davvero diffusissima ma grazie a moltissimi prodotti presenti in commercio e nei negozi specializzati, è possibile...
Pizze e Focacce

Come preparare le gallette senza glutine

La celiachia, è una malattia autoimmune molto diffusa sia in età adulta che in età adolescenziale. Questo piccolo problema legato all'intolleranza del glutine, non deve però farvi passare la voglia di sperimentare nuove ricette divertenti che possono...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza vegana senza glutine

La pizza è un piatto tradizionale della cucina italiana, amato e gustato da tutti. Si tratta di una pietanza semplice ma gustosa, che può essere preparata in casa e mangiata in famiglia o con gli amici. Esistono numerose varianti della pizza, sia nell'impasto...
Pizze e Focacce

Pane fatto in casa: gli errori più comuni da evitare

Il pane fatto in casa è molto invitante, ma alcune sviste sono difficili da superare. Conoscere questi errori prima di iniziare a panificare, potrà evitarvi la seccatura di lavorare sodo per ottenere un pane deludente. A questo proposito, vediamo riportati...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia con pomodorini senza glutine

Il glutine è un particolarissima sostanza che si forma mediante l'unione della prolammina e la glutenina, due proteine presenti nei cerali come ad esempio l'orzo, farro, grano, ecc. Se non possiamo assumere questa sostanza perché siamo affetti da celiachia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.