Come fare il paté di tonno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come fare il paté  di tonno
17

Introduzione

Se si presenta l'occasione di avere ospiti e non si sa cosa presentare a tavola, sicuramente degli ottimi stuzzichini a base di salsa tonnata possono essere ideali per un qualsiasi aperitivo ed antipasto. La salsa tonnata, per quanto considerata e venduta in una versione particolarmente calorica, se fatta come da tradizione francese può risultare qualcosa di semplice e buono da utilizzare. Oltretutto, per secondi piatti a base di pesce, può essere adoperata anche come salsa di contorno al piatto insieme a del purè di patate. La salsa tonnata, o detto nella tradizione francese il paté di tonno, è composto prevalentemente da tonno amalgamato con delle patate lesse e del burro, fornendo una consistenza morbida ed arricchendo ogni piatto di un'ottima bontà. Prepararla autonomamente è davvero facile, veloce e soprattutto particolarmente economico, in quanto si tratta di utilizzare ingredienti base semplici, comunemente presenti in casa o di facile reperibilità. Quindi vediamo in questa guida come fare il paté di tonno.

27

Occorrente

  • 6 scatolette di tonno
  • 80 gr di burro
  • 100 gr di patate
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva
37

Lessare le patate

Come prima cosa mettere a lessare le patate, quindi lavarle bene sotto acqua corrente, mantenendo la buccia e porle all'interno di un tegame con acqua sufficiente per coprirle. Trascorsa circa una mezz'ora controllare che siano ben morbide utilizzando una forchetta, quindi scolarle e lasciarle raffreddare. Privarle della buccia e tagliarle a tocchetti piccoli inserendole direttamente nel recipiente del mixer.

47

Preparare il tonno

Continuare con il preparare il tonno, quindi sgocciolare accuratamente tutto l'olio presente e disporlo all'interno del recipiente del mixer. Per facilitare l'operazione successiva è consigliabile sminuzzare il tonno con una forchetta, così da essere più facile e veloce la preparazione con il frullatore.

Continua la lettura
57

Preparare la salsa

A questo punto si può procedere a preparare la salsa, o il paté, quindi aggiungere nel recipiente del mixer un po' di sale (attenzione con la quantità poiché il tonno è già abbastanza salato), un filo di olio ed il burro. Quindi disporre ad una velocità media e frullare il tutto. Interrompere di tanto in tanto per controllare che tutti gli ingredienti siano stati ben frullati, quindi ripartire e continuare sino a quando la salsa non è particolarmente densa e cremosa, ideale quindi da spalmare. Una volta finito riporla in un contenitore chiuso da coperchio o dalla pellicola da cucina e lasciarla riposare per almeno tre ore in frigo prima di servirla. Trascorso il tempo necessario è quindi pronta essere adoperata.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se si vuole si possono aggiungere anche i capperi, chiaramente lavandoli per eliminare il sale in eccesso
  • Per una versione più cremosa e di maggior sapore si può aggiungere anche un po' di maionese
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come fare il paté di salmone

In questa guida vedremo come fare il paté di salmone, una ricetta semplice ma altrettanto gustosa che si presta benissimo per una cena leggera e gustosa oppure per deliziare i nostri commensali ad un invito a pranzo sostituendo la classica torta salata...
Pesce

Filetti di merluzzo in crosta piccante e paté d'olive nere

Per sorprendere il palato dei nostri ospiti con una ricetta sfiziosa, ma light, perché non lasciarci ispirare dai filetti di merluzzo in crosta piccante e paté di olive nere? Una preparazione davvero molto semplice e veloce, ideale anche per una cena...
Pesce

Come cucinare il tonno rosso

Il tonno è un pesce abbastanza apprezzato dagli italiani in quanto può essere cucinato in diverse versioni, tutte contraddistinte da un sapore unico e delicato. Il tonno rosso (chiamato anche tonno a pinne blu) ha delle dimensioni grandi ed inoltre...
Pesce

Come preparare il filetto di tonno in agrodolce

Il tonno è un ottimo alimento, che fa bene alla linea e anche al palato, perché è molto gustoso e allo stesso tempo a basso contenuto di calorie. Nella guida che segue vi sarà spiegato come riprodurre una tipica ricetta siciliana, da realizzare con...
Pesce

Ricetta: tonno al forno con la zucca

Quando si pensa al tonno il primo pensiero va alle scatolette già pronte, così pratiche da utilizzare. Con le scatolette di tonno sottolio, o al naturale, si possono preparare dei primi rapidi e saporiti, degli antipasti intriganti, o delle insalatone...
Pesce

5 modi di cucinare il tonno

Il tonno è uno dei pesci più amati e che più facilmente si ritrova sulle nostre tavole perché venduto in scatola. E’ un pesce molto saporito che si adatta a tante ricette in cucina. Vive nelle acque dell’Oceano Atlantico, Oceano Indiano e Pacifico,...
Pesce

Ricette: filetto di tonno al vino bianco

In questa guida si andrà a spiegare come preparare una delle ricette più sfiziose e succulenti. Questa ricetta si piazza tra le ricette più prelibate al mondo. Fa vedere tutti quanto la cucina italiana sia tra le migliori in campo di abbinamento. Si...
Pesce

Ricetta: tonno con olive nere, pomodori e sedano

Il tonno è uno dei pesci più gustosi, molto apprezzato in tante tavole. Si trova fresco nelle pescherie solo in determinati periodi dell'anno, ossia da aprile a maggio. Ma si può acquistare anche in tranci surgelati. Il tonno fresco si consuma in molti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.