Come fare il pesto rosso

Tramite: O2O 19/11/2016
Difficoltà: media
17
Introduzione

Il pesto rosso è nato in Sicilia e, come la notissima specialità ligure, vede tra i suoi ingredienti il basilico, l'olio, l'aglio e il formaggio grattugiato, ma è l'aggiunta di pomodorini secchi e di mandorle a renderlo diverso. Sono proprio i pomodorini secchi a conferirgli il colore rosso, mentre le mandorle sostituiscono i pinoli conferendogli un tocco lievemente orientale. Saporito e perfetto per condire la pasta, il pesto rosso è davvero semplice da preparare e se vuoi cimentarti anche tu, ecco come dovrai fare.

27
Occorrente
  • 4 foglie di Basilico, 50 g Mandorle, 100 g Aceto balsamico, un cucchiaino. Parmigiano reggiano, 50 g. Pomodorini secchi, una decina. Olio extravergine d'oliva, 80 gr. Aglio, 3 spicchi. Sale, un pizzico.
37

Per prima cosa prendi i pomodorini secchi, lavali bene sotto l'acqua corrente aprendoli bene per pulirne bene anche l'interno. Terminata questa prima operazione, stendili su un foglio di carta da cucina, poi tamponali leggermente e lasciali asciugare. Intanto sguscia le mandorle e falle tostare in una padella per alcuni minuti senza aggiungere alcun condimento. Tieni il fuoco basso, in modo da non bruciarle. E rimestale molto spesso perché possano tostarsi uniformemente. Lasciale raffreddare per qualche minuto e quindi inseriscile nel bicchiere del frullatore insieme agli spicchi d'aglio che avrai spellato in precedenza, alle foglie di basilico, a un cucchiaio di aceto balsamico e a un pizzico di sale.

47

Quando l'impasto nel frullatore risulta omogeneo, ti occorrerà al massimo un minuto, spegni l'elettrodomestico e inserisci nel bicchiere i pomodorini secchi, che devono essere ben asciutti, e il parmigiano. Se invece preferisci un sapore ancora più deciso puoi optare per il pecorino. Mentre il frullatore funziona versa a filo l'olio e in circa 30 secondi il tuo pesto rosso sarà pronto.

Continua la lettura
57

A questo punto non ti resta che condire la pasta scegliendo il formato che preferisci, ma ricordando che linguine e maccheroni sono quelli tipici siciliani. Puoi utilizzare il pesto rosso anche per insaporire piatti di pesce o di carne, oppure per preparare delle lasagne vegetariane alternando il pesto rosso con le melanzane fritte.
Se non utilizzi tutto il pesto rosso, puoi conservarlo in frigorifero chiuso in un barattolo di vetro con chiusura ermetica, ricordandoti di ricoprirlo d?olio. Si conserverà perfettamente per oltre un mese.

67

Il pesto rosso può essere preparato anche con una gustosa variante: la ricotta salata. In questo caso è però consigliabile che limiti al massimo l'aggiunta di sale per evitare un sapore eccessivo e poco gradevole al palato. E ora non ti resta che darti da fare: buon appetito!

77
Consigli
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare il pesto di pomodori secchi

In questo articolo proporremo la realizzazione di una gustosa ricetta, molto utile per le serate estive che andremo a trascorrere con i nostri amici e parenti. Vogliamo infatti capire come e cosa serve, per poter fare, con le nostre mani ed anche in casa...
Primi Piatti

Risotto al pesto di radicchio e mandorle

Il pesto è una classica ricetta della tradizione genovese e si prepara a base di basilico, pinoli, parmigiano ed olio extravergine di oliva. Ultimamente, tuttavia, la ricetta tradizionale si è modificata e sono state prodotte molte varianti della stessa,...
Primi Piatti

Risotto al pesto di radicchio

Il pesto è un alimento tipico della tradizione italiana ed, in particolare, di quella genovese. Il pesto classico richiede la presenza di pochi ingredienti principali, che sono il basilico, il parmigiano, i pinoli, l'olio extravergine di oliva e poco...
Primi Piatti

Come preparare il pesto alla calabrese

Da che mondo è mondo è noto che il pesto è una ricetta tipica genovese, ma non tutti sanno che possono esistere delle varianti in base all'arte culinaria di svariate regioni; infatti, per esempio troviamo anche il pesto calabrese molto facile da preparare....
Primi Piatti

Ricetta: pesto mandorle e pistacchi

Il pesto è un tipico condimento ligure, del quale possiamo trovare le prime semplici ricette a partire addirittura dall’800. La ricetta tradizionale, che fu elaborata proprio in quel periodo, ha mantenuto le stesse caratteristiche, almeno per quanto...
Primi Piatti

Pasta al pesto di melanzane e pomodori secchi

Il pesto è un ingrediente tradizionale della cucina genovese, anzi ne è forse il più famoso. La ricetta classica impone che nel pesto ci siano basilico, pinoli, aglio, parmigiano ed olio extravergine di oliva. Ultimamente, tuttavia, si sono sviluppate...
Primi Piatti

Ricetta: pesto di radicchio e noci

I condimenti ricchi di sapore sono sempre più ricercati da tutte quelle persone che amano la cucina tradizionale ma allo stesso tempo che sappia dare quel gusto in più a cui non siamo abituati. Quella di cui parleremo oggi è la Ricetta: pesto di radicchio...
Primi Piatti

Come fare il pesto di cipolle

Il pesto, è un condimento davvero gustoso, cremoso che si adatta alla preparazione di primi piatti davvero unici. Le varianti per preparare un pesto, sono davvero moltissime e composte di ingredienti diversi tra loro. Il pesto classico è quello al basilico...