Come fare il plumcake zucca noci e gorgonzola

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se dovete organizzare una cena od un aperitivo, questa guida è ciò che fa per voi. Vi spiegheremo come fare il plumcake con zucca, noci e gorgonzola. Si tratta di un antipasto squisito ed estremamente appetitoso. Il gusto delicato e dolce della zucca si sposa alla perfezione con il sapore deciso del gorgonzola. Inoltre, le noci sminuzzate conferiscono una nota croccante all'impasto soffice. La preparazione è semplice e veloce. Anche chi non ha molta dimestichezza dietro ai fornelli riuscirà a realizzare con semplicità questa ricetta. Il plumcake alla zucca, noci e gorgonzola è perfetto se servito con dei salumi e dei formaggi freschi. Il risultato finale sarà eccellente e troverà il consenso sia degli adulti che dei bambini. Vediamo insieme, nei prossimi passi, come procedere nel dettaglio.

27

Occorrente

  • 300 gr di zucca
  • 200 gr di farina
  • 3 uova
  • 1 cipolla
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • 100 gr di gorgonzola
  • 10 noci
  • 50 ml di olio extravergine di oliva
  • 100 ml di latte
  • 1 bustina di lievito
  • sale q.b.
37

Per preparare il plumcake alla zucca, noci e gorgonzola, dovete procurarvi gli ingredienti di cui avete bisogno. Una volta reperito il tutto, disponetelo sul piano di lavoro. In questo modo, vi agevolerete notevolmente durante la lavorazione. Iniziate pelando la cipolla. Tagliatela a fette molto sottili. Passate alla zucca. Privatela della buccia e dei semi. Riducetela in piccoli pezzi. Prendete una padella e versate al suo interno un filo di olio extravergine d'oliva e la cipolla. Lasciatela rosolare. Non appena sarà imbiondita, aggiungete la zucca. Mettete un filo di sale. Mescolate e fate cuocere per una decina di minuti.

47

Non appena cotta, riducete la zucca ad una crema. Fatelo con un frullatore ad immersione. In alternativa, usate uno schiacciapatate. Prendete, adesso, una ciotola capiente. Mettete al suo interno la farina, le uova, l'olio evo, il latte, il lievito, il sale ed il parmigiano grattato. Mescolate per bene. Proseguite fino a che l'impasto non sarà ben liscio e privo di grumi. Tagliate a pezzetti il gorgonzola. Aggiungetelo agli altri ingredienti. Fate lo stesso con la crema di zucca. Aprite le noci e sminuzzatele all'interno della scodella. Girate bene e fate incorporare a dovere il tutto. Accendete il forno e fategli raggiungere la temperatura di 200 gradi.

Continua la lettura
57

Prendete uno stampo apposito per plumcake. Disponete al suo interno della carta per forno. Se preferite, stendete su tutta la superficie del burro e poi passate della farina. Scuotete per rimuovere l'eccesso di polvere. Versate nella teglia l'impasto del plumcake di zucca, noci e gorgonzola. Livellatelo dando dei colpi leggeri sul fondo dello stampo. Decoratelo con dei pezzetti di noce. Mettete in forno e lasciate cuocere per circa 45 minuti. Non appena sarà pronto, sfornatelo. Togliete il plumcake dallo stampo e lasciatelo intiepidire. Portatelo in tavola freddo tagliato a fette. Accompagnate con un buon vino bianco freddo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non esagerate con il sale poiché il gorgonzola è molto saporito
  • Servite accompagnato con dei salumi o dei formaggi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare un plumcake di verdure

Il plumcake salato è un piatto unico e nutriente, oltretutto è apprezzato anche dai bambini per la sua caratteristica forma, è un' ottima alternativa ai classici sformati di patate e alle torte rustiche. Nella seguente guida saranno illustrate tre...
Pizze e Focacce

Come fare i muffin salati con zucca e gorgonzola

I muffin salati con zucca e gorgonzola sono un piatto molto gustoso, che unisce la dolcezza della zucca, con il gusto deciso del gorgonzola. Fare questi muffin salati non richiede molto tempo, basta preparare una crema di zucca e amalgamarla con il gorgonzola...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli zucca, amaretto e gorgonzola

Cercate il piatto giusto per scaldare l'atmosfera tra amici in una fredda serata invernale? Quella che vi proponiamo oggi è una ricetta davvero molto originale nata da una rivisitazione della tradizione mantovana dei tortelli di zucca: stupite gli invitati...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di zucca con gorgonzola e noci

La zucca, originaria dell'India Occidentale e del Messico, è un ortaggio molto versatile, che può essere coltivato in Europa. Alcuni suoi esemplari possono raggiungere delle dimensioni eccezionali, ed è proprio per questo motivo che, chi ha a disposizione...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con sugo di zucca e gorgonzola

Ad ogni stagione si abbinano degli ortaggi particolari. La zucca può essere considerata il simbolo dell'autunno. Importata secoli fa dall'America, il suo periodo di raccolta dura da settembre a novembre, anche se spesso nel sud Italia la si può vedere...
Primi Piatti

Ricetta. risotto alla zucca gialla e gorgonzola

Preparare dei gustosi risotti è davvero facile, visto che è possibile miscelare tra loro prodotti di ogni genere ed in particolare ortaggi e formaggi. Un esempio riguarda la ricetta che ci apprestiamo a descrivere; infatti, si tratta di un gustosissimo...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla zucca con salsa di gorgonzola dolce

Il mondo culinario non conosce davvero confini, in esso son contenute un'infinità di ricette che svariano dagli antipasti ai dolci, in mezzo poi ci sono i primi ed i secondi piatti così come i contorni. Ogni cuoco del momento infatti sarà libero di...
Antipasti

5 antipasti veloci con la zucca

Cosa ci fa capire che l'autunno è arrivato? Beh, tante cose: il clima più freddo, le foglie che cadono, i primi malanni, ma anche il cambiamento che avviene tra i banconi dei fruttivendoli. Se pensiamo agli ortaggi autunnali, non possiamo non pensare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.