Come fare il riso con il pollo saltato al burro

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il riso è un alimento sano, versatile e gustoso. Si può mangiare in svariati modi e si può accostare a diversi ingredienti. È adatto ad un regime dietetico ma anche per la preparazione di piatti più elaborati. Il suo contorno per eccellenza è il pollo, insieme alle verdure. Lungo i passi di questa guida vorremmo infatti illustrarvi la ricetta del riso con il pollo saltato al burro. Se volete scoprire come fare, continuate la lettura. Scoprirete gli ingredienti e tutti i dettagli della pietanza.

27

Occorrente

  • 300 gr di petto di pollo da sfilettare
  • 1 testina d'aglio; 1/4 di cipolla; 1 mazzetto di prezzemolo
  • farina; sale; pepe q.b
37

Tagliate il pollo a cubetti

Per preparare il vostro riso al pollo saltato al burro, iniziate dalla carne. Prendete il vostro petto di pollo, sfilettatelo in modo da ottenere delle fette spesse almeno un centimetro. Quando terminate prendete una ciotola capiente e versate al suo interno della farina. Unite i cubetti di pollo e, con le mani, cospargeteli di farina. Fate in modo quest'ultima copra tutte le aree della carne per un risultato ottimale. Quando terminate lasciate il pollo da parte e proseguite con gli altri passaggi della ricetta.

47

Fate soffriggere la carne

In un tagliere posizionate l'aglio e la cipolla. Sminuzzate il tutto con un coltello a lama liscia, proseguendo poi con una mezzaluna per ottenere un trito sottile. Passate poi al prezzemolo, eseguendo lo stesso procedimento. Quindi prendete una padella ed adagiatevi il burro nelle giuste dosi. Accendete il fornello a fiamma lenta e quando il burro fuso sfrigola, fate soffriggere l'aglio e la cipolla per qualche istante. A questo punto unite il pollo a cubetti e fate cuocere sino a quando si formerà una crosta dorata in superficie. Se necessario aggiungete ancora un po' di burro, in modo che la carne non si attacchi al fondo della padella.

Continua la lettura
57

Unite il riso

Potete ora aggiungere il riso in padella. Fate soffriggere anche il cereale per 30 secondi, per poi irrorarlo con due bicchieri colmi d'acqua. Unite il prezzemolo, un pizzico di sale ed una spolverata di pepe. Continuate a mescolare di tanto in tanto ed aggiungete altra acqua gradualmente sino a cottura ultimata. Per i tempi di preparazione prendete in considerazione i dati riportati sulla confezione; ad ogni modo, prima di spegnere la fiamma assaggiate i chicchi per verificate se la consistenza incontra il vostro gusto. Per un piatto più saporito e digeribile si consiglia una cottura al dente. Appena spegnete la fiamma potete servire il riso con pollo saltato al burro ai vostri commensali. Accompagnate il tutto con un buon vino rosso di produzione locale e posizionate in tavola una formaggiera per gli ospiti più esigenti. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguite costantemente la cottura per una consistenza ottimale dei chicchi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come fare il pollo saltato con linguine al wok

Se in casa abbiamo un wok, ovvero la classica padella tonda di origine cinese con il fondo piatto di ghisa e dal colore nerastro, possiamo preparare dei cibi davvero squisiti, come ad esempio il pollo saltato con le linguine. Nei passi successivi di...
Carne

Ricetta: nodini di pollo al burro e salvia

Sia che siamo esperte in fatto di cucina, oppure che siamo alle prime armi, cuocere il petto di pollo non è un'impresa così complicata. Tuttavia, pensando di cucinare le fettine di pollo, non dobbiamo sminuire le possibilità che abbiamo, con pochissimi...
Carne

Ricetta: pollo al curry e riso

Siete alla ricerca di una ricetta dal sapore diverso ma che sappia stuzzicare anche i palati più raffinati? Il mondo orientale è quello che fa al caso vostro! Un'ottima soluzione, infatti, è quella di cucinare del pollo al curry accompagnato da riso,...
Carne

Come fare il pollo al latte

Il pollo al latte è una ricetta semplice e leggera, un'alternativa per non cucinare le solite fettine di petto di pollo. Queste infatti, se non vengono arricchite con altri ingredienti, rischiano di diventare troppo secche, stoppose e poco gradite. In...
Carne

Pollo: 5 modi per condirlo e cucinarlo

Quando si parla di alimentazione, eccezion fatta per vegetariani e vegani, è alquanto difficile trovare qualcuno che si rifiuti di mangiare il pollo. Fra le molteplici buone ragioni possiamo annoverare il fatto che è versatile, economico, salutare e...
Carne

Ricetta: petto di pollo speck e mela

In questa semplicissima e pratica guida vediamo come si prepara un piatto davvero delizioso: il petto di pollo speck e mela. Questa ricetta è semplice e la sua riuscita è garantita, anche per i principianti o chi non si cimenta molto ai fornelli. Preparazione:...
Carne

Ricetta per pollo arrosto con salsa Gravy

Il pollo arrosto è, senza dubbio, uno dei classici della cucina, non solo italiana ma internazionale. Tanti sono i modi di preparare e di gustare questo piatto simbolo delle nostre tavole. Se avete voglia di provare qualcosa di nuovo, allora potrebbe...
Carne

Ricetta: pollo al curry con il latte di cocco

Il pollo al curry con il latte di cocco è una tipica ricetta orientale che spesso viene servita nei ristoranti cinesi ed indiani. Tuttavia negli ultimi anni questi piatto si è molto sviluppato anche in Italia ed è sempre più frequente che si cucini...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.