Come fare il riso integrale con noci e pere

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tutte le mamme e le mogli sanno quanto sia difficile trovare ed inventarsi ogni giorno piatti diversi. Purtroppo non sempre si hanno idee altenative per ricette diverse dal solito. Se siete alla ricerca di un piatto particolare in questa guida trovare un'idea davvero molto sfiziosa: vi spiegheremo come fare il riso integrale con noci e pere. Sicuramente un abbinamento di ingredienti fuori dal comune, ma ne varrà la pena. Delizierete il palato di tutti in famiglia. Questo piatto si presta molto anche come piatto per pranzi e cene specali. Vediamo insieme come procedere per prepararlo.

25

Occorrente

  • 400 gr. di riso integrale; 10 noci; 1 pera grande o 2 piccole; 100 gr. di formaggio gradito, tipo gorgonzola, caprino o filante; brodo vegetale q.b.; 1 scalogno o 1 cipolla bianca; 60 gr. di formaggio grattugiato; 40 gr. di burro; sale e pepe q.b.
35

Per prima cosa si dovrà preparare il brodo vegetale con le verdure che si preferiscono, come patate, cipolle e carote; oppure per accelerare, i tempi è possibile far bollire un litro di acqua e buttarvi dentro un dado da cucina, finché non si scioglierà o comprare già pronto il brodo reperibile al supermercato. Ovviamente se siete amanti della cucina sana è preferibile prepararlo in casa per assicurarsi la sua genuinità.

45

A questo punto si potrà iniziare con la preparazione vera e prorpia del riso. Sbucciare e tagliare le pere a dadini, riporle in una ciotola e spremervi su il succo del limone, per evitare che anneriscano; sgusciare le noci, ed estrapolare i gherigli. Tagliare a cubetti il formaggio che abbiamo scelto. Quindi in un'ampia pentola, dal fondo alto, versiamo un filo di olio extra vergine d'oliva, e aggiungiamo lo scalogno tagliato in modo fine, farlo imbiondire, e aggiungere il riso che dovrà tostare due minuti, e sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco. Quando l'alcool sarà sfumato si potrà aggiungere il brodo vegetale, a mestoli, cioè far si che il riso assorba il primo mestolo, continuando a girarlo, e quindi aggiungere un altro mestolo di brodo, continuare così finché il riso sarà cotto.

Continua la lettura
55

A cottura ultimata sarà meglio allontanare la pentola dal fuoco, per mantecare e unire gli ultimi ingredienti al risotto. Per prime si dovranno unire le pere, quindi i gherigli di noce, conservandone qualcuno per la decorazione del piatto, infine aggiungere il formaggio semi-duro e amalgamare. A questo punto si dovrà passare alla mantecata del riso, a cui bisognerà unire il burro e il formaggio grattugiato, mescolare e il risotto è pronto. Basterà riporlo nei piatti e posizionare al di sopra di esso i gherigli di noci conservati precedentemente con un ciuffetto di prezzemolo. Non ci resta quindi che augurarvi buon appetito a voi e a tutti i vostri commensali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: insalata di riso integrale con caciotta

In estate si va sempre in cerca di ricette fresche e veloci da preparare. L'insalata di riso si prepara soprattutto nei periodi più afosi quando non si riesce a stare per troppo tempo davanti ai fornelli. L'insalata di riso, inoltre, è ideale per le...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi alle pere e noci

Un pranzo speciale con amici e parenti non sarà mai del tutto completo senza un ottimo primo piatto, fresco e con ingredienti di stagione, da gustare assieme. Ecco una ricetta veloce ed alla portata di tutti gli amanti della cucina, anche senza esperienza:...
Primi Piatti

Come preparare il riso gorgonzola e pere

Se siete alla ricerca di un primo piatto nutriente e che sia in grado di soddisfare anche il palato più raffinato, il riso gorgonzola e pere può davvero fare al vostro caso. Si tratta di un piatto davvero completo, in grado di unire la cremosità del...
Primi Piatti

Ricetta: minestra di riso integrale con patate

Oggi parlerò di una ricetta molto buona e nutriente. La minestra di riso integrale con patate è infatti, un primo piatto ricco di nutrimento e povero di grassi. Adatta maggiormente per il clima invernale, questa minestra è utile per le persone che...
Primi Piatti

Ricetta: insalata di riso integrale con polpo

Mangiare saporito e sfizioso basta poco. Un pó di creatività in cucina è quello che ci occorre per fare abbinamenti sempre nuovi e che soddisfino palato e gola. Tra i risotti e le insalate di riso che possiamo preparare, proviamo a sbizzarrirvi con...
Primi Piatti

Come preparare il riso integrale alla salsa di finocchietto

Il riso integrale alla salsa di finocchietto è un goloso primo piatto particolarmente aromatico. È molto semplice da preparare e anche chi ha meno dimestichezza con pentole e padelle otterrà comunque un perfetto risultato finale. Il riso integrale...
Primi Piatti

5 ricette con riso integrale

Il riso è un cereale particolarmente ricco di carboidrati ma abbastanza povero di proteine. Ne esistono numerose varianti ed il riso integrale, sebbene meno usato sulle nostre tavole rispetto al più classico riso "bianco", è quello con le proprietà...
Primi Piatti

Come fare l'insalata di riso integrale con zucchine e ceci

L'ideale per il periodo estivo è preparare dei piatti freschi e leggeri, ideali per una giornata calda oppure per andare al mare e non rimanere troppo pesanti per il pranzo. Allora l'ideale è preparare la classica insalata di riso, ma vi sono tante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.