Come fare il risotto alla crema di castagne

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'autunno è la stagione tipica delle castagne, che rappresentano un ingrediente importante in cucina. Infatti, le stesse vengono utilizzate per preparare tante ricette sia dolci che salate. Inoltre, non hanno glutine e sono alquanto energetiche e sazianti, oltre ad offrire antiossidanti, sali minerali, fibre e vitamina C. Ecco perché preparare un buon piatto a base di castagne significa aiutare coloro che si sentono stanchi, dato che in 100 grammi di castagne ci sono 280 calorie. Le castagne si possono raccogliere nelle zone di montagna oppure si acquistano al supermercato già pronte in sacchetti. In passato rappresentavano un alimento base che veniva poi seccato per poterlo utilizzare nei mesi successivi alla stagione. Esistono diverse varietà di castagne, fra cui i marroni che sono assai ricercati per la loro bontà. Ma se si volesse optare per un primo piatto molto morbido e cremoso ecco come fare il risotto alla crema di castagne.

25

Occorrente

  • Ingredienti: 300 gr di riso per risotti, 200 gr di castagne, formaggio parmigiano q,b., 20 pistilli di zafferano, burro, sale e pepe
35

Cuocere le castagne

Per ottenere un ottimo risotto alla crema di castagne, dal colore ambrato e da gusto delicato, bisogna innanzitutto cuocere le castagne. Queste ultime possono essere sia gli squisiti marroni che le normali castagne classiche un po' più piccole o magari biologiche, ma ugualmente buonissime. Comunque sia, si devono lavare ed asciugare, poi bisogna praticare un taglietto sopra al dorso di ogni castagna. In seguito vanno versate in una pentola piena d'acqua salata da posizionare sul fuoco moderato per arrivare a bollore. Le castagne lessate vanno poi scolate e sbucciate una ad una conservando intanto le altre in un canovaccio per tenerle al caldo. Togliere pure le eventuali pellicine interne.

45

Preparare il risotto

Ora tritare con il passapatate le castagne cotte e pelate al fine di ottenere una purea, da mettere da parte in una scodella. Intanto far soffriggere una cipolla tagliata finemente in 2/3 cucchiai d'olio e aggiungere il riso da far tostare per qualche minuto. Unire un mestolo di brodo di carne da far evaporare. Ripetere l'azione fino alla quasi completa cottura.

Continua la lettura
55

Unire la purea di castagne

Aggiungere come ultimo passaggio la purea di castagne, lo zafferano, il parmigiano grattugiato, sale e pepe. Mescolare bene il tutto con una noce di burro e mettere una porzione di riso per ogni piatto. Servire caldissimo con delle scaglie di formaggio parmigiano in superficie oltre a qualche castagna cotta e tenuta in disparte precedentemente. Si consiglia prima di posizionare queste ultime di passarle in poco burro sciolto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto alle castagne

In cucina vengono preparate molte ricette appetitose e semplici da fare. Come la pasta con la salsa, le lasagne di zucca, il pollo al forno accompagnato dalle patate. Ma anche le ricette dolci vengono preparate, come il tiramisù, il tortino di cioccolato...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alle castagne e funghi

Dall'antipasto al dolce, il riso si presta alle preparazioni più varie e gustose. In questa guida parleremo della preparazione del risotto alle castagne e funghi, un mix gustoso di sapori per una ricetta prettamente autunnale. È tuttavia importante...
Primi Piatti

Come fare i tagliolini alla crema di castagne

Il malinconico periodo autunnale ci ispira con il suo profumo di legna che arde, con i colori accesi che infiammano gli alberi e con le sue prelibatezze naturali. Regine assolute di questo periodo dell'anno sono le zucche e le castagne. Le ricette che...
Primi Piatti

Come preparare la crema di patate e castagne con porcini

La crema di patate e castagne con porcini può essere presentata in tavola sia come sfizioso antipasto che come primo piatto da far seguire da un secondo a base di carni rosse e patate arrosto o in umido. È abbastanza semplice da preparare e il risultato...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con ragù di vitello alle castagne

Spesso capita di non sapere cosa preparare per cena, magari perché stanchi dal lavoro e da una lunga giornata. Un modo per semplificarci le cose è preparare i piatti in anticipo. Basta poi riscaldarli prima di mettersi a tavola. Non tutte le ricette...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla crema di latte

Una ricetta a mio avviso originale ed allo stesso tempo anche molto semplice da preparare è il risotto alla crema di latte. Un risotto che richiama il risotto ai quattro formaggi, ma che risulta senza dubbio più leggero e più facilmente digeribile....
Primi Piatti

Risotto con crema di carciofi e scamorza

Il risotto con crema di carciofi e scamorza è un primo piatto leggero, ma ricco di gusto. È una ricetta semplice da realizzare, dal sapore delicato, che grazie alla sua anima filante, riuscirà a conquistare tutti. Il sapore amarognolo dei carciofi...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con crema di ceci

Un classico delle tradizione italiana è il risotto con crema di ceci. Questo è un piatto completo e abbastanza sostanzioso. La ricetta va fatta con calma per una domenica in famiglia. Tuttavia, per prepararla non ci vorrà molto tempo. Basta che anticipate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.