Come fare il risotto alla crema di spinaci

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il riso è un ingrediente particolarmente versatile, che si presta benissimo a diverse preparazioni. Tra queste, quella più famosa riguarda il risotto, in cui l'ingrediente principale viene tostato per due motivi: il primo riguarda il sapore particolare di questa preparazione, mentre il secondo fa' in modo che l'amido contenuto nel riso si compatti nel chicco e venga rilasciato più lentamente. Tanti sono gli ingredienti che possono essere utilizzati, che si sposano perfettamente con questo cereale, come ad esempio gli spinaci, ricchi di sostanze benefiche per il nostro organismo. Vediamo a tal proposito, nei passi che compongono la guida che segue, come fare il risotto alla crema di spinaci.

27

Occorrente

  • Ingredienti per il risotto: 200 gr di spinaci, 2 spicchi d'aglio, 1 cipolla.
  • Ingredienti per il brodo vegetale: 2 l di acqua, 2 carote, 1 scalogno, 2 pomodori, 2 cote di sedano, 1 zucchina, 1 patata, erbe aromatiche q.b.
37

Pelate le carote

Come prima cosa preparate il brodo vegetale. Lavate innanzitutto gli ortaggi sotto abbondante acqua corrente, in modo da rimuovere le impurità esterne. Pelate le carote e la patata e tagliateli in maniera grossolana. Riducete adesso il sedano, lo scalogno, le zucchine e i pomodori a pezzetti, poi trasferite tali ingredienti all'interno di una pentola e versate 2 litri di acqua. Aggiungete il pepe, mettete sul fuoco il tegame e coprite con il coperchio. Calcolate all'incirca 30 minuti dal momento in cui inizierà a bollire l'acqua. Trascorso il tempo necessario, spegnete la fiamma e separate le verdure dal liquido con una schiumarola.

47

Ammorbidite gli spinaci

A questo punto unite il sale grosso, mescolate ed aggiungete un trito di erba cipollina, menta e basilico. Il brodo vegetale sarà adesso pronto per essere utilizzato. Successivamente prendete una padella, mettetela sul fuoco e fate sciogliere il burro assieme a 2 spicchi di aglio sbucciati, poi aggiungete gli spinaci. Coprite dunque con un coperchio e lasciate ammorbidire completamente. Una volta che saranno cotti, inseriteli all'interno di un boccale e frullateli per bene. Ottenuta una crema abbastanza liscia, ponetela in una ciotolina e tenetela da parte.

Continua la lettura
57

Servite il risotto

A questo punto fate soffriggere la cipolla tagliata a dadini con un po' di burro. Amalgamatela fino a quando non si sarà imbiondita. Fatto questo, aggiungete il riso e fatelo cuocere assieme alla cipolla e al burro, versando a mano a mano il brodo vegetale precedentemente cucinato. Una volta che sarà cotto e quando il sughetto si sarà ristretto, aggregate la crema di spinati. Spegnete la fiamma e rigirate per bene il tutto. Servite infine il risotto ai vostri commensali con dei riccioli di parmigiano e una spolverata di pepe.  

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ottenuta una crema abbastanza liscia, ponetela in una ciotolina e tenetela da parte.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare il risotto spinaci noci e mascarpone

Il risotto spinaci, noci e mascarpone è una portata ricca di sapore e di colore. È perfetto da servire in tavola ad una cena informale. È ottimo come variante del pranzo della domenica da trascorrere in famiglia. Il gusto deciso degli spinaci si sposa...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con spinaci e besciamella

Se siete alla ricerca di un risotto goloso da presentare in tavola durante una cena in famiglia, ecco a voi il risotto con spinaci e besciamella. Si tratta di un primo piatto da gustare ben caldo, assieme a un bicchiere di vino rosso non troppo alcolico....
Primi Piatti

Ricetta: risotto nocciole e spinaci

Il risotto è uno dei piatti più amati e utilizzati nella cucina italiana. Ottenere un buon risotto non è facile e richiede una buona praticità in cucina. Esistono svariati tipi di risotti. In questa guida vedremo una ricetta davvero gustosissima e...
Primi Piatti

Come preparare il risotto agli spinaci e speck

Non sempre il riso è associato a piatti particolarmente gustosi, eppure alcuni risotti sono davvero in grado di stupire! Il risotto agli spinaci e speck ad esempio, è una ricetta davvero prelibata e semplice da preparare. Ottimo come primo piatto, per...
Primi Piatti

Come preparare il risotto spinaci e nocciole

Con l'arrivo della stagione fredda, ritorna la voglia di mettersi ai fornelli e cosa c'è di più sfizioso di un cremoso risotto? Utilizzando semplici ingredienti e perché no, quelli che la stagione ci offre, possiamo facilmente preparare un primo piatto...
Primi Piatti

Ricetta: risotto agli spinaci

Quando avete poco tempo e cercate nel vostro ricettario qualcosa da preparare in poco tempo e con pochi ingredienti, il risotto agli spinaci è ciò che fa per voi. Si tratta di un piatto molto semplice, poco elaborato e che richiede una preparazione...
Primi Piatti

Ricetta: crema di spinaci

La crema di spinaci è un buon modo per fare il pieno di ferro e minerali. Questo piatto invernale è ottimo da gustare caldo, accompagnato da crostini. Sappiamo che gli spinaci sono ricchi di sali minerali e buoni da gustare anche al naturale. Come vedremo,...
Primi Piatti

Come fare gli gnocchetti di ricotta alla crema di spinaci

In questa guida andrete a riscoprire i sapori del mediterraneo. Infatti, vi presenterò una ricetta tutta italiana, con ingredienti nostrani. Parlo degli gnocchetti di ricotta alla crema di spinaci. Una ricetta a dir poco deliziosa e del tutto naturale....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.