Come fare il risotto alle alici

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare il risotto alle alici
17

Introduzione

Il risotto alle alici è un primo estremamente saporito e leggero. È perfetto da presentare ad una cena a base di pesce. È ottimo da servire come variante al pranzo della domenica da trascorre in famiglia. Oltre ad essere piacevoli per il palato, questi pesci azzurri sono molto benefici per il nostro organismo. Hanno, infatti, un alto contenuto di proteine, minerali, calcio, fosforo, selenio, ferro e omega 3. La realizzazione di questo piatto non è per nulla complessa. I tempi di preparazione sono relativamente brevi. Anche chi non ha molta dimestichezza dietro ai fornelli, non incontrerà difficoltà particolari. Vediamo come fare il risotto alle alici nel dettaglio.

27

Occorrente

  • 400 gr di riso
  • 5 filetti di alici sott'olio
  • brodo vegetale q.b.
  • 1 cipolla media
  • prezzemolo q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • burro q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
37

Per fare il risotto alle alici, necessitate di un numero ridotto di ingredienti. Optate per delle materie prime fresche e di ottima qualità. Iniziate la lavorazione preparando il brodo vegetale. Pelate una cipolla, una carota ed una patata. Lavate e private dei filamenti esterni una costa di sedano. Mettete tutte le verdure in una pentola capiente contenete 1 litro d'acqua fredda salata. Portate ad ebollizione e lasciate cuocere per almeno un'ora a fiamma media. Occupatevi delle alici. Rimuovetele dal barattolino. Scolatele dall'olio e disponetele su di un foglio di carta da cucina. Tamponatele bene e riducetele a piccoli pezzi.

47

Prendete una cipolla preferibilmente bianca e di medie dimensioni. Pelatela e sminuzzatela finemente. Lavate il prezzemolo sotto acqua corrente, quindi asciugatelo con un canovaccio. Tritatelo grossolanamente al coltello. Prendete una casseruola capiente ed antiaderente. Versateci dentro dell'olio extravergine d'oliva ed un pezzetto di burro. Fate sciogliere quest'ultimo ed aggiungete la cipolla. Fatela appassire. Unite le alici sminuzzate. Mescolate spesso fino a far sciogliere completamente il pesce. Versate il riso e fatelo tostare per un paio di minuti. Sfumate il tutto con 1/2 bicchiere di vino bianco.

Continua la lettura
57

Proseguite la preparazione del risotto alle alici versando qualche mestolo di brodo vegetale nella pentola. Fatelo assorbire completamente mantenendo la fiamma bassa. Ripetete questo procedimento fino al termine della cottura. Non appena pronto, aggiungete una buona parte di prezzemolo tritato. Aggiustate il sapore con del pepe macinato al momento. Mescolate per far amalgamare tutti i sapori. Terminate mantecando con un pezzetto di burro. Lasciate riposare per qualche minuto. Impiattate e decorate con il restante prezzemolo fresco. Servite il vostro risotto alle alici caldo. Accompagnate con un bicchiere di vino bianco deciso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per dare un tocco di gusto in più al piatto, insaporite con del succo di limone
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il riso con alici, pere e caffè

Il settore della ristorazione ha un numero elevato di lavoratori ed ogni locale deve possedere almeno due persone in cucina, qualche cameriere, un cassiere ed un eventuale staff di consegnatari. Anche gli individui appassionati di cucina stanno diventando...
Primi Piatti

Ricetta: paccheri con le alici

Oggi vi proponiamo una ricetta di un primo, facile, veloce e decisamente gustoso: paccheri con le alici. Questo piatto fa parte della tradizione culinaria del sud Italia: i paccheri infatti sono un formato di pasta molto usato in Campania sia in zone...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alla chitarra con alici, capperi e pomodorini

Una ricetta da preparare quando si hanno amici a cena e non si sa cosa servire sono gli spaghetti alla chitarra con alici, capperi e pomodorini. È una sorta di spaghetto alla puttanesca, un po' rivisitato. Questo primo piatto è molto semplice da preparare,...
Primi Piatti

Spaghetti alici e pecorino: la ricetta

La ricetta degli spaghetti alici e pecorino è perfetta per qualsiasi occasione. Il sugo è un perfetto mix di sapori, che vanno dal salato delle alici al leggermente acidulo dei pomodorini. Il pecorino andrà ad esaltare il tutto con il suo gusto inconfondibile....
Primi Piatti

Ricetta: pappardelle al sugo di alici

La ricetta pappardelle al sugo di alici è un piatto tipicamente mediterraneo dal sapore fresco e balneare, principalmente è una ricetta siciliana. Questo primo piatto sarà il pranzo o la cena ideale per la vostra famiglia o con i vostri amici, magari...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alle alici

La ricetta degli spaghetti alle alici è uno di quei piatti versatili, che si prestano a diverse preparazioni a seconda della cultura culinaria del cuoco o della cuoca. Si tratta di una di quelle ricette tanto care alle mamme e alle nonne che si tramandano...
Primi Piatti

Come fare i fusilli con alici e zucchine

La pasta è il cibo italiano per eccellenza, non manca mai nelle nostre tavole. Possiamo sempre sbizzarrirci a preparare dei piatti gustosissimi con differenti ingredienti. In questo caso possiamo preparare una ricetta fresca e genuina, che sposa i sapori...
Primi Piatti

Ricetta: linguine alle alici

La ricetta delle linguine con le alici è una ricetta molto semplice e veloce, la quale può essere eseguita anche all'ultimo momento, se si hanno in casa gli ingredienti, per una cena o un pranzo con gli amici, anche se non programmato. Questa ricetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.