Come fare il risotto in versione finger food

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Finger food: letteralmente cibo che si mangia con le dita. Nato come snack veloce o pietanza easy da servire durante gli aperitivi, questo trend si è evoluto fino a diventare una vera e propria arte. Il finger food include ora elementi raffinati e cibi tipici, e viene servito anche in posti eleganti e ad eventi glamour. Un buon modo per mixare tradizione e novità può essere quello di sperimentare piccoli piatti a base di risotto, un carboidrato tanto amato quanto versatile. Ecco alcune ricette per fare da voi del finger food in versione risotto:
.

24

Polpette di riso

Le polpette di riso sono veloci e adatte ad aperitivi e buffet, e sono anche piuttosto facili da preparare.
La prima cosa da fare è bollire il riso in acqua salata e scolarlo accuratamente.
Dopodiché dovrete mescolarlo con questi gustosi ingredienti: uova, formaggio grana, cubetti di cipolla e un filo d'olio.
Quando l'impasto è abbastanza compatto (ma non troppo, altrimenti la cottura lo trasformerà in sasso!) potete farne delle piccole polpette.
Potete cuocerle in forno oppure friggerle in olio abbondante (come prevede la ricetta originale, che però potrebbe risultare pesante per alcuni invitati).
Servitele con un gli appositi stuzzicadenti da aperitivo, accompagnandole se volete con salse varie servite in un piccola ciotola da inzuppo.

34

Riso nel bicchiere

Un altro classico delle cene o dei pranzi in piedi sono i cibi serviti in piccoli bicchieri di vetro.
Anche il risotto può essere servito in questo modo, specialmente se cucinato seguendo una ricetta molto cremosa!
Innanzitutto fate un piccolo soffritto con olio e cipolla, e fatevi mantecare il riso per qualche minuto.
Dopodiché versate gradualmente dell'acqua e qualche goccia di vino bianco nella pentola, fino a che il riso non sarà cotto.
A questo punto aggiungete abbondante taleggio e fatelo sciogliere, amalgamando al riso a fuoco bassissimo.
Gli ospiti lo apprezzeranno moltissimo!

Continua la lettura
44

Sushi nel bicchiere

Conquisterà i vostri invitati, risparmiandovi però i tempi lunghi della preparazione a forma di roll. Come sempre userete del semplice riso bollito come base per questo piatto, e lo posizionerete nel bicchiere dopo averlo bagnato con un composto di aceto, zucchero e un pizzico di sale. Dopodiché aggiungerete la tartare di tonno o salmone, che avrete precedentemente bagnato con salsa di soia e insaporite con scaglie di peperone e semi di sesamo! Ovviamente data la presenza di pesce crudo dovrete preparare questa ricetta poco prima dell'evento, avendo cura di non servire il riso ancora bollente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto al vino bianco con provola, speck e rosmarino.

In tutte le occasioni ed in qualsiasi versione, il risotto è una pietanza di sicuro successo. La sua consistenza cremosa e delicata rende questo piatto ideale sia per una cena che per un pranzo. Il risotto è una preparazione culinaria molto versatile,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al gin-speck

Il risotto è uno dei grandi classici della tradizione culinaria italiana, preparato in moltissime varianti diverse. Per stupire il palato dei nostri commensali, perché non provare una versione raffinata e dai sentori leggermente alcolici? Il risotto...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con zucca, patate, pancetta e parmigiano

Con i primi freddi arriva il momento di goderci un bel risotto caldo, magari con degli ingredienti tipici dell'autunno, come la zucca. In questa ricetta presentiamo una versione più elaborata del classico risotto alla zucca. In questo modo soddisfaremo...
Primi Piatti

Come preparare il risotto panna e salmone

Ormai il salmone, pesce dalle tipiche carni di colore rosa, si trova facilmente in commercio tutto l'anno. È disponibile in tranci, in fette o in ritagli. Ed è possibile acquistarlo fresco, surgelato o in scatola. Oppure nella versione affumicata o...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla birra e salsiccia

Se avete voglia di cimentarvi in una versione rivisitata di un classico della nostra cucina, avete trovato la guida giusta per voi. Vi propongo la ricetta del risotto alla birra e salsiccia: buonissimo, rustico e dai sapori sicuramente decisi. Il risotto...
Primi Piatti

Come fare il risotto al nero di seppia

Il risotto al nero di seppia è un delizioso primo piatto di mare. Questo piattoè molto originale ed oltre che molto gustoso, è anche molto estetico. Il nero di seppia viene ricavato, appunto, dalla seppia ed è quello che comunemente viene detto inchiostro....
Primi Piatti

10 errori da evitare per fare un risotto perfetto

Tra le eccellenze gastronomiche del nostro Paese, il risotto occupa un posto tutto speciale! Il più conosciuto è sicuramente il profumato risotto allo zafferano, chiamato anche risotto alla milanese. Il risotto si presta a tantissime preparazioni, dalle...
Primi Piatti

Come preparare una risotto alla cannella

Ecco un'interessante guida, attraverso il cui aiuto poter essere in grado d'imparare come e cosa fare per preparare, nella maniera più semplice e veloce possibile, una risotto alla cannella, che piacerà molto ai nostro ai nostri ospiti, amici o parenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.