Come fare il rotolo farcito di ricotta e bietole

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questa guida vedremo come fate il rotolo di pasta fresca farcito di ricotta e bietole. È un piatto molto gustoso e semplice da realizzare, perfetto per una cena tra amici che oltre che ad essere gustoso è anche genuino, perfetto per chi segue una dieta ristretta, fatta di ingredienti assolutamente freschi e di natura mediterranea.

25

Occorrente

  • 500gr ricotta fresca
  • 3 tuorli d'uovo
  • 300gr farina 00
  • pecorino q.b
  • pan grattato q.b.
  • 300gr bietole
  • sale, pepe q.b
  • prezzemolo
  • 1 aglio
35

Iniziamo a fare il ripieno. Prendiamo un pentolino e versiamoci due tre litri di acqua e mezzo dado vegetale e portiamo a bollore. Nel frattempo laviamo le nostre bietole eliminando le parti dure. Poi la tagliamo a pezzettini togliendo da parte la parte verde e usiamo il restante che lo getteremo nell'acqua e facciamo bollire per quindici minuti circa. Dopo di che le togliamo dall'acqua e la facciamo asciugare su un canovaccio pulito, in modo che tutta l'acqua venga assorbita. Quando saranno ben asciutte le tritiamo su un tritatutto.
Da parte facciamo scaldare due, tre cucchiai di olio extravergine di oliva su una padella antiaderente e un aglio schiacciato e ci mettiamo le bietole tritate e facciamo rosolare per quattro minuti circa. Quando le bietole saranno ben cotte le prendiamo e le mettiamo in una ciotola in cui mischieremo la ricotta fresca, pepe nero macinato fresco, due o tre cucchiai di pecorino, sale marino, prezzemolo fresco e mescoliamo il tutto finché non diventi un impasto omogeneo. Dopo di che facciamo riposare il composto in frigo fino all'utilizzo.

45

Per fare il rotolo di pasta fresca, dobbiamo lavorare i tuorli d'uovo con la farina fino a che diventi omogeneo, senza grumi e abbastanza elastico. Infariniamo il nostro piano di lavoro e stendiamo la nostra pasta formando una forma rettangolare circa abbastanza grande, di spessore non deve essere troppo fine e ne troppo spesso. Facciamo riposare. Nel frattempo facciamo bollire dell'acqua su una pentola e immergiamo la nostra pasta tirata per qualche minuto, poi la scoliamo su un canovaccio pulito e asciutto. Facciamo asciugare per qualche minuto. Infariniamo di nuovo il nostro piano di lavoro e appoggiamo la pasta, spennelliamo con dell'acqua e prendiamo il nostro composto e lo spalmiamo lasciando 4 centimetri circa ai lati e con delicatezza arrotoliamo il nostro rotolo, e quando arriviamo alla fine spennelliamo con dell'acqua e dell'albume d'uovo l'estremità e chiudiamo facendo attenzione che il composta non fuoriesca.

Continua la lettura
55

Passiamo alla cottura: scaldiamo il forno a 220 gradi. Da parte prendiamo una terrina e la imburriamo con del burro aromatizzato con del rosmarino. E passiamo al nostro rotolo. Dopo averlo arrotolato, prendiamo il nostro rotolo e lo tagliamo a fette di circa 3 centimetri di spessore. Appoggiamo i pezzi di rotolo nella terrina e passiamo alla gratinatura, versiamo due tre cucchiai di olio extra vergine, una spolverata di pan grattato e pecorino e inforniamo per 15-20 minuti circa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare il rotolo di frittata farcito con verdure

Se avete in mente di fare una cena con i vostri amici ma non avete idea di cosa preparare come contorno o come finger food, potrete realizzare qualcosa di veramente semplice utilizzando un'ottima frittata. Con la frittata, è possibile realizzare degli...
Antipasti

Come preparare un rotolo di patate e carote farcito

Quella del rotolo salato costituisce una ricetta di cucina che, abbastanza spesso, si rivela davvero una meravigliosa soluzione last minute non soltanto a pranzo, ma anche per la cena: questa pietanza si sposa ottimamente con un menù a base di carne,...
Antipasti

Ricetta: strudel di bietole e ricotta

Quando si vuole preparare qualcosa per una cena che avete organizzato in casa, spesso si entra nel panico, perché non si ha la più pallida idea di cosa poter preparare in breve tempo, utilizzando ingredienti sani e soprattutto gustosi. Esistono svariate...
Antipasti

Ricetta: rotolo di sfoglia farcito

Sicuramente ci sarà capitato, almeno una volta, di avere invitato degli amici per un pranzo o una cena ma di non sapere quali pietanze preparare per accontentare tutti quanti. La prima cosa che dovremo preparare saranno gli antipasti. Su internet sono...
Antipasti

Rotolo di frittata farcito con prosciutto

Questa ricetta vede la frittata protagonista che armoniosamente avvolge del prosciutto cotto e della gustosa scamorza! Il rotolo di frittata farcito con il prosciutto è un'idea originale per rendere creativa la solita frittata. Una ricetta semplice che...
Antipasti

Come preparare un rotolo ricotta e pistacchi

Per chi intende dedicarsi alla preparazione di dolci, la conoscenza delle materie prime indispensabili è estremamente importante. Ogni ingrediente, infatti, gioca un ruolo particolare. Altrettanto importante è l'accoppiamento perfetto degli ingredienti...
Antipasti

Come preparare lo strudel di pasta fillo con bietole

Se desiderate presentare in tavola un gustoso antipasto da servire in qualsiasi circostanza, ecco a voi lo strudel di pasta fillo con bietole. Si tratta di un goloso strudel salato farcito con bietole fresche, ricotta di mucca e abbondante parmigiano...
Antipasti

Ricetta: rotolo con bietola, prosciutto e formaggi

Ecco un piatto facile e veloce da preparare, adatto come contorno, ma ideale anche come piatto unico: il rotolo con bietole, prosciutto e formaggi. Una ricetta davvero semplice che con pochi ingredienti riesce a dar vita ad un piatto veramente delizioso....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.