Come fare il salame di cioccolato senza burro

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il salame di cioccolato è uno dei dolci più caratteristici della tradizione dolciaria, semplice e senza cottura. La morbidezza dell'impasto a base di cioccolato e la fragranza dei biscotti al suo interno lo rendono goloso e invitante. La ricetta originale prevede una quantità notevole di burro in proporzione agli altri ingredienti. Se per questioni etiche o personali volete rinunciare al burro, preparate una versione light e vegetale del rinomato dessert. Sostituite il grasso animale con il latte di soia per un dolce squisito e sano, ricco di flavonoidi, fibre e minerali. Nella seguente guida vi fornirò alcuni consigli su come fare il salame di cioccolato senza burro. Sperimentate senza esitazioni la ricetta.

28

Occorrente

  • 600 gr di cioccolato fondente al 70% di cacao
  • 300 ml di latte di soia
  • 500 gr di biscotti secchi
  • Zucchero a velo
38

Preparazione del composto

Prima di ogni cosa assicuratevi di avere a disposizione della carta da forno e lo spago da cucina per la decorazione finale. In una ciotola abbastanza capiente sbriciolate grossolanamente l'intera confezione di biscotti secchi, di frumento o integrali. Tagliate il cioccolato fondente a pezzi piuttosto piccoli, e scioglietelo a bagnomaria insieme al latte di soia. Una volta terminata l'operazione, lasciate intiepidire e versate la crema ottenuta sui biscotti sbriciolati. Iniziate a impastare con un mestolo o con le mani. Se amate il gusto della frutta secca potete aggiungere al composto sessanta grammi di nocciole sgusciate intere, noci pecan, o mandorle pelate tritate grossolanamente.

48

Chiusura del dolce nella carta da forno

Esaltate il sapore del cioccolato fondente unendo qualche goccia di essenza al rum o del vostro liquore preferito. Modellate il salame di cioccolato, avendo cura di avvolgerlo nella carta da forno. In alternativa potete utilizzare uno stampo in silicone o della pellicola alimentare trasparente.

Continua la lettura
58

Raffreddamento del dolce

Chiudete le estremità di carta laterali per sigillare il dolce e riponetelo nel freezer. Lasciatelo raffreddare almeno cinque ore, o tutta la notte, per un risultato ottimale. A tempo debito, estraetelo dal freezer e dedicatevi alla speciale decorazione.

68

Guarnitura

Utilizzate il metodo di legatura dell'arrosto per legare il salame di cioccolato con lo spago da cucina. Distribuite su un tagliere di legno lo zucchero a velo vanigliato e lasciate rotolare il dolce. In tal modo assumerà le sembianze di un salame, ma con il gusto unico del cioccolato. Servitelo sullo stesso tagliere e tagliatelo in piccole fette. Conservate il dolce che avanza nel frigorifero, per un massimo di tre giorni, in un contenitore dalla chiusura ermetica.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: salame al cioccolato bianco

Il salame al cioccolato è un dolce di semplice preparazione e di grande effetto: non richiede cottura, può essere conservato in frigo per diversi giorni e grazie alla sua forma e alle sue dimensioni può essere facilmente trasportato in contenitore...
Dolci

Come realizzare un salame al cioccolato

In questa bella guida, vogliamo proporre la preparazione di una nuova ricetta, per un dolce veramente da urlo. Infatti cercheremo di preparare insieme nella nostra cucina e con le nostre mani, un buonissimo salame al cioccolato, che piacerà sia ai grandi...
Dolci

Ricette golose: il salame di cioccolato

Il salame di cioccolato è una delle ricette golose più semplici e veloci da praparare, non necessita infatti di cottura nè di una grande capacità culinaria, quindi si presta molto bene ad essere preparato da chi è alle prime armi in cuicina o anche...
Dolci

Come conservare il salame di cioccolato

Il salame di cioccolato è uno dei dolci tipici della tradizione italiana. Si prepara con semplici ingredienti facilmente reperibili al supermercato, come il cioccolato e le uova. C'è da dire che, poiché il salame di cioccolato si serve solitamente...
Dolci

Come preparare il salame di cioccolato toscano

Il salame di cioccolato toscano è una specialità tipica della cucina italiana. Si tratta di un dolce che ha origini portoghesi, ma che è stato ufficialmente introdotto nella lista dei P. A. T. Dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali,...
Dolci

Come realizzare un salame di cioccolato in barattolo

Il Natale sta arrivando e il salame di cioccolato in barattolo potrebbe essere un'originale regalo hand made per amici e parenti. Un'idea davvero creativa per stupire tutti, oltre ad essere un golosissimo dolce capace di conquistare grande e piccini!...
Dolci

Come preparare il salame di cioccolato coi canditi

Capita spesso di voler preparare un dolce da servire in un occasione speciale e di cercare qualcosa di originale da portare in tavola, per questo motivo, nei prossimi passaggi, vedremo come preparare il salame di cioccolato coi canditi. Il dolce proposto...
Dolci

Ricetta: salame di cioccolato con il pandoro

I dolci fanno impazzire i palati non solo dei bambini, ma anche degli adulti. Chi non ama infatti gustare o sgranocchiare un buon dolce dopo pranzo o dopo cena, per lasciare al palato un gusto dolce e delicato? Molti sono i dolci che possono essere preparati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.