Come fare il sorbetto al melone con il Bimby

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

È una delle più grandi rivoluzioni in cucina, un autentico tuttofare che rende il lavoro tra i fornelli alla portata di tutti: stiamo parlando del Bimby. Esso è un robot da cucina capace di dare il massimo aiuto nella preparazione delle pietanze; è un elettrodomestico completo, che può impastare e cuocere qualunque cosa: dai primi piatti ai secondi, dai condimenti ai dessert esistono pochissime cose fuori dalle sue possibilità. Ora siamo in estate e con il caldo di questi giorni sarebbe bello preparare qualcosa di fresco, per esempio un dessert gustoso ma anche salutare. Perché non fare un bel sorbetto al melone? Un dissetante frutto estivo per un dessert/digestivo rinfrescante e il nostro Bimby ne è pienamente in grado. Scopriamo come fare.

27

Occorrente

  • 600 gr di melone giallo
  • 300 gr/ml di acqua
  • 150 gr di zucchero
  • Il succo di mezzo limone
  • Bimby
  • foglioline di menta
37

Per fare un sorbetto al melone con il Bimby avremo bisogno di pochi ingredienti: il primo è naturalmente il melone e per questa ricetta sceglieremo quello giallo, utilizzando naturalmente la sola polpa. Quindi cominciamo con la pulizia dello stesso, tagliandolo a metà ed eliminando i semi; ricaviamo successivamente delle fette ed eliminiamo la buccia esterna, riduciamo la polapain cubetti e versiamo il melone all'interno del boccale principale del Bimby, spremiamo il succo di mezzo limone e uniamo al melone. Avviamo il Bimby a velocità 5 per massimo 20 secondi: alla fine versiamo il frullato in un contenitore e per il momento teniamo da parte.

47

Rimontiamo al proprio posto il boccale del Bimby, senza lavarlo, quindi verseremo all'interno 300 gr/ml di acqua e 150 gr di zucchero, impostandolo sulla velocità 2 e avviamo la macchina per 3 minuti, a 100°; trascorso il tempo necessario, versiamo nuovamente il melone all'interno del boccale, ci sposteremo sulla velocità 3 per altri 20 secondi. È il momento di riporre il sorbetto in congelatore per un lungo riposo: lo versiamo in un contenitore basso e largo, adatto alle basse temperature, lo riponiamo in freezer e facciamo riposare per almeno 10 o 12 ore. Per tale ragione è consigliabile preparare il sorbetto il giorno precedente: se vogliamo servirlo ad una cena, prepariamolo al mattino.

Continua la lettura
57

Dopo 10 o 12 ore riprendiamo il sorbetto e riduciamolo in pezzi: lo verseremo nuovamente all'interno del Bimby, dove dovremo "mantecare" il tutto, avviandolo alla velocità 7 per 20 secondi. Facciamone passare altri 20 a velocità 5, con spatola: se necessario, possiamo prolungare leggermente i tempi in base alla consistenza del sorbetto. Serviamo subito il dessert al melone in coppette o in bicchieri adatti e decoriamo con qualche fogliolina di menta.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo aggiungere una lieve nota alcolica al sorbetto con mezza tazzina di vodka al melone.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricette Bimby: sorbetto di frutta mista

Con l'arrivo della bella stagione si preferiscono maggiormente degli spuntini o dei dessert leggeri e freschi. Ci fa gola tutto ciò che ci procura sollievo durante le ore più calde, ma anche durante un pranzo o una cena estiva. Tra le ricette preferite...
Dolci

Come fare il sorbetto alla menta

Il sorbetto rappresenta un vero e proprio toccasana per rinfrescare il palato e per alleggerire il peso di una abbuffata in compagnia. Generalmente riesce a soddisfare tutti quanti, dai più piccoli ai più grandi, ed è quell'insostituibile portata tipica...
Dolci

Come preparare un sorbetto ai frutti rossi

Quante volte, spesso dopo aver mangiato davvero troppo, ordinate nel vostro ristorante preferito un sorbetto in modo da digerire meglio il tutto? Sicuramente molto spesso. In seguito, in questa guida vedrete come preparare un sorbetto fai da te, non un...
Dolci

Come preparare un sorbetto al lime e zenzero

L'estate col suo caldo e coi suoi caratteristici odori è forse la stagione più amata. In cucina uno dei dolci più consumati proprio durante il periodo estivo è il gelato. In questa guida però avremo modo di vedere come preparare un dessert molto...
Dolci

Come preparare il sorbetto al limone

Il sorbetto al limone è un ottimo dessert che racchiude la freschezza, la cremosità e l'essenza del limone. Lo potete consumare tra una pietanza e l'altra. Se per esempio, mangiate il pesce il sorbetto è ideale per eliminare il sapore dalla bocca e...
Dolci

Sorbetto di caffè con anice e cannella: ricetta

La ricetta del sorbetto di caffè anice e cannella è perfetta per l'estate, dato che con la sua freschezza regala una piacevole nota dolce a qualsiasi momento della giornata. La preparazione è davvero molto semplice e veloce. L'importante è, come sempre,...
Dolci

Come preparare il sorbetto al kiwi

Il sorbetto è un dolce tipicamente estivo. Si contraddistingue per un sapore dolce e squisito, ottenuto grazie all'aroma invitante della frutta fresca e soffice come la neve. La sua consistenza è molto più fine di una granita. Di conseguenza, tale...
Dolci

Come preparare il sorbetto al lampone

Il sorbetto al lampone è un ottimo dessert, ideale per accompagnare piacevolmente un fine pasto. Si presenta con un aspetto colorato ed accattivante ed un sapore estremamente gustoso. La gradevolezza del lampone si unisce garbatamente al succo di limone....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.