Come fare il succo di barbabietola

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come fare il succo di barbabietola
17

Introduzione

Bere è fondamentale per il corretto funzionamento del nostro organismo. L'acqua ci aiuta infatti a mantenere in salute i nostri organi interni, a sfoggiare una pelle soda e radiosa e a eliminare correttamente tutte le scorie nocive. Per rendere ancora più efficace il consumo di liquidi però, possiamo integrare con degli ottimi succhi tutti naturali. Il succo di barbabietola è ricco di Vitamina C, sali minerali (potassio, magnesio, ferro, fosforo e manganese) e ci aiuta a contrastare l'odiata ritenzione idrica. Inoltre, l'aggiunta del succo di limone, favorirà l'assorbimento del ferro. Andiamo allora a scoprire come fare il succo di barbabietola.

27

Occorrente

  • 2 carote
  • 1 barbabietola media
  • 1 mela
  • Zenzero fresco
  • Succo di mezzo limone
37

È molto importante tenere a mente che il succo di barbabietola, consumato puro, è un depurativo molto forte. Per questo motivo è bene iniziare ad assumerlo in maniera graduale, non superando il bicchiere al giorno. Inoltre, per permettere al nostro organismo di depurarsi in maniera corretta abituandosi gradualmente, aggiungiamo del succo di carota. Questo mix di sapori, oltre ad essere davvero gustoso, contribuirà alla ricostruzione dei globuli rossi.

47

Il succo di barbabietola è un vero e proprio elisir di benessere, ma è anche particolarmente dolce e gustoso. Per iniziare possiamo decidere di preparare un succo semplice, con una percentuale maggiore di carota. Procediamo andando a lavare per bene le carote e la barbabietola. Quindi tagliamoli a cubetti e inseriamo il tutto in un frullatore. Aggiungiamo anche del ghiaccio e una tazza di acqua. Mixiamo gli ingredienti fino a quando non saranno perfettamente amalgamati tra loro. Ora non ci resta che versare il tutto in un bicchiere alto e gustare il nostro succo!

Continua la lettura
57

Per combattere stanchezza, sintomi mestruali o per depurare il fegato possiamo preparare un ottimo succo di barbabietola, mela e zenzero. Prepararlo è davvero molto semplice, ci basterà infatti lavare gli ingredienti e tagliarli in pezzi piuttosto piccoli. Per un succo ricco di vitamine e fibre, non eliminiamo la buccia della mela. Per questo motivo è bene scegliere un frutto biologico e quindi privo di cere e pesticidi. Andiamo quindi a porre il tutto in un frullatore. Aggiungiamo quindi il succo di limone e dello zenzero fresco. Mixiamo il tutto fino a creare un composto liscio e privo di grumi. Questo succo delizioso e dissetante ci regalerà un immediato pieno di energie e forze! Aggiungendo del giaccio e una foglia di menta può trasformarsi in una deliziosa bevanda perfetta da gustare in estate.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per abituare l'organismo non assumiamo più di un bicchiere al giorno di succo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

Estrattore di succo: 5 ricette buone per l'inverno

L'inverno è ormai inoltrato e potreste aver bisogno di validi alleati per rinforzare il vostro sistema immunitario. Oggi vi mostreremo 5 ricette buone per l'inverno da realizzare con un estrattore di succo. Un estrattore di succo è un apparecchio che...
Analcolici

Come preparare il succo di pomodoro

Nella semplice rotondità del pomodoro, sono racchiuse moltissime virtù benefiche per la nostra salute! Insostituibile nella preparazione di sughi prelibati o servito a fette per completare una freschissima caprese, il pomodoro è ottimo anche da bere!...
Analcolici

5 bevande con il succo di limone

Il succo di limone è un portento per apportare benefici al nostro organismo. Esso disintossica, depura e drena. Ma non solo le sue proprietà benefiche sono davvero moltissime, come le vitamine che possiede. Utilizzarlo è importante sia in estate che...
Analcolici

Come fare il succo di mela e uva

L'uva e la mela, che connubio perfetto! Alcuni tipi di frutta, infatti, se combinati, acquisiscono un sapore ancor piú gustoso. Le mele aggiungono corpositá al succo d'uva ed una spruzzatina di limone rende la combinazione ancor piú rinfrescante. In...
Analcolici

Come fare il succo di uva

Quando la frutta abbonda non c'è cosa migliore che conservarla creando delle prelibatezze come marmellate, confetture o succhi. Quello che stiamo per mostrarvi oggi è come ottenere il succo di uva. Il succo di uva, anche se non molto conosciuto e utilizzato,...
Analcolici

Succo di frutta di mele e prugne

I succhi di frutta possono vantaggiosamente sostituire qualsiasi bibita analcolica e qualsiasi sciroppo fabbricato artificialmente. Vi sono frutti che basta spremere leggermente affinché cedano tutto il loro succo che si può gustare senza aggiungere...
Analcolici

Come fare il succo di melograno

Il melograno è un frutto autunnale che oltre a portare allegria sulle tavole è anche fonte di benefici per la salute. È possibile consumare il melograno fresco quando è di stagione; negli altri periodi si può ricorrere al suo succo oppure agli estratti...
Analcolici

Come fare un succo ai frutti rossi

Per mantenere in ottima salute il nostro organismo, bere è uno step fondamentale! Anche se spesso tendiamo a sottovalutare l'importanza di una corretta idratazione, in realtà è un aspetto che gioca un ruolo fondamentale all'interno del nostro organismo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.