Come fare il sugo di zucca per la pasta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La zucca è un ortaggio che generalmente viene raccolto dal mese di settembre a quello di novembre e che, prevede un grande utilizzo in cucina: in agrodolce, fritta, al forno, al vapore o per preparare risotti e minestre: la sua polpa può servire anche come contorno. Tuttavia, non tutti sanno che questo versatile alimento può essere trasformato per condire svariati tipi di pasta. Con gli ingredienti adatti, tanta passione e, i giusti suggerimenti scopriremo come fare il sugo di zucca per la pasta. Ci darà modo di fare bella figura con tutti i nostri commensali e di fare apprezzare questo delizioso e versatile ortaggio anche a chi dice di non amarlo particolarmente.

27

Occorrente

  • Zucca, passata di pomodoro, aglio, olio extra vergine di oliva, peperoncino, curry, origano, sale.
37

Tagliamo la buccia della zucca e poi eliminiamo i semi e i filamenti

Prepariamo tutti gli ingredienti che sono: quattro spicchi di aglio, un po' di cipolla, due cucchiai di olio extravergine d oliva, preferibilmente estratto a freddo, cinquecento grammi di zucca sbucciata e privata dei semi, due cucchiai di passata di pomodoro, del sale, un cucchiaino origano e, per chi lo desidera, anche del peperoncino, intero o in polvere. Un'altra spezia consigliata è il curry, nella dose di circa mezzo cucchiaino. Per cominciare, dividiamo la zucca in più parti e poi tagliamo accuratamente la buccia. In seguito, priviamo la zucca dai semi e dai filamenti. Adesso poggiamo le parti di zucca sul tagliere e, con l'ausilio di un coltello da cucina, riduciamole in dadini di piccole dimensioni. Nel frattempo usiamo una padella antiaderente di medie dimensioni, facciamo rosolare l'aglio insieme alla cipolla con un filo d'olio per qualche minuto e, successivamente aggiungiamo la zucca a dadini, continuando a far rosolare il tutto per altri due o tre minuti.

47

Passiamo il composto in un mixer

A questo punto, aggiungiamo la passata di pomodoro, il sale e un po' d'acqua. Portiamo il composto ad ebollizione e poi abbassiamo la fiamma. A metà cottura aggiungiamo quindi il curry in polvere, l'origano e il peperoncino, tenendo sempre d'occhio la zucca per evitare che si attacchi. Lasciamo cuocere a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno, fino a quando i dadini di zucca diverranno morbidi e si spezzeranno facilmente (mediamente venti minuti). A questo punto spegniamo la fiamma e facciamo riposare il tutto per 5 minuti. Infine passiamo il sugo con il mixer, con un frullatore ad immersione o con un passa verdure. Il risultato sarà un sugo/salsa cremoso e gustosissimo.

Continua la lettura
57

Saltiamo la pasta in padella con il sugo

Durante la preparazione del sugo, mettiamo dell'acqua a bollire in una pentola per lessare la pasta. Una volta che avrà raggiunto una cottura al dente, scoliamola e saltiamola in padella con la salsa preparata. Volendo, potremo aggiungere qualche oliva nera denocciolata, del rosmarino e del parmigiano grattugiato. In base ai gusti personali, per rosolare gli ingredienti, all'inizio, si può sostituire l'olio con il burro.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Sugo ai fiori di zucca

Se volete realizzare un sugo diverso dal solito sugo di pomodori o del pesto alla ligure, allora state leggendo la guida corretta. Il sugo ai fiori di zucca è perfetto per il caso vostro, riuscirete a stupire tutti con questa riuscita sicuramente più...
Primi Piatti

Ricetta: pasta gratinata al sugo

Cucinare è una passione per tanti e una condanna per molti. I più creativi e fantasiosi sono sempre entusiasti di mettersi ai fornelli per sperimentare nuovi sapori. Molti altri, però, trovano stressante doversi inventare sempre qualcosa. Inoltre non...
Primi Piatti

Come fare la pasta con zucca e ceci

La pasta con zucca e ceci è una portata sostanziosa e saporita. È ricca di nutrienti benefici per l'organismo umano e di vitamine. È perfetta da servire a cena nelle fredde serate invernali. È ottima anche da mangiare il giorno dopo per un pranzo...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con salsicce, funghi e zucca

La ricetta che vi proponiamo in questa guida, ideale per "riscaldare" l'atmosfera cupa e fredda dell'autunno-inverno, riguarda la preparazione di un primo piatto molto gustoso e particolarmente ricco: la pasta con salsicce, funghi e zucca. Questo mix...
Primi Piatti

Come fare la pasta con crema di zucca speck e pistacchi

La pasta con crema di zucca, speck e pistacchi è una portata gustosa ed invitante. È un primo dai colori e dai sapori tipici dell'autunno. È perfetto per una cena tra amici. È ottimo da portare in tavola per il pranzo della domenica. La dolcezza della...
Primi Piatti

Ricetta: pasta ai fiori di zucca

L'estate è la stagione ideale per gustare i fiori di zucca. Li possiamo cucinare in tantissimi modi, come ripieni di mozzarella e acciughe, oppure passati in pastella e fritti, ma volendo si possono utilizzare anche per preparare risotti o primi di pasta....
Primi Piatti

Come fare la pasta con zucca e crema di rucola

Se amate i primi piatti e volete realizzare una cena all'insegna del gusto, questa ricetta fa al caso vostro. Nei prossimi passi, troverete il procedimento dettagliato per fare la pasta con zucca e crema di rucola. Si tratta di una portata gustosa e delicata....
Primi Piatti

Come preparare la pasta con zucca e nduja

Lo so, tutti dicono che gli studenti non amano cucinare. Magari è anche vero, in fondo chi può competere con i piatti che la mamma cucina con tanto amore per il suo tesoro adorato? Eppure dipende molto dalle ricette e ancor di più dal risultato. Certo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.