Come fare il timballo di alici e carciofi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In questa guida andrete a vedere come fare il timballo di alici e carciofi. Realizzare questa ricetta è molto semplice, basterà seguire le istruzioni passo dopo passo. Il timballo di alici e carciofi è una pietanza particolare. Ricca di proteine e sali minerali, questa rende felici grandi e piccini. Ecco quindi come fare il timballo di alici e carciofi.

25

Occorrente

  • 170 g di linguine
  • 2 spicchi d'aglio
  • 2 filetti di alici
  • 5-6 cuori di carciofo
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 30 g di pangrattato
  • 1 cucchiaio di trito di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • Mezzo limone
35

Preparate gli ingredienti

In primo luogo, fate bollire una grande pentola di acqua per la cottura della pasta. Preparate ciascun ingrediente così come segue.
Cuori di carciofo: Marinate in acqua. Scolate e sciacquate con leggerezza. Rimuovete il sale in eccesso. Tagliate i cuori di carciofo a metà o in un quarto.
Alici: Immergete i filetti di alici in acqua per 10 minuti per eliminare il sale in eccesso. Successivamente puliteli, togliendo le lische con un coltello da cucina.
Aglio: Sbucciate gli spicchi d'aglio e fatelo sottilmente a fettine.
Capperi: Sciacquate i capperi sotto l'acqua corrente per rimuovere la salsedine. Asciugateli con carta assorbente.
Prezzemolo: Lavatelo e asciugatelo. Successivamente tritatelo finemente.

45

Realizzate la salsa

In una padella versate circa 1 cucchiaino di olio d'oliva e 1 cucchiaino di olio neutro. Più semplicemente potete utilizzare 2 cucchiaini di burro. Aggiungete del pangrattato all'olio caldo. Imbiondite il pangrattato a fuoco medio-basso. Posizionate il pangrattato rosolato su un tovagliolo di carta per assorbire l'olio in eccesso. Quando le briciole di pane si raffreddano, fate così. Stagionate le briciole di pane con un po' di sale e mescolate con il prezzemolo tritato.
Pulite la padella e aggiungete un po' di olio neutro. Quando l'olio si riscalda, aggiungete i capperi. Il cappero si aprirà come un popcorn e friggerà divenendo croccante. Scolate su carta assorbente. L'acqua per la pasta adesso è bollente. Aggiungete abbastanza sale per l'acqua bollente e cuocete le linguine (o spaghetti). Mentre la pasta cuoce, preparate la salsa.

Continua la lettura
55

Ultimate il timballo

Versate circa 1 cucchiaio di olio d'oliva su una padella. A fuoco basso, aggiungete alici e aglio a fette. Mescolate spesso a fuoco basso fino a quando le alici si disintegrano. Infine cuocete, ma non rosolate le le fettine di aglio. Aggiungete i cuori di carciofo nella padella e cuocete solo fino a quando non si riscaldano. Spegnete il fuoco. La pasta va cotta ormai. Trasferite la pasta direttamente con una pinza. A fuoco medio, mescolare la pasta bene con la salsa di alici. Condite con sufficiente pepe nero macinato. Se la pasta sembrano troppo secca, aggiungere 1 o 2 cucchiai di acqua di cottura.
Trasferire le linguine con alici e carciofi in una teglia. Quindi realizzate il timballo di alici e carciofi mettendola in forno. Cuocete per circa 30 minuti e il timballo di alici e carciofi è pronto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: alici alla tortiera

Tra i pesci più diffusi nel mediterraneo troviamo le alici, un pesce di piccole dimensioni appartenente alla famiglia del pesce azzurro. In quasi tutte le zone costiere le alici rappresentano un ingrediente fondamentale per la preparazione di tanti piatti...
Pesce

Ricetta: rotolini di alici ai capperi

I rotolini di alici ai capperi sono un piatto gustoso e nutriente. Al giorno d'oggi i medici spingono sempre più per il consumo del pesce, soprattutto il pesce azzurro, specie a cui appartengono anche le alici. Grazie al costo relativamente basso le...
Pesce

Come preparare le alici ripiene e gratinate

Le alici fanno parte della categoria del "pesce azzurro", diffusa sia nell'Atlantico che nel Mediterraneo. Si riconoscono dalla loro forma affusolata e dai suoi colori tipici. Verde-azzurro all'altezza del dorso, argento sui fianchi e bianco sulla parte...
Pesce

Come fare le alici tartufate

Il pesce azzurro è uno dei pesci poveri più comuni, ma allo stesso tempo più gustosi e ricchi di sostanze nutritive. Le alici sono un piccolo pesce azzurro che ha un sapore eccezionale, specialmente se fatte fritte. Certo non è il modo più leggero...
Pesce

Ricetta: alici marinate con salsa verde

Uno dei pesci che viene utilizzato spesso sono le alici. Con questo alimento si possono realizzare primi, secondi e antipasti sfiziosi. Presentandoli in tavola, conditi in vari modi e arricchiti con delle salse. Mentre, la marinatura è una delle preparazioni...
Pesce

Ricetta: alici indorate e fritte con provola

Con l'avvicinarsi della bella stagione, si ha sempre più voglia di mangiare cibo stuzzicante. Preferibilmente, da realizzare in poco tempo. In questa guida infatti, andremo a vedere insieme come preparare una ricetta a base di pesce davvero gustosa e...
Pesce

Ricetta: alici fresche al limone

Tra le tante ricette della cucina mediterranea, una delle più interessanti è quella delle alici fresche al limone. Sono una portata leggera e facilmente digeribile. Sono perfette da presentare come antipasto per una ricorrenza particolare. Potete servirle...
Pesce

Ricetta: alici al formaggio

Le alici appartengono alla rinomata categoria "pesce azzurro". Sono gustose e si possono preparare in vari modi: fritte, conservate sottolio o sotto sale, al forno e così via. Le alici sono famose per essere un alimento leggero e molto nutriente, ricco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.