Come fare il timballo di zucchine al basilico

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando arriva la bella stagione si cerca sempre di preparare piatti freschi e sazianti. I timballi di verdure sono gli ideali e risultano ottimi anche il giorno dopo. Oltretutto, si possono adoperare per completare il menù. Oppure, come piatto unico adoperando le zucchine e il basilico come base e ripieno. Ovviamente per renderlo più ricco, dovete amalgamare questi due ingredienti insieme ad altri. Per poi, creare una sorta di crema da inserire all'interno del timballo. Quest'ultimo è una combinazione di alimenti da cui nasce un delizioso piatto. Nella seguente guida vi spiego come fare il timballo di zucchine al basilico.

27

Occorrente

  • 600 g di zucchine
  • 1 cipolla bianca
  • 20 foglie di basilico
  • 1 spicchio di aglio
  • 100 g di provola
  • 2 uova
  • 30 g di farina
  • 1 bicchiere di latte
  • 30 g di burro
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
37

Scegliere gli ingredienti

La ricetta che vi propongo è un timballo di zucchine al basilico. Per farlo dovete scegliere delle zucchine di tipo romana. Questa è riconoscibile per le sue numerose sfaccettature e gli spigoli evidenti. Inoltre, risulta leggermente ricurva. Ottima per fare i ripieni e ricoprire i timballi. A questa aggiungerete del basilico, che porterà gusto e profumo al piatto. Infine, per completare il ripieno vi suggerisco di acquistare della provola. Questo formaggio vi servirà, per rendere il timballo cremoso e morbido. Quindi, assicuratevi di avere tutto il necessario e iniziate a fare il timballo.

47

Preparare il ripieno

La prima cosa che dovete fare è quella di preparare il ripieno. Togliete la buccia alle zucchine e lavate, Poi, affettatele nel senso della lunghezza. Mentre, le altre due riduceteli a tocchetti. Mettete il primo gruppo di zucchine nella griglia e cospargetele di aglio. Dopodiché, grigliatele tutte le strisce. Conditele con il sale e pepe e sistematele da parte. Tritate una cipolla bianca piccola e fatela rosolare con dell'olio in una casseruola. Aggiungete le zucchine a cubetti e fatele cuocere per dieci minuti a fuoco lento. Fatele raffreddare e mettetele dentro il frullatore. Aggiungete venti foglie di basilico e frullate. Dopo, fate fondere il burro in una pentolina. Versate la farina setacciata e fate cuocere per un minuto. Diluitelo con il latte e fate addensare per cinque minuti. In questo modo otterrete una besciamella. Quindi, mescolate con una frusta, salate e pepate. In seguito unite la provola spezzettata e girate fino a farla sciogliere. Infine, incorporatela al composto di zucchine, uova e basilico.

Continua la lettura
57

Cuocere il timballo

A questo punto, foderate con due terzi delle zucchine uno stampo. Sovrapponetele una sopra all'altra e chiudete gli spazi vuoti. Mettete sopra il composto di zucchine e basilico e chiudete con quelle rimaste. Accendete il forno e fatelo riscaldare a 180° e fate cuocere il timballo per quaranta minuti. Quando risulta pronto, sfornatelo e lasciatelo riposare per tre minuti. Infine, servite caldo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Volendo potete sostituire la provola con del formaggio Asiago
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: timballo di tagliatelle in pasta sfoglia

In questo articolo vogliamo proporre la realizzazione di una nuova ricetta e cioè quella del timballo di tagliatelle in pasta sfoglia. Cercheremo di capire per bene come dare il via ad un piatto che sia veramente fuori dal comune e che piacerà a tutti...
Primi Piatti

Ricetta: timballo di pasta alle melanzane

Se avete voglia di variare la ricetta della classica pasta al forno della domenica, l'idea migliore è il timballo di pasta alle melanzane. È una ricetta semplice da preparare e allo stesso tempo veloce. Inoltre è una pietanza che può essere servita...
Primi Piatti

Come preparare il timballo di riso con pollo e mango

In cucina la fantasia è fondamentale pere creare sempre piatti nuovi, invitanti e appetitosi. Sperimentare nuovi abbinamenti permette di trovare interessanti combinazioni che possono piacere a tutta la famiglia. Il timballo di riso con pollo e mango...
Primi Piatti

Come fare il timballo di pasta

In questo tutorial vi spiegheremo come fare il timballo di pasta. Esso è un primo piatto saporitissimo e ricco che fa subito festa. Pasta brisè dorata e croccante fuori, e dentro invece maccheroni, provola, ragù e piselli, il tutto diventa una golosità...
Primi Piatti

Ricetta: timballo di riso e taleggio

Cucinare è la specialità di noi italiani: ogni giorno siamo soliti dare vita a ricette gustose e ricche di sapore tanto da essere diventate famose in tutto il mondo. Una cosa che ci riesce proprio bene è la preparazione dei risotti, delle vere bontà...
Primi Piatti

Come preparare un timballo di riso

Per iniziare un pranzo all'insegna del gusto provate a preparare un timballo di riso. Questa è una pietanza particolarmente buona, che racchiude alimenti vari. Il riso è l'ingrediente principale che dovete cuocere in anticipo. Per poi, farcirlo come...
Primi Piatti

Ricetta: timballo di pasta

Il timballo di pasta è uno dei primi piatti più nutrienti e completi che possano esistere. Sazia in un baleno ed è davvero molto gustoso. Esistono varie ricette che consentono una preparazione specifica ed originale di questo piatto. La preparazione...
Primi Piatti

Come preparare il timballo di riso al forno

Il timballo di riso al forno è un piatto semplice e gustoso che accontenta grandi è piccini. È una ricetta che non richiede molti ingredienti, anche se si consiglia di prepararla in autunno quando abbiamo a disposizione i funghi freschi, e il procedimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.