Come fare il tiramisù mojito

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il tiramisù mojito è un dessert fresco, originale e ricco di sapori e profumi. È una variante della versione classica in grado di sorprendere positivamente tutti i vostri invitati. Questa rivisitazione è perfetta come fine pasto da presentare ad una cena tra amici. È ottimo anche per una festa serale estiva. Per questa ricetta useremo come base dei biscotti pavesini. Come bagna impiegheremo del rum (preferibilmente cubano) arricchito con del succo di lime. La crema soffice sarà a base di mascarpone e menta. La realizzazione non è per nulla complessa e non richiede molto tempo da dedicare dietro ai fornelli. Anche chi non ha molta dimestichezza in cucina, non incontrerà difficoltà particolari per questa preparazione. Vediamo come fare il tiramisù mojito nel dettaglio.

27

Occorrente

  • 1 confezione di pavesini
  • 350 gr di mascarpone
  • 150 gr di panna da montare
  • 4 tuorli
  • 50 gr di zucchero
  • 1/2 bicchiere di rum
  • 4 lime
  • 15 foglie di menta
  • 2 cucchiai di sciroppo alla menta
37

Preparazione crema

Per fare il tiramisù mojito, necessitate di pochi ingredienti. Sceglieteli freschi e di qualità ottima. Iniziate la lavorazione partendo dalla crema. Mettete in una ciotola capiente i tuorli assieme allo zucchero. Lavorate il tutto con delle fruste elettriche fino ad ottenere un composto perfettamente liscio. Incorporate il mascarpone per bene. Lavate le foglioline di menta e sminuzzatele al coltello. Montate la panna a parte. Arricchitela con un paio di cucchiai di sciroppo alla menta e le foglie appena tagliate. Mescolate a dovere ed unite alla crema di mascarpone.

47

Preparazione bagna

Ora che la crema al mascarpone per il vostro tiramisù mojito è pronta, occupatevi della bagna. Le dosi variano in base al grado alcolico che volete conferire al dolce. Modificate le percentuali come più preferite. In questa ricetta useremo più lime che rum, con una proporzione di 2/3 per il primo ed 1/3 per il secondo. Lavate sotto acqua corrente i lime ed incideteli a metà. Spremeteli ed eliminate eventuali semi. Versate il succo in una scodella assieme al 1/2 bicchiere di rum e a qualche cucchiaio d'acqua. Mescolate bene. Non vi rimane che assemblare il vostro tiramisù mojito.

Continua la lettura
57

Preparazione tiramisù

Assemblate il tiramisù in una pirofila rettangolare. Versate un po' di crema sul fondo del contenitore. Inzuppate i pavesini nella bagna a base di rum e lime ed adagiateli nella teglia fino a formare il primo strato del tiramisù. Ricoprite con dell'ulteriore crema. Ripetete il procedimento fino al completo esaurimento degli ingredienti. Decorate in superficie con delle fettine di lime e delle foglioline di menta fresca. Riponete in frigorifero a riposare per almeno un'ora. Se preferite, potete realizzare delle monoporzioni. Servite il vostro tiramisù al mojito ai vostri amici.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete far risaltare il sapore della menta, arricchite la crema con un paio di cucchiai di sciroppo alla menta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

5 dritte per preparare un buon mojito

Ideale per ogni occasione, fresco e bello da vedere, il mojito si presta ad essere il protagonista di tante divertenti serate tra amici. Non c'è più grande soddisfazione del preparare da soli i drink, improvvisandoci barman lasciando i nostri amici...
Vino e Alcolici

Come preparare un mojito al lampone

D'estate con il caldo non c'è rimedio migliore se non un bel mojito fresco e dissetante. Il mojito è nella su ricetta originale, un cocktail che vede l'utilizzo di rum, zucchero di canna, succo di limetta e acqua gassata. Le sue origine sono incerte,...
Vino e Alcolici

Come preparare un mojito alla mela verde

Per sapere come preparare un mojito alla mela verde, ottima variante del classico mojito, occorre semplicemente seguire i diversi passi procedurali qui elencati. Si tratta di un cocktail molto amato e noto, che si può gustare come dissetante aperitivo...
Vino e Alcolici

Come preparare il Mojito al cocco

Il Mojito rappresenta una delle bevande alcoliche più apprezzate. Di origine cubana, si caratterizza per la presenza come ingredienti base del rum bianco e delle foglie di menta. Queste ultime vengono pestate assieme all'immancabile zucchero di canna...
Dolci

Ricette: sorbetto al mojito

Il sorbetto è un dessert fresco e cremoso che si può utilizzare come intermezzo tra le portate di carne e di pesce. Esso è anche un'ottima bevanda da gustare nelle calde giornate estive. Questa ricetta era conosciuta sia ai tempi dei Greci che quelli...
Vino e Alcolici

Come fare un mojito all'anguria

Un cocktail con gli amici e qualche stuzzichino salato creano subito l'atmosfera e l'allegria. Dopo una lunga giornata lavorativa, un buon aperitivo rinfresca lo spirito e favorisce il relax. Per un simpatico cocktail estivo in compagnia, in giardino...
Vino e Alcolici

5 regole per un Mojito perfetto

Il mojito è un famoso cocktail di origine cubana, molto fresco e leggero, per questo le occasioni per gustarne uno sono molteplici. Questo drink, infatti, si presta molto bene ad essere consumato a qualsiasi ora della giornata: sia per aperitivo che...
Vino e Alcolici

Come fare il mojito alla fragola

Il mojito alla fragola è una variante del classico mojito, per chi ama i sapori fruttati e molto aromatici.È una bevanda alcolica da gustare nelle calde sere d'estate per rinfrescarsi durante una bella serata in discoteca o con amici.Se vi piace potete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.