Come fare l'orata al pesto di limone

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Una brillante ricetta da sperimentare per un secondo piatto speciale ed originale, in occasione di un pranzo tra amici o parenti, è quella dell'orata. Delicata e leggera, l'orata rappresenta il secondo piatto di pesce ideale per un pranzo primaverile o estivo: grazie a questa breve ma efficace guida, potrai scoprire come condire la tua orata fresca con uno speciale ed insolito pesto di limone, per un tocco agrodolce che renderà il tuo pesce molto appetitoso. Ecco come fare l'orata al pesto di limone.

27

Occorrente

  • orata fresca
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe nero, spezie, salvia
  • formaggio grattugiato
  • limone
  • vino bianco
37

Inizia a mettere in pratica questa deliziosa e freschissima ricetta dell'orata, insaporita con uno sfizioso pesto di limone, con la preparazione dell'orata da cuocere in forno. Essa dovrà essere fresca per un sapore genuino e naturale, e potrai prepararla al cartoccio per una cottura delicata ma fragrante. Pulisci accuratamente il pesce, privandolo delle interiora e della sua lisca. Lascia intatta, invece, la pelle con le squame che, dopo la cottura al cartoccio, potrà essere facilmente eliminata dai tuoi ospiti a tavola direttamente nel piatto. In questo modo la presentazione a tavola dell'orata sarà davvero scenografica!

47

Adagia l'orata sul fondo di un doppio strato di carta stagnola abbondante, all'interno di una teglia da forno: potrai servire tante piccole orate, una per ogni commensale, oppure un'unica teglia con una bella orata grande. Versa nel tuo cartoccio dell'olio extravergine di oliva, sale, pepe nero, eventuali spezie a tua scelta ed abbondante vino bianco. Richiudi bene il cartoccio ed inforna a 180 gradi per 20 minuti.

Continua la lettura
57

È il momento di preparare il pesto fresco di limone con il quale potrai condire il pesce: trita, con un frullatore, la scorza di un limone tagliata in piccoli pezzi assieme ad abbondante formaggio grattugiato oppure in scaglie, olio extravergine di oliva, salvia tritata e qualche cucchiaio di acqua tiepida. Aggiungi, pian piano, tutti gli ingredienti per il tuo pesto di limone fino a quando non otterrai una crema densa e soffice, proprio come un classico pesto. Attendi che la tua orata al cartoccio sia ben cotta, controllandone regolarmente la cottura in forno per non farla bruciare. In seguito, quando l'orata sarà completamente raffreddata, apri il tuo cartoccio di carta stagnola ed adagia l'orata fresca su un grande piatto da portata. Versa delicatamente, all'interno il pesto di limone e riponi il pesce così condito in frigorifero per qualche minuto, prima di servirlo a tavola con delle fettine di limone decorative ed un'abbondante spolverata di foglioline di salvia.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il pesce deve essere rigorosamente fresco.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: orata al cartoccio

Il pesce è un cibo particolarmente indicato per l'uomo la cui alimentazione deve essere scarsa di grassi ma sempre ricca di proteine di origine animale. L'orata è un pesce molto apprezzato per le sue carni bianche e per la grande concentrazione di Omega...
Pesce

Cartoccio di orata ai frutti di mare

Il cartoccio di orata ai frutti di mare è un'idea originale e sfiziosa. Un trionfo di profumi. Un connubio di sapori. La delicatezza dell'orata si sposa perfettamente con il delizioso gusto dei gamberetti, vongole e cozze. La ricetta è molto semplice...
Pesce

Ricetti: filetti di orata al cartoccio con gamberi

Ricetti: il filetto di orata al cartoccio con gamberi è un ottimo abbinamento tra pesce con polpa bianca e crostacei. Questo pasto è composto da elementi caratteristici dell'alimentazione mediterranea come l'olio extravergine di oliva, le olive e i...
Pesce

Sandwich di orata al rosmarino

Il classico sandwich è un piatto di semplice realizzazione e soprattutto versatile: uno scrigno che si compone attraverso due fettine di pane riesce a custodire un tesoro dai molteplici sapori, includendo una vasta gamma di ingredienti (carne o pesce...
Pesce

Come preparare l'orata con patate

L’orata al forno è una ricetta squisita da realizzare e portare in tavola per un secondo piatto di pesce raffinato ed estremamente gustoso. Le orate sono pesci molto pregiati, un tempo dal costo parecchio elevato. Oggi con la presenza degli allevamenti,...
Pesce

5 modi di cucinare l'orata

L'orata (Sparus Aurata) è un pesce di mare della famiglia degli Sparidi. Questo pesce, estremamente versatile da cucinare, è dotato di carni bianche, magre e saporite. L'orata è dunque in grado di colpire con il suo sapore gradevole anche i palati...
Pesce

Ricetta: orata all’acqua pazza

Per una cena deliziosa e leggera, vi consiglio di cucinare l'orata all'acqua pazza. Questa pietanza ha numerose qualità e si mostra ideale anche per chi intende mangiare bene senza ingrassare, grazie al proprio inconfondibile sapore e alla sua leggerezza....
Pesce

Orata al forno con salsa caramellata all'arancia

Cucinare il pesce non è difficile, basta aggiungere pochi ingredienti per esaltare il sapore di mare e per mettere in evidenza il sapore delicato di alcuni pesci di medie dimensioni. Tutto ciò che occorre è un filo d'olio extravergine di oliva, qualche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.