Come fare la bagna con lo spumante

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La bagna per il pan di spagna è un requisito fondamentale per la buona riuscita di una torta. Il pan di spagna infatti deve essere bagnato e abbastanza umido per rendere le torte morbide e cremose. Ma le bagne non sono tutte uguali e ogni farcitura richiede una bagna diversa. In genere si distingue tra bagna analcolica e bagna alcolica. La prima si realizza con un mix di acqua e zucchero a cui si possono aggiungere aromi, spezie e succhi di frutta; la seconda invece prevede l'aggiunta di alcool di vario genere e tipo. L'alcool più usato è il rum, ma si possono fare bagne con altri liquori come il maraschino, il limoncello, l'amaretto, il whisky e persino con lo spumante.

27

Occorrente

  • 200 ml di acqua;
  • 100 gr. di zucchero semolato;
  • 50 ml di spumante;
37

Fare la bagna con lo spumante è semplice, come per tutte le altre bagne. Il procedimento è simile a quello che si utilizza per gli altri liquori. Non è necessario usare dello spumante particolare, anzi in molti casi fare una bagna con lo spumante nasce dall'esigenza di smaltire quello avanzato da feste e compleanni. La bagna in questione si abbina molto bene con una crema chantilly e una farcitura alle fragole. Ma potete usarla anche per una classica torta alla crema pasticcera.

47

La bagna per il pan di spagna neutra prevede la realizzazione di uno sciroppo a base di zucchero e acqua. In genere s'impiegano 200 ml di acqua e 100 gr. Di zucchero semolato.
Mettete in un pentolino i due ingredienti e adagiate sul fuoco basso. Fate andare fino a che lo zucchero si scioglie. In molte ricette il liquore viene inserito nello sciroppo quando esso è ancora sul fuoco, affinché evapori e rimanga solo il suo gusto. Nel caso dello spumante invece, essendo leggero, non è il caso. Sarà meglio aggiungerlo allo sciroppo quando questo è freddo. Ne saranno sufficienti 50 ml. Queste dosi sono ideali per bagnare un pan di spagna di circa 22-24 cm.

Continua la lettura
57

Infine non vi resta che procedere e bagnare il vostro pan di spagna con la bagna allo spumante che avete realizzato. Anche questa fase è molto importante perché dovrete bagnare la torta in modo omogeneo, evitando di avare zone più umide e zone più asciutte. Per un risultato migliore evitate di usare dei cucchiai, ma usate un pennello, con cui potrete porzionare meglio la bagna.
Infine bisogna dire che questo tipo di bagna, essendo particolarmente leggera, si adatta anche ad essere arricchita con succhi di frutta e sciroppi alla frutta come quello dell'ananas sciroppata. Inoltre essa è perfetta anche per le torte dei bimbi più grandicelli, perché il grado alcolico è davvero minimo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare la bagna al limone

Quando si vuole preparare una torta a base di Pan di Spagna è necessario sapere che bisogna anche fare la cosiddetta bagna, la quale facilita sensibilmente la stesura della crema. La bagna può essere realizzata in modi diversi, a seconda della tipologia...
Dolci

Come fare la bagna di fragole

La bagna di fragole è ottima per poter insaporire diverse pietanze come i budini o i gelati, ma va bene anche per la frutta cruda e cotta. All'occorrenza la bagna di fragole la si può conservare ed utilizzare come topping sostituendo così quello del...
Dolci

Come preparare la bagna ai frutti di bosco

Molte volte capita di sentirsi annoiati e non sapere come ammazzare il tempo. Spesso si decide di preparare un dolce e più comunemente un torta. Se avete appena preparato un pan di Spagna, oppure avete optato per acquistarne uno già pronto composto...
Dolci

Come preparare la torta allo spumante e cioccolato

Cioccolato, che passione! Piace a tutti, sia ai grandi che ai bambini. Viene utilizzato nella preparazione di diversi dolci dal gusto prelibato: biscotti, creme, soufflè, torte. Immaginate adesso se, alla solita ricetta, unite lo spumante. Ebbene, ne...
Dolci

Ricetta: crostata di frutta in gelatina di spumante

la crostata è un dolce tipicamente estivo, fresco e soprattutto versatile. La si prepara in poco tempo e la si può farcire con svariati ingredienti. I più gettonati sono il cioccolato e la frutta di stagione, come ad esempio l'ananas, le fragole e...
Dolci

Le farciture per il Pan di Spagna

La realizzazione di un buon Pan di Spagna è essenziale per ottenere un gustoso dolce, ma non è da tralasciare la scelta della farcitura e il suo abbinamento con la bagna. Esistono varie creme, che si possono realizzare a casa o semplicemente comprare...
Dolci

Come inzuppare il pan di spagna

La preparazione per il pan di spagna è operazione piuttosto semplice e che richiede solo poche, particolari accortezze. Il segreto è quello di ottenere una base morbida e spugnosa, che serve solitamente per contenere e risaltare la farcitura che si...
Dolci

Ricetta: castagnole al liquore

Avete voglia di preparare un dolce tradizionale rivisitato? Eccovi la ricetta delle castagnole di Carnevale, al liquore. Rispetto a quelle classiche, fritte, servite calde, e ricoperte di zucchero a velo, queste prevedono la cottura al forno, l'utilizzo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.