Come fare la ciambella alle mele

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando si vuole preparare un dolce gustoso ed invitante ma non si ha troppo tempo a disposizione, è possibile optare per un'ottima ciambella alle mele. Si tratta di un dessert classico, dal sapore estremamente gradevole e molto semplice da preparare. Esso riesce ad accontentare il palato sia dei grandi che dei più piccini ed è perfetto per essere consumato in qualsiasi momento della giornata, dalla colazione alla merenda. La ricetta della ciambella di mele inoltre prevede l'utilizzo di pochi ingredienti che sono economici e facilmente reperibili in qualsiasi supermercato. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter realizzare una squisita ciambella alle mele.

26

Occorrente

  • 4 mele renette
  • succo di limone
  • 4 uova
  • 2 barattoli di zucchero
  • 3 barattoli di farina
  • 1 barattolo di panna
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • burro
  • farina per lo stampo
  • zucchero a velo
  • uno stampo per ciambelle
  • colino
  • fruste
  • un barattolo di media grandezza
36

Tagliare le mele

Il primo passaggio da compiere consiste nello sbucciare le mele eliminando anche il torsolo. Aiutatevi con un coltellino e prestate la massima ai torsoli delle mele in quanto contengono arsenico e se ingeriti possono causare dolori addominali. Successivamente affettatele finemente cercando di usare sempre lo stesso spessore per ottenere una cottura omogenea in forno. A questo punto ricomponete le fette nella forma originaria e irroratele abbondantemente con del succo di limone.

46

Mettere le mele nello stampo

In una ciotola battete le uova e lo zucchero con la frusta manuale o elettrica, fino ad ottenere un impasto chiaro e spumoso. Incorporate delicatamente la farina servendovi di un colino. Adesso aggiungete la panna e il lievito. Imburrate e infarinate per bene lo stampo da ciambella, meglio se antiaderente e a cerchio apribile. Disponete le mele sul fondo seguendo il disegno dello stampo, ricoprite con l'impasto e disponete un altro strato di mele in superficie affondandole per metà nel composto, sempre assecondando il disegno circolare dello stampo.

Continua la lettura
56

Mettere in forno

Mettete tutto in forno preriscaldato a 150 gradi per mezzora. Ricordate che i tempi variano sensibilmente da forno a forno, quindi controllate sempre il vostro dolce in fase di cottura. Se il dolce appare cotto esternamente, prima di toglierlo dal forno controllate che sia cotto anche all'interno infilando uno stuzzicadenti. Appena sarete sicuri che la ciambella è cotta toglietela dal forno e aspettate che si raffreddi completamente. Fate raffreddare la ciambella per circa dieci minuti, dopodiché rovesciatela su un piatto da portata, spolverizzate con dello zucchero a velo vanigliato e servite. La vostra ciambella alle mele è finalmente pronta per essere gustata da tutti i vostri invitati.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come realizzare una ciambella vegana alle mele

L'alimentazione Vegan consiste in un 'anticonformista' regime alimentare che esclude completamente ogni prodotto di origine animale. Esso è ormai considerato uno 'stile di vita': alla base di tale scelta viene solitamente manifestato un profondo rispetto...
Dolci

Ciambella con rose di mela

La ciambella con rose di mela è un dolce piuttosto bello a vedersi, nonostante la semplicità della sua preparazione. È molto soffice e leggera e, come tutte le ciambelle, si presta bene sia al mattino, per una colazione golosa, che a merenda, per una...
Dolci

Ciambella alla banana marmorizzata

La ciambella alla banana è uno dei classici dolci lievitati da colazione, generalmente si presenta marmorizzata, arricchita da golose striature di cioccolato fondente. La ciambella alla banana marmorizzata si può gustare in diversi momenti della giornata....
Dolci

Ciambella al cacao con cuore di ricotta

La ciambella al cacao con cuore di ricotta costituisce un dolce ideale per i più golosi. L'impasto al cacao si caratterizza per morbidezza e sofficità. Inoltre, esso comprende un gustoso ripieno cremoso alla ricotta. La ciambella è perfetta per una...
Dolci

Come preparare la ciambella all'arancia con panna

La ciambella all'arancia con panna è un dolce dal sapore semplice e genuino.Questa ciambella profumata è perfetta da gustare a colazione o per concedersi una merenda golosa e allo stesso tempo sana.La scorza dell'arancia regala al dolce un profumo ed...
Dolci

Come preparare una ciambella light alle noci

I dolci fatti in casa hanno sempre un certo fascino. Ciambella, pan di spagna e tiramisù ci portano indietro nel tempo a quando le nostre nonne cucinavano per noi. Per la merenda dei bambini non c'è niente di meglio di una torta sana e genuina. La ciambella...
Dolci

Come fare la ciambella di zucca

Le torte fatte in casa sono i dolci più buoni da gustare a colazione o per la merenda. La ricetta di oggi vede protagonista una verdura tipica del periodo autunnale, cioè la zucca. Per preparare le lanterne di Halloween con la zucca bisogna svuotarla...
Dolci

Ricetta: ciambella di zucca e noci

La ciambella di zucca e noci è un dolce adatto alla prima colazione, ma anche per una sana merenda. La zucca, grazie alle sue note dolciastre, si presta perfettamente per la preparazione di dolci di vario genere. Qui ho voluto utilizzarla come ingrediente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.