Come fare la coulis di frutta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come fare la coulis di frutta

La coulis è una salsa a base di frutta o di verdura. La prima viene utilizzata per arricchire dessert, come ad esempio il gelato. La seconda si serve accanto ai piatti di carne e di pesce per un contorno delicato e saporito. Lungo i passi di questa guida vi mostreremo come fare la coulis di frutta. Il procedimento è semplice ed adatto anche a chi non ha piena dimestichezza ai fornelli. In pochi istanti otterrete la vostra coulis di frutta per dare sapore ai dessert del pomeriggio o di fine pasto. Indossate il grembiule da cucina e via con i preparativi. Di seguito l'occorrente e tutti i segreti della ricetta.

27

Occorrente

  • 1/2 limone
  • 250 gr di lamponi, 250 gr di fragole o altra frutta a piacere
  • 200 gr di zucchero a velo (per la versione a caldo)
37

La coulis

La coulis si può preparare in due modi. La prima metodologia prevede l'uso della frutta a crudo, mentre la seconda prevede una fase di cottura. Nel primo caso la frutta va frullata, mentre nel secondo si passa per un processo raffinato di caramellatura a caldo. In entrambi i casi la fase finale del procedimento sarà il filtraggio. Nei prossimi passaggi vi mostreremo come fare la coulis sia a crudo che a caldo, in maniera tale che possiate scegliere quale ricetta si adatta maggiormente al vostro gusto ed ai vostri piatti.

47

La coulis a crudo

Si tratta di una variante della coulis classica e risulta più leggera e delicata. Per realizzarla iniziate dalla scelta della frutta. È preferibile impiegare quella dalla buccia morbida, come ad esempi il kiwi, ma vanno bene anche le fragole ed i lamponi. In ogni caso scegliete la frutta ben matura, perché si presta meglio ad essere spremuta e risulta più succosa. Lavate per bene la frutta sotto l'acqua corrente e tagliatela a pezzetti. Riponetela all'interno del contenitore del vostro frullatore e frullate alla massima velocità. Spegnete l'elettrodomestico quando ottenete un composto liscio ed omogeneo. Spremete mezzo limone e versate due cucchiaini del suo succo all'interno del frullatore, in modo tale che la frutta non assuma una colorazione scura. Frullate ancora un po' ed infine filtrate la purea con un colino. La vostra coulis è pronta per dare sapore ai vostri dolci preferiti.

Continua la lettura
57

La coulis a caldo

La coulis a caldo è la versione tradizionale. Anche in questo caso scegliete la frutta più matura, privatela della buccia e tagliatela a pezzetti. Riponete la frutta per la coulis all'interno di una padella antiaderente ed accendete il fornello a fiamma bassa. Portate a cottura per circa 3 minuti, in modo tale che la frutta rilasci l'acqua. Quando ottenete il risultato, aggiungete dello zucchero a velo e due cucchiaini di succo di limone. Continuando a cuocere, mescolate con una frusta o un mestolo di legno e fate sì che il composto sia liscio e privo di grumi. Spegnete la fiamma e filtrate il composto con un colino, per eliminare semi e parti dure. Riponete la coulis all'interno di una ciotola e mettetela in tavola. In alternativa fatela colare sul gelato per dare delle note di dolcezza in più.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lasciate raffreddare quanto basta la coulis a caldo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: Panna cotta con coulis di pesche

La panna cotta è un dolce al cucchiaio della pasticceria tradizionale italiana; per la sua preparazione occorrono pochi ingredienti che possiamo trovare facilmente già a portata di mano nella nostra dispensa. Per dare un tocco di colore e di freschezza...
Dolci

Come preparare il topping di frutta ai frutti di bosco

Per rendere davvero particolare e unica anche una semplice pallina di gelato alla vaniglia, esiste un piccolo segreto che profuma di bosco! Il topping di frutta ai frutti di bosco è una preparazione davvero molto semplice, ma capace di rendere deliziose...
Dolci

Come fare la frutta cristallizzata

La frutta cristallizzata è un modo molto particolare per servire ai vostri ospiti della semplice frutta di stagione. Generalmente, questa decorazione viene eseguita in occasione delle feste di Natale ma è valida anche tutto l'anno. Realizzare la vostra...
Dolci

Come preparare la frutta sciroppata

La frutta sciroppata, così dolce e golosa, è un vero e proprio peccato di gola al quale è difficile resistere! Anche se la frutta è la vera protagonista di questa prelibatezza, resta comunque una preparazione classificabile come "dolce non grasso",...
Dolci

Come preparare la meringata di frutta

Tra i numerosi dolci estivi che potrete preparare per combattere il caldo, particolare attenzione va data alla meringata di frutta. Esso è un dolce a base di frutta da servire freddo.. È possibile creare una vasta varietà di tipologie di questo dolce....
Dolci

Come caramellare la frutta

In cucina i procedimenti per rendere i cibi più saporiti ed invitanti sono moltissimi. Tra le tante e gustose attività culinarie, si può anche caramellare la frutta. In pratica si tratta di un processo di cottura effettuato a fuoco molto dolce, a base...
Dolci

Come preparare il tiramisù alla frutta

Il tiramisù è un dolce freddo che prevede l'utilizzo dei biscotti e della crema al mascarpone, il tutto arricchito dal caffè e dal cacao in polvere. In alcune varianti è possibile anche aggiungere un po' di liquore. Questo dolce al cucchiaio può...
Dolci

Come disporre la frutta sulla crostata

Disporre la frutta su una bella torta di pan di Spagna oppure su una base di pasta frolla è una vera e propria arte: la decorazione perfetta, infatti, serve a soddisfare sia il palato che la vista e tutto ciò stimola il desiderio di assaggiare il dolce....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.