Come fare la crema di castagne al cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare la crema di castagne al cioccolato
17

Introduzione

Per colazioni o merende sane perché affidarsi sempre a merendine e snack che si trovano in vendita presso la grande distribuzione, così golose ma anche ricche di conservanti e ingredienti non proprio salutari? Non sarebbe meglio realizzare qualcosa di delizioso con le vostre mani, in modo genuino, da poter sfruttare per coccolare anche i più piccoli? Potreste partire da una crema golosa ideale per farcire torte, crostate, fette biscottate o un classico panino nel pomeriggio. Nel breve testo di seguito vi proporremo alcuni utili consigli su come fare la crema di castagne al cioccolato: una vera leccornia che piacerà a grandi e piccini e che potrete utilizzare sia per le colazioni che per golose merende in compagnia. Buona lettura e... Buon lavoro!

27

Occorrente

  • 1,5 di castagne o marroni
  • 300 grammi di zucchero semolato bianco o zucchero di canna
  • 300 ml di acqua
  • 100 grammi di cioccolato fondente
  • Bacca di vaniglia o aroma alla vaniglia
  • Vasetti di vetro sterilizzati
37

La prima cosa da fare per realizzare la crema di castagne al cioccolato è quella di acquistare un chilo e mezzo di castagne o marroni: un prodotto tipico dell'autunno, ma buono in ogni periodo dell'anno. Le castagne andranno lessate per almeno 40-45 minuti, aggiungendo all'acqua un pizzico di sale. Quando saranno cotte, lasciatele raffreddare. Arriva ora la parte più noiosa: quella di privare le castagne non solo della buccia esterna e più scura, ma anche delle pellicine interne. Dovrete pulirle per bene, aiutandovi con un coltellino. Passate le castagne ben pulite e morbide in un mixer e rendetele quasi una poltiglia, tritandole finemente.

47

Quando avrete ridotto le castagne in piccolissime parti, trasferite il tutto in una pentola dai bordi alti. Aggiungete lo zucchero, l'acqua e l'aroma di vaniglia: iniziate a cuocere a fiamma media, avendo cura di mescolare continuamente, con un cucchiaio di legno. Quando il composto sarà ben amalgamato, potete aggiungere la tavoletta di cioccolato, che avrete precedentemente ridotto in cubetti. Abbassate la fiamma e continuate a mescolare, finché anche il cioccolato non si sarà completamente sciolto e amalgamato agli altri ingredienti.

Continua la lettura
57

La vostra crema di castagne al cioccolato è quasi pronta: lasciate cuocere gli ultimi cinque minuti, poi spegnete il fornello e lasciate raffreddare qualche istante. Versate la crema direttamente in vasetti di vetro, che avrete precedentemente sterilizzato, e chiudete con tappo ermetico. Capovolgete i vasetti e fate riposare per almeno un'ora. Quando aprirete i barattoli per utilizzare la crema di castagne al cioccolato, essa sprigionerà un profumo avvolgente. Potete utilizzarla per circa 20 giorni dalla data di preparazione. Se farete un buon lavoro e la crema sarà davvero buona, potreste addirittura pensare di regalare qualche vasetto ad amici e parenti, come gentile pensiero. Buona merenda!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se amate i sapori decisi potete utilizzare il cioccolato fondente con il 75-80% di pregiati cacao
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Mousse di castagne e cioccolato bianco

La mousse di castagne e cioccolato bianco è un dolce goloso che riuscirà ad accontentare anche i palati più sopraffini. Ideale per un fine pasto romantico durante una fredda notte invernale. Questo dolce dal sapore delicato e cremoso avvolgerà i vostri...
Dolci

Come fare la crostata con farina di castagne e crema di ricotta

La crostata con farina di castagne e crema di ricotta è un dolce davvero squisito. Potete consumarla sia a colazione che a merenda. Potete anche presentarla come fine pasto ad una cena o ad un pranzo in famiglia. Il carattere rustico della farina di...
Dolci

Torta di castagne al cioccolato

La torta di castagne al cioccolato è il dolce azzeccato per accogliere le serate ormai tiepide d'autunno. Si tratta di una torta profumata e soffice, ideale per coloro che amano concedersi una coccola mentre nel frattempo sorseggiano una tazza calda...
Dolci

Come preparare la crema di castagne

Ecco un articolo, che vogliamo dedicare a tutti i nostri lettori e lettrici, che amano cucinare ed anche preparare dei piatti unici, nella propria cucina, utilizzando solo ed esclusivamente degli ingredienti che si possono trovare e reperire tranquillamente...
Dolci

Crema di castagne al cacao: la ricetta

Durante la stagione autunnale la frutta secca abbonda nei supermercati e nelle strade, tra le varie bancarelle ricche di queste bontà fumanti. Si potrebbe pensare però di realizzare delle vere e proprie conserve così da averle in qualsiasi momento....
Dolci

Come preparare la torta di castagne e cioccolato

Se ti piace cucinare e vuoi preparare un dolce fatto in caso, buono e genuino, ti consigliare la torta di castagne e cioccolato. Si tratta di una torta davvero squisita, che accontenta il palato di grandi e piccini e non fa eccessivamente male. Inoltre...
Dolci

Come fare la crostata con crema di castagne

La crostata è un dolce dalla bontà intramontabile, un vero classico che profuma d'infanzia! Una ricetta dolce semplicissima, ma capace di conquistare con la sua frolla friabile e il ripieno fruttato. Per una colazione dai sentori autunnali, o per una...
Dolci

Come fare la crema di castagne alla vaniglia

I dolci sono ciò che tutti amano e uno sgarro alla nostra linea. Preparare dolci buoni e golosi occorre una certa destrezza e capacità culinarie. Realizzare dolci originali è un'arte e richiede molta fantasia. In questa guida vedremo come preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.