Come fare la crema vegan di cocco e banane

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In questa guida vedremo come fare la crema vegan di cocco e banane, una ricetta facile e molto gustosa, senza l'utilizzo di uova e burro. Una crema che può accompagnare un dessert come il gelato di soia alla vaniglia, oppure, da assaporare con biscotti integrali vegan per uno spuntino in compagnia sorseggiando del the con le amiche del pomeriggio. Per un gusto ancora più deciso si potrà aggiungere un goccio di liquore a propria scelta.

27

Occorrente

  • 150 gr di zucchero di canna
  • 4 banane di medie dimensioni
  • 3 dl di latte di cocco o 1 noce di cocco di medie dimensioni
  • latte di soia q.b.
  • 1 bustina di vanillina
  • liquore a scelta q.b.
  • 60 gr di pinoli o pistacchi
37

Per questa ricetta si possono usare i pinoli oppure i pistacchi, dipenderà dai vostri gusti strettamente personali. In ambo i casi, dovremo procedere col porri, dopo averli puliti e sbucciati, in una padellina antiaderente a fuoco bassissimo fino a farli tostare uniformemente su ambo i lati. Fatto questo passaggio, aggiungiamo 100 gr di zucchero di canna e lasciamoli caramellare dolcemente a fuoco lento. Dopodichè provvediamo a tritarli ottenendo una grana di medio dimensioni, non troppo sottile.

47

Sbucciamo e puliamo le banane, ricordiamo che più saranno mature e più la crema risulterà saporita. Tagliamole a tocchetti e con un mixer ad immersione aggiungendo 1/2 cucchiaino di latte di soia, frulliamole fino ad ottenere una polpa di banana abbastanza omogenea. Nel caso occorra si potrà aggiungere altro latte di soglia se la polpa risultasse troppo asciutta.

Continua la lettura
57

Prendiamo il cocco, prestando attenzione apriamolo e sbucciamolo. Conserviamone l'eventuale acqua aromatica che ne fuoriesca. In caso in cui non si disponga di una noce di cocco si potrà utilizzare direttamente il latte di cocco. Con un mixer riduciamo in poltiglia il cocco aggiungendone anche l'acqua stessa, già messa da parte, finché non sarà morbida; anche in questo caso se necessario si potrà usare il latte di soia.

67

Adesso in un pentolino antiaderente aggiungiamo lo zucchero restante, la polpa di banana e quella di cocco, in assenza di quest'ultima uniamo direttamente il latte di cocco alle banane. A fuoco basso, lasciamo cuocere insieme tutti gli ingredienti mescolando accuratamente con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una cremaliscia senza la presenza di alcun grume.

77

Un minuto prima della fine della cottura aggiungiamo l vanillina profumata e, se preferite, qualche goccia di liquore a proprio piacimento, lasciamo finire la cottura così che l'alcool evapori ma l'essenza resti. Infine, versiamo la crema ottenuta nelle coppette da desserte e lasciamo intiepidire. Prima di servire guarniamola con la granella di pistacchi o pinoli realizzata in precedenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: banane al vapore con salsa di cocco

Preparare le banane al vapore con salsa di cocco per alcuni può essere una ricetta facile, per altri no ed è adatto per tutte le occasioni. La difficoltà di questa ricetta è la cottura al vapore: è una fase molto delicata! Se si lasciano le banane...
Dolci

Ricetta: pancakes di banane e cocco

La colazione è il momento principale della giornata e non bisogna assolutamente saltarla. In caso contrario non si avrebbero le energie necessarie per affrontare le ore successive. Esistono diverse tipologie di colazione ed ogni Paese segue una particolare...
Dolci

Come preparare la torta al cocco e pesche vegan

Se seguiamo la dieta vegan, possiamo aver voglia di un dolce senza uova e latticini. Preparare la torta al cocco e pesche, fa piacere a chi non può permettersi di mangiare quello che desidera. Ecco qualche consiglio su come procedere. Controlliamo gli...
Dolci

Come preparare il budino di cocco vegan

Uno dei dolci che grandi e piccini amano mangiare e gustare è senza dubbio il budino. Nel corso della sua evoluzione storica, la ricetta non è cambiata più di tanto: principalmente è cambiato il modo di approcciarsi e la tecnologia ha favorito la...
Dolci

Come preparare la crema alla vaniglia con banane

La crema alla vaniglia con banane è un goloso dessert al cucchiaio da servire alla fine di una cena informale organizzata fra amici. È molto semplice da preparare e il risultato finale è sempre garantito a patto che si scelgano materie prime di buona...
Dolci

Ricetta: crostata di banane e crema

I piatti più gustosi da preparare sono sicuramente i dolci. Un buon dolce deve essere salutare, possibilmente ricco di frutta ma che attiri sempre per il suo sapore. Tra i dolci, le crostate hanno sicuramente un ruolo di grande rilievo e vengono preparate...
Dolci

Come preparare la crema di banane agli amaretti

I dolci rappresenta l'alimento che numerose persone intendono assolutamente consumare al termine di un pranzo od una cena. Questi individui li considerano fondamentali per finire in bellezza un delizioso pasto. Siccome il tempo a disposizione della gente...
Dolci

Come preparare la crema al cocco

Il cocco è un frutto tropicale davvero gustoso che può essere utilizzato in tantissime ricette diverse. Il sapore del cocco è particolare e potrebbe non piacere a tutti. Certo gli amanti del cocco non possono non aver mai assaggiato la famosa crema...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.