Come fare la crostata con crema pasticcera e uva

Tramite: O2O 23/10/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le crostate di frutta sono un dolce adatto ad ogni occasione e stagione. È importante adattare la ricetta ai prodotti che possono trovarsi nelle diverse stagioni. Settembre è il periodo migliore per fare una scorpacciata di deliziosa uva e per creare una deliziosa crostata con crema pasticcera e questo fantastico frutto che possiede grandi proprietà nutrizionali e terapeutiche come la grande quantità di acqua e di potassio. Inoltre l'uva ha proprietà antiossidanti e antinfiammatorie e possiede proprietà lassative e diuretiche.

27

Occorrente

  • 110 g di uova
  • 250 g di burro
  • 500 g di farina
  • scorza di un limone
  • 200 g di zucchero a velo
  • 4 tuorli
  • 140 g di zucchero
  • 45 g di amido di mais
  • 400 ml di latte intero
  • 1 baccello di vaniglia
  • 100 ml di panna fresca
  • una bustina di gelatina per dolci
  • uva bianca e nera q.b
37

La pasta frolla

Per preparare la pasta frolla versare la farina in un mixer o in una planetaria insieme al burro tagliato a pezzetti e aggiungere un pizzico di sale. Una volta che il composto sarà risultato sabbioso, aggiungere lo zucchero a velo, le uova leggermente sbattuto e la scorza di limone. Quando il composto risulterà ben amalgamato trasferire su una spianatoia, compattarlo e avvolgerlo con la pellicola trasparente. A questo punto lasciare riposare in frigorifero per almeno mezz'ora.

47

La crema pasticcera

Mentre la pasta frolla riposa, preparare la crema pasticciera, In un tegame versare il latte e la panna fresca (se preferite potete non utilizzare la panna e usare 500 g di latte). Unire il baccello di vaniglia, a cui saranno stati tolti precedentemente i semi e portare ad ebollizione. In un'altra ciotola versare i tuorli e aggiungervi i semi di vaniglia e lo zucchero. Sbattere con una frusta velocemente ed energicamente. Nella stessa ciotola setacciare l'amido di mais, mescolando per amalgamare bene il composto. A questo punto eliminare dal latte il baccello di vaniglia e prenderne un mestolo da aggiungere al composto di uova, zucchero e amido di mais, in modo da stemperarlo. Sbattere con una frusta. Una volta stemperato riversare il composto all'interno del tegame e lasciare addensare a fuoco dolce continuando a sbattere con una frusta. Non appena la crema avrà raggiunto la densità desiderata, spegnere il fuoco e lasciare raffreddare, avendo cura di coprirla a filo con la pellicola trasparente.

Continua la lettura
57

Cottura

Accendere il forno a 200°, A questo punto prendere la pasta frolla che avrà riposato e stenderla con un matterello. Disporla all'interno di uno stampo da crostata, cercando di non lavorarla a lungo per evitare che il burro si scaldi e la pasta si rompa. Punzecchiare con una forchetta la pasta frolla e disporvi sopra un pezzo di carta forno, spargere su di essa una manciata di fagioli o di legumi secchi. Infornare per 15-20 minuti. Sfornarla, togliere la carta forno e i legumi e infornare per altri 10-15 minuti in modo che la pasta si asciughi. Sfornare e lasciar raffreddare
.

67

Composizione

Una volta che tutti gli ingredienti saranno raffreddati, prendere la base della torta e disporvi sopra un generoso strato di crema pasticciera. Tagliare a metà gli acini d'uva e avere l'accortezza di togliere i semini, per evitare di trovarli all'interno del dolce. È possibile usare uva bianca e nera, per un effetto più colorato e scenografico è meglio adoperale entrambe. Disporre gli acini di uva sopra la crema pasticciera. Per conservare il colore e il gusto della crostata, cospargere la crostata con la gelatina per dolci.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: crostata all'uva

Spesso capita di non saper che cosa fare durante una qualsiasi giornata. Una soluzione a tal problema potrebbe essere quella di preparare un genuino e buon dolce. Stiamo parlando di un dolce che è molto delizioso e particolare, e cioè della crostata...
Dolci

Come preparare la crostata di uva

Nel periodo di settembre, quando le giornate cominciano a raffreddarsi e ad accorciarsi, fa sempre piacere riscaldarsi con un bel dolce di stagione. Dolce che, essendo relativo al mese settembrino, e quindi legato alla stagione autunnale, non può non...
Dolci

Come preparare la crostata di carote con uva

Se volete proporre in tavola una crostata diversa dal solito, ecco a voi la ricetta per preparare quella di carote con uva. Si tratta di un dolce molto particolate, caratterizzato da un intenso aroma di arancia e cannella. Semplice da preparare, la crostata...
Dolci

Come servire la crema pasticcera

La crema pasticcera è una salsa dolce classica. È una base squisita per dessert, budini e gelati che potrete aromatizzare con limone, arancia, cioccolato o liquore. Esistono moltissimi modi per prepararla e servirla. Permettendo così, un perfetto abbinamento...
Dolci

Sbriciolata con la crema pasticcera

La sbriciolata alla ricotta è uno dei dolci più noti della tradizione pasticcera italiana. Preparata con una base di pasta frolla ed una soffice crema alla ricotta, è una crostata golosa e nutriente, ideale a colazione o a merenda.Esiste però un'altrettanto...
Dolci

Come utilizzare la crema pasticcera

In pasticceria esistono una serie infinita di elementi che amalgamati insieme in modo sapiente, sono indispensabili per dare vita ad altri capolavori. Uno di questi è sicuramente la crema pasticcera. Vediamo allora qualche consiglio su come utilizzare...
Dolci

Ricetta: crema pasticcera al cacao

Siete persone golose? La vostra passione è la pasticceria? Passate tutti i pomeriggi liberi a sfornare splendide torte? Allora non potete non conoscere la ricetta della crema pasticcera al cacao! Si tratta di una crema semplice da preparare e molto versatile....
Dolci

Come alleggerire la crema pasticcera

La crema pasticcera è molto facile da preparare. Usata per guarnire dolci, viene realizzata più o meno densa a seconda dei gusti personali e del tipo di dolce da realizzare. Sebbene facile da preparare, ci sono dei dettagli che possono rendere una crema...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.