Come fare la crostata di clementine

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Volete realizzare un dolce di eccezionale delicatezza e stupire parenti e amici? Ecco la guida che fa per voi: vedremo come fare la crostata di clementine, un dolce morbido e inebriante per il palato. La base è costituita dalla tradizionale pasta frolla, arricchita però dal cioccolato. Naturalmente, provvedendo da soli alla realizzazione di questa sfiziosa ed alquanto apprezzata ricetta, potrete riscontrare diversi vantaggi, quale ad esempio la possibilità di arricchire le vostre conoscenze in ambito culinario. Un secondo ed importantissimo vantaggio, risulta essere quello di poter risparmiare notevoli somme di denaro, poiché preparando in casa il vostro dolce non dovrete necessariamente recarvi in pasticceria per poter gustare questa prelibatezza. Di sicuro, in questo spiacevole tempo di crisi economica, avere l'occasione di risparmiare ogni possibile cifra di denaro non è affatto da sottovalutare. Quindi, non vi rimane altro che leggere attentamente questa preziosa guida, per apprendere in modo piuttosto veloce come fare la crostata di clementine.

25

Occorrente

  • Per l'impasto: 280 gr di farina 00, 200 gr di burro, 90 gr di zucchero semolato, 20 gr di fecola, 3 tuorli, 1 bustina di vanillina
  • Per il ripieno: 3,5 dl di latte, 300 gr di clementine biologiche, 60 gr di zucchero semolato, 40 gr di cioccolato fondente, 3 tuorli, 1 cucchiaio di fecola
35

Per prima cosa, setacciate la farina, la vanillina e la fecola di patate. Sistemate il composto in una terrina e aggiungete lo zucchero semolato e i tuorli. Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente, tagliatelo a pezzetti e unitelo al resto degli ingredienti. Amalgamateli e impastate energicamente, fino a formare una palla compatta e priva di grumi. Avvolgetela nella pellicola trasparente da cucina e lasciatela riposare in frigorifero per almeno due ore. Nel frattempo, preparerete la crema di ripieno. Dovete far sciogliere il cioccolato, meglio se a bagnomaria. Successivamente, togliete la buccia e la pellicina bianca delle clementine, che ridurrete in poltiglia. In un'altra ciotola montate a neve i tuorli, la fecola e lo zucchero, aiutandovi con una frusta. La consistenza deve essere spumosa. A questo punto, unite molto lentamente il cioccolato fuso e il latte.

45

Fate cuocere la crema a fiamma bassa per 5-6 minuti, mescolando continuamente. Sarà pronta quando il latte si sarà addensato. In una pentola antiaderente farete invece cuocere la poltiglia di clementine, a fiamma media (serviranno una decina di minuti). Fatto questo, incorporatela alla crema pasticcera al cioccolato, mescolando per bene con un cucchiaio di legno. Togliete dal fuoco e fate raffreddare. Prendete poi una teglia circolare per torte e imburratene il fondo e le pareti. Preriscaldate il forno ventilato a 200 gradi per una decina di minuti. Adagiate nella teglia la pasta per la base, facendola aderire bene.

Continua la lettura
55

Ora potete distribuire sulla pasta la crema pasticciera al cioccolato e la polpa di clementine, cercando di uniformarla su tutta la superficie. Livellatela con una spatola e togliete l'eccesso. Fate cuocere il dolce per 35-minuti, senza aprire mai lo sportello del forno. Trascorso il tempo necessario, estraete la crostata e fatela raffreddare su una gratella. Decoratela con degli spicchi di clementine, cercando di creare un disegno piacevole alla vista. Infine, spennellate la superficie con la gelatina di frutta e servite in tavola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare le clementine candite

Le clementine nacquero nel 1940 in seguito a un innesto tra arancio e mandarino. Scoperte da pochi decenni, non hanno trovato modo di affermarsi in una ricca tradizione culinaria e nemmeno un ricettario appropriato. Tuttavia questi frutti vengono molto...
Dolci

Come Preparare la Crostata Macedonia

Se amate la frutta e soprattutto i dolci alla frutta, non potete non amare la crostata macedonia che unisce il sapore della frutta al gusto della crostata. Questo dolce attrae sostenitori di tutte le età, perché sia i bambini che gli adulti ne sono...
Dolci

Come fare la crostata di fichi e more

La crostata è uno dei dolci più amati dagli italiani. Infatti è un dolce buono da consumare sia a colazione, sia durante uno spuntino pomeridiano che dopo una buona cena. Esistono svariati tipi di crostata. Per fare una buona crostata il segreto è...
Dolci

Ricetta: crostata albicocche e mandorle

Per un risveglio dolce e profumato, o per una merenda golosa, perché non lasciarci tentare da un dolce intramontabile come la crostata? Una ricetta classica, perfetta per evocare i sentori dell'infanzia. Per una crostata delicata e fresca, scegliamo...
Dolci

Come preparare la crostata di ricotta e mandorle

Per gli appassionati dei dolci la crostata è un dolce classico. Esistono tantissime versioni della crostata. In questo articolo vorrei spiegarvi come preparare la crostata di ricotta e mandorle. Le mandorle sono frutti a guscio ricchi di proprietà benefiche,...
Dolci

Come guarnire una crostata al cioccolato

La protagonista di questo tutorial è la crostata al cioccolato. Nel dettaglio vi mostrerò come guarnire una crostata al cioccolato in modo semplice e fantasioso. Qui di seguito troverete infatti una lista di idee e suggerimenti per personalizzare al...
Dolci

Ricetta: crostata di patate

In questa ricetta vi presento il metodo migliore per la preparazione della crostata di patate. Sì, avete letto bene, imparerete a cucinare una crostata di patate. Vi sembrerà alquanto impossibile e bizzarro, ma fidatevi della ricetta. Seguendo infatti...
Dolci

Come fare una crostata senza cottura

La crostata è un dolce fatto di pasta frolla e guarnita in diversi modi. La classica crostata viene preparata con marmellata, ma comunque buone sono le varianti confezionate alla frutta, alla crema pasticcera, con la crema di ricotta, con la Nutella,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.