Come fare la crostata di mele

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare la crostata di mele
17

Introduzione

Tutti i golosi e gli appassionati di dolci sapranno che la crostata è una di quelle torte, semplici e tradizionali che non deludono mai. Si tratta di un dolce che riesce ad accontentare tutti i palati e si può realizzare in diverse versioni cambiando semplicemente il gusto della marmellata o della crema di riempimento. In questa guida vi spiegheremo, passo dopo passo, come fare quella di mele.

27

Occorrente

  • 200 gr. di farina tipo "00"; 150 gr. di burro; 70 gr. di zucchero a velo; 2 tuorli di uovo e 1 intero; 1 pizzico di sale; 1 limone; 450 gr. di mele golden; 150 gr. di marmellata di albicocche.
37

Preparare la pasta frolla

Il primo passo che dovrete compiere sarà preparare la pasta frolla. Per farlo dovrete iniziare unendo all'interno di un mixer la farina, il burro tagliato a cubetti e un pizzico di sale. Quando avrete mixato tutto, prelevate il composto, che risulterà farinoso e sabbioso, e riponetelo in una ciotola. Aggiungete la scorza di limone grattugiata, le uova e lo zucchero e amalgamate il composto fino a quando non risulterà omogeneo. A questo punto, avvolgete la pasta frolla in una pellicola e riponetela in frigorifero per circa un'ora ma solo dopo averle dato la forma di un panetto.

47

Preparare il ripieno della crostata

Durante l'attesa potrete passare alla preparazione del ripieno della crostata. Sbucciate e tagliate le mele a fettine sottili, quindi mettetele in una ciotola e spruzzate del succo di limone. In questo modo le mele non si ossideranno e di conseguenza non si anneriranno. Attendete lo scadere del tempo di riposo della vostra pasta frolla. Potrete portarvi avanti con la preparazione della vostra teglia (preferibilmente da 24 cm) imburrandola e infarinandola.

Continua la lettura
57

Preparare la crostata

Trascorso il tempo necessario tirate fuori la pasta frolla dal frigo e iniziate a stenderla sul tavolo. Per stenderla al meglio vi consigliamo di mettere l'impasto tra due strati di carta forno; poi, con l'aiuto di un mattarello, iniziate a creare un cerchio non troppo spesso. Non assottigliate la frolla eccessivamente o la crostata risulterà troppo croccante. Posizionate il cerchio di frolla sulla teglia lasciandone una parte al di fuori dei bordi. Iniziate a spalmare la marmellata e sopra di essa poggiate le fettine di mela. Vi consigliamo di partire con il posizionare le fettine a partire dall'esterno, così facendo riuscirete a riempire la crostata uniformemente. Una volta sistemate le mele, chiudete i bordi della crostata e, con l'ausilio di un coltello, potrete fare dei piccoli tagli decorativi.

67

Infornare la crostata e servire

Scaldate un poco della marmellata rimasta e con un pennello cospargetela sopra le fettine di mele; sui bordi della pasta invece, andate a stendere un poco di uovo oppure bagnateli con del latte cosicché la pasta durante la cottura prenda colore. Adesso potrete infornare la vostra crostata in forno preriscaldato a 180°. Lasciate cuocere per circa 30 minuti, a fine cottura lasciate raffreddare prima di mangiarla.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: crostata di crema e mele

La crostata è un dolce molto versatile. Si arricchisce di ingredienti molto golosi. La pasta frolla, poi ricorda il tenero abbraccio della nonna. Se volete unire la dolcezza della crema e la genuinità della frutta, vi consiglio questa prelibatissima...
Dolci

Come fare la crostata di mele

Tutti i golosi e gli appassionati di dolci sapranno che la crostata è una di quelle torte, semplici e tradizionali che non deludono mai. Si tratta di un dolce che riesce ad accontentare tutti i palati e si può realizzare in diverse versioni cambiando...
Dolci

Ricetta: crostata di mele con crema pasticcera

Gustare un buon dolce è una coccola a cui nessuno di noi resisterebbe. E quando il dolce è fatto in casa, con ingredienti genuini, il momento è ancora più bello. Preparare torte e pasticcini con le proprie mani è una passione crescente. Unisce sempre...
Dolci

Ricetta: crostata Nutella e mele

La crostata di Nutella e mele è un dolce tanto semplice da preparare quanto di sicuro gradimento, sia per quanto riguarda i bambini che per gli adulti. L'accostamento mele e nutella, se a prima vista può sembrare azzardato, si rivela invece decisamente...
Dolci

Come preparare la crostata di mele meringata

Quando si vuole preparare un dolce semplice ma allo stesso tempo gustoso, non c'è niente di meglio che realizzare una crostata di mele meringata. Si tratta di una ricetta molto facile da fare e che riesce ad accontentare il palato di grandi e piccini....
Dolci

Ricetta: crostata di mele al marzapane

La crostata è un tipico dolce italiano, costituito da una base di pastafrolla e da un ripieno: a base di frutta oppure di crema al limone o cioccolato. Per creare qualcosa d'insolito e creativo è possibile cimentarsi con ingredienti nuovi a patto che...
Dolci

Ricetta: crostata alla crema pasticcera

La crostata è certamente uno dei dolci più tipici della tradizione culinaria italiana. Molto spesso infatti, si è soliti possedere in casa, alcune ricette tramandate di generazione in generazione, partendo proprio dalle nonne. Naturalmente, il più...
Dolci

Come fare la marmellata di mele cotogne, mele e cannella

La marmellata, di qualsiasi frutto essa sia, è una golosità irresistibile per grandi e piccini. Gustosa e facile da realizzare, a base di frutta e zucchero, varia le sue proprietà in base: al tipo di frutta, alla cottura ed alla sua conservazione....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.