Come fare la crostata dolce di zucca e ricotta

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La crostata dolce di zucca e ricotta è un dolce goloso da proporre nel periodo autunnale. Ottima per la festa di halloween con l'aggiunta di decorazioni spaventose. La zucca è un ortaggio di stagione durante i mesi di settembre, ottobre e novembre. Se volete preparare la torta anche durante gli altri mesi dell'anno potete comunque congelare la zucca e utilizzarla all'occorrenza. Vediamo come fare la crostata dolce di zucca e ricotta.

28

Occorrente

  • 250 grammi di farina 00
  • 2 uova
  • 100 grammi di burro
  • 100 grammi di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • Cannella qb
  • 250 grammi di zucca
  • 100 grammi di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 100 grammi di ricotta
38

Per prima cosa dovrete preparare la base di pasta frolla. Disponete 250 grammi di farina 00 a fontana, aggiungete 1 uovo intero e 1 tuorlo, 100 grammi di burro a temperatura ambiente, 100 grammi di zucchero e un cucchiaino di lievito per dolci. Se ne gradite il sapore potete aggiungere anche un pizzico di cannella. Impastate gli ingredienti avendo cura di essere abbastanza veloci, avvolgete nella pellicola e riponete in frigo per 30 minuti. Se volete velocizzare i tempi potete acquistare la pasta frolla già pronta nel banco frigo. Conservate l'albume per spennellarlo sulla superficie della crostata.

48

Pulite 250 grammi di zucca eliminando la buccia e i semi. Tagliatela a cubetti di medie dimensioni e cuocetela a vapore o in forno per circa 20 minuti o finché sarà abbastanza morbida da essere ridotta in purea. Passatela allo schiacciapatate e mettetela da parte per farla intiepidire.

Continua la lettura
58

Tirate fuori la sfoglia dal frigo e stendetela con uno spessore di circa 3 millimetri. Foderate con la sfoglia una teglia imburrata e infarinata di circa 22 millimetri. Tenetene da parte un pezzetto per le decorazioni. Ricoprite la sfoglia con della carta forno e cospargetela di legumi secchi. Questo accorgimento farà si che la sfoglia cuocia senza bruciarsi in superficie. Infornate a 180 gradi per 10 minuti.

68

Per preparare il ripieno, ponete in una ciotola la purea di zucca, 1 uovo, 100 grammi di ricotta e 100 grammi di zucchero di canna. Con un frullatore ad immersione ottenete un composto senza grumi. Sfornate la base, rimuovete la carta e i legumi. Versate sulla base il composto di zucca e ricotta livellandolo bene.

78

Con la pasta frolla avanzata realizzate la decorazione tipica della crostata incrociando delle strisce di circa un centimetro. Rimettete nel forno a 180 gradi per circa 30 minuti e fino a quando la superficie risulterà dorata. Quando la crostata di zucca e ricotta sarà tiepida spolverate con cacao amaro o zucchero a velo. Per renderla più golosa potete aggiungere alla farcitura 50 grammi di gocce di cioccolato fondente.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete acquistare la pasta frolla già pronta

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Crostata salata con ricotta e zucchine

In questa guida daremo la ricetta per la preparazione di una gustosissima torta salata, la soluzione a qualsiasi pranzo o cena con amici e parenti. Nello specifico vedremo come preparare una buona e golosissima crostata salata con la ricotta e le zucchine....
Pizze e Focacce

Ricetta: crostata bicolore al cacao

Molto spesso, quando desideriamo un dolce da gustare dopo un pranzo o una cena, o da consumare durante una colazione o una merenda, preferiamo recarci presso dei negozi di alimentari o delle pasticcerie per poterli acquistare già confezionati, ma senza...
Pizze e Focacce

Come fare la crostata di riso allo zafferano

Siete stanchi delle solite torte anonime? Vi piacerebbe realizzare un dolce squisito ed anche molto originale, che possa lasciare i vostri ospiti a bocca aperta dallo stupore? Leggendo questa golosa guida potete imparare come confezionare una torta veramente...
Pizze e Focacce

Come fare la crostata gorgonzola e radicchio

Ogni giorno ognuno di noi conduce una vita ricca di impegni. Tra lavoro, studio e mille faccende spesso non rimane tanto tempo a disposizione. Quando arriva l'ora del pranzo ci ritroviamo con poca fantasia e magari il frigo mezzo vuoto. Ma ciò non significa...
Pizze e Focacce

Ricetta: crostatine salate di salmone, ricotta e pepe rosa

Il salmone affumicato è un alimento che si può consumare in diversi modi, utilizzando ricette più o meno complicate. Oggi voglio presentarvene una molto semplice ma anche molto gustosa: crostatine salate di salmone, ricotta e pepe rosa. Questa ricetta...
Pizze e Focacce

Come fare i panini alla zucca

Se volete fare una sorpresa ai vostri bambini, provate a fare i panini alla zucca. Quest'ultimi risulteranno sfiziosi e diversi da solito pane. La loro particolarità dipende dalla presenza della zucca, che renderà l'impasto morbido, colorato e appetitoso....
Pizze e Focacce

Come fare la crostata di piselli e lattuga

Le verdure di solito vengono servite come contorno e accompagnano carne o pesce. Con le verdure, però, si possono preparare dei piatti che possono essere proposti come piatti unici, e, se si scelgono gli ingredienti giusti, si possono preparare delle...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia alla zucca

Nella gustosa focaccia alla zucca è il contrasto di sapori a fare la differenza: il dolce della zucca e il salato dell'impasto della focaccia rendono questo piatto unico nel suo genere. Ideale come antipasto o come piatto unico, la focaccia alla zucca...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.