Come fare la crostata gorgonzola e radicchio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ogni giorno ognuno di noi conduce una vita ricca di impegni. Tra lavoro, studio e mille faccende spesso non rimane tanto tempo a disposizione. Quando arriva l'ora del pranzo ci ritroviamo con poca fantasia e magari il frigo mezzo vuoto. Ma ciò non significa che dobbiamo rinunciare ad un pasto come si deve. Esistono, infatti, alcune ricette sfiziose che si possono preparare con pochi ingredienti. In questa categoria rientrano le torte salate, delle vere delizie povere e ricche allo stesso tempo. Sono infatti facili da preparare, spesso con ingredienti economici e comuni. Ma sono ricchissime di gusto e sostanza. Basta della semplice pasta sfoglia per creare un pranzo perfetto e goloso. Scopriamo come fare una crostata salata con gorgonzola e radicchio. Due sapori che sapranno unirsi magnificamente.

26

Occorrente

  • 1 rotolo di pasta sfoglia pronta
  • 400 gr di radicchio
  • 20 gr di pancetta dolce in cubetti
  • 1 uovo
  • 100 gr di gorgonzola
  • 50 gr di Parmigiano grattugiato
  • Pan grattato q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Noci (facoltative)
36

Preparare questa crostata è davvero facilissimo. Useremo un rotolo di pasta sfoglia, che è possibile reperire in tutti i supermercati. Naturalmente chi ha il tempo e la dimestichezza può preparare la sfoglia in casa con le proprie mani. Ma per sveltire i tempi consigliamo l'acquisto di una buona sfoglia pronta. Prima di tutto, però, ci dedicheremo alla preparazione della farcitura. Oltre all'ottimo gorgonzola e al radicchio aggiungeremo della pancetta. In questo modo il nostro piatto avrà un gusto davvero deciso e intenso. E cominciamo proprio dalla pancetta, che metteremo a rosolare in padella con poco olio.

46

Nel frattempo laviamo e asciughiamo il radicchio. Tagliamolo in listarelle e, quando la pancetta sarà ben croccante, versiamolo in padella. Mescoliamo gli ingredienti per miscelare gli aromi e cuociamo il tutto per circa 5 minuti. Facciamo ammorbidire il radicchio, dunque copriamo la padella e teniamo da parte. Prendiamo una teglia per crostata e foderiamola con la pasta. Bucherelliamo il fondo pungendolo coi rebbi di una forchetta. Cospargiamo il fondo con un po' di pan grattato. Questo trucchetto aiuterà ad assorbire l'umidità, evitando che la crostata si ammorbidisca troppo.

Continua la lettura
56

Uniamo al radicchio il Parmigiano e l'uovo. Amalgamiamo a fondo tutti gli ingredienti, poi aggiungiamo finalmente il gorgonzola in tocchetti. Versiamo il ripieno per la nostra crostata all'interno della teglia con la pasta. Preriscaldiamo il forno a 220°C. Inforniamo la crostata salata e cuociamo per 25/30 minuti. Prima di tagliare e servire la crostata, lasciamo che raffreddi per alcuni minuti. Questa torta è perfetta sia per chi ha poco tempo sia per gli amanti dei pasti frugali. Ottima anche per i pic-nic all'aperto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo decorare la torta con alcune noci, un altro sapore che ben si abbina ad un formaggio come il gorgonzola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la crostata con pere e gorgonzola cremoso

Le crostate salate, chiamate anche torte rustiche, sono uno dei modi più ingegnosi di svuotare il frigo quando abbiamo qualcosa rimasto da consumare. Questa crostata salata, alla cui base si trova una fragrante pasta sfoglia, può essere riempita con...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al radicchio rosso e gorgonzola

Un primo da portare in tavola pieno di colore è il risotto al radicchio rosso e gorgonzola. Una ricetta davvero insolita che stupirà gli ospiti. Arricchito con il radicchio e il gorgonzola, diventa un gustoso risotto unico e appetitoso. Prepararlo...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle radicchio e gorgonzola

Le tagliatelle, dette anche fettuccine, sono un genere di pasta all'uovo tipico della tradizione culinaria della nostra bella penisola, tradizionalmente condite con il ragù, magari anche di maiale, che riesce ad insaporire molto bene questo tipo di pasta,...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizzette con pere, radicchio e gorgonzola

Quando avete intenzione di preparare un buffet per degli ospiti speciali, non possono mancare le pizzette con radicchio, pere e gorgonzola. Sono degli stuzzichini deliziosi, con una piacevole nota agrodolce che incanteranno i commensali e li indurranno...
Consigli di Cucina

5 ricette con i cavoletti di Bruxelles

Le verdure da poter inserire all'interno di primi piatti, di secondi o di contorni golosi da preparare in casa, sono davvero decine e decine. Chi non ama infatti gustare un saporito radicchio all'interno di una gustosa pasta e chi non ama anche stuzzicare...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne al radicchio e gorgonzola

Le lasagne sono sicuramente uno tra i tipici piatti della cucina italiana. La ricetta classica per questo tipo di pasta prevede, senza alcun dubbio, l'utilizzo del ragù alla bolognese, oppure della besciamella. Tuttavia esistono numerose altre ricette,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al radicchio, gorgonzola e noci

Se per cena intendiamo preparare un gustoso risotto usando degli ingredienti diversi dal solito, possiamo optare per uno a base di radicchio, gorgonzola e noci. La ricetta non è affatto complicata, e richiede soltanto un'accurata cottura del riso nonchè...
Primi Piatti

Come preparare il risotto al radicchio e gorgonzola

Il risotto al radicchio e gorgonzola è un piatto tipicamente autunnale/invernale, dal gusto amarognolo contrastato dalla dolcezza della cipolla e del gorgonzola, ideale per stupire i vostri ospiti o la vostra famiglia. La difficoltà di preparazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.